Le proprietà benefiche dell'achillea millefoglie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le proprietà benefiche dell'achillea millefoglie sono molto numerose, basti pensare che ha svariate proprietà digestive, antinfiammatorie, vasoprotettrici, vasodilatatorie ed inoltre è coadiuvante alla cicatrizzazione delle ferite. Viene inoltre spesso usata come ingrediente ad aperitivi e liquori anche perché può esercitare un'azione antispastica a livello di apparato gastroenterico. L'achillea millefoglie appartiene alla famiglia delle compositae.

28

Occorrente

  • radice e fiori di achillea millefoglie
  • semi di ippocastano
  • foglie di malva
  • radice di zenzero
  • radice di gramigna
  • foglie di mirtillo
  • frutti di rosa canina
  • foglie di alchemilla
  • fiori di calendula
  • radice di valeriana
  • foglie di menta
  • foglie di melissa
  • fiori di borsa pastore
38

Caratteristiche


L'achillea millefoglie è ricca di flavonoidi, di oli essenziali, di acido salicilico, di acido caffeico, di tannini, di steroli, di polifenoli e di lattoni sesquiterpenici che hanno una elevata proprietà antinfiammatoria. È importante ricordarsi di non utilizzarla se al momento si stanno assumendo farmaci anticoagulanti o necessari a tenere sotto controllo della tua pressione.

48

Alcuni utilizzi

L'achillea millefoglie si può utilizzare come coadiuvante ai disturbi causati dalle emorroidi e dal varicocele. Questi di solito generati dalla diminuzione del tono delle pareti dei loro vasi.
È consigliabile la preparazione di una tisana miscelando
30 grammi di sommità di achillea millefoglie, 20 gr di semi di ippocastano, 30 gr di foglie di malva ed infine 10 grdi radice di zenzero. Versare un cucchiaio della miscela così ottenuta in una tazza piena di acqua ben calda. Lasciare in infusione per circa un quarto d'ora e poi filtrare. Il consiglio è quello di bere due o tre tazze al dì possibilmente lontano dai pasti.

Continua la lettura
58

Coadiuvante nella diarrea

In caso di diarrea si può preparare un infuso di 30 gr di radice di achillea millefoglie messa in un litro di acqua fredda e lasciata a bollire per poco meno di 15 minuti. Farla intiepidire e successivamente filtrarla e se di gradimento aggiungere un po' di miele. Anche in questo caso se ne consiglia l'assunzione due volte al giorno.

68

Casi di gonfiore e pesantezza

Per aiutare nei casi di gonfiore e pesantezza alle gambe, si consiglia di preparare un infuso con 40 gr di achillea millefoglie, 30 gr di radice di gramigna e 30 g di radice di rusco. L'a sinergia creata dall'accoppiamento di achillea e rusco intensificherà l'azione vasoprotettrice e decongestionante. Versare un cucchiaio della miscela in una tazza contenente acqua molto calda. Lasciare in infusione per circa un quarto d'ora e successivamente filtrate. In questo caso sarà sufficiente una tisana al giorno.

78

Coadiuvante nell'acne

Se si hanno problemi di cattiva digestione, di acidità di stomaco, di digestione lenta e difficile e di qualunque altro disturbo a carico del sistema gastroenterico, si suggerisce di fare un infuso composto dal 6% di achillea millefoglie e tutto il resto di acqua. Versare la pianta essiccata nell'acqua molto calda e lasciate in infusione per dieci minuti. Filtrare e bere tre tazze al giorno dopo un'ora dai pasti.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non assumere se si è allergici alle composite
  • Non utilizzare se si stanno assumendo medicinali anticoagulanti o per il controllo della pressione arteriosa
  • Chiedere consiglio al proprio medico se si soffre di patologie particolari

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Achillea: proprietà e benefici

L'Achillea millefolium cresce spontaneamente nei campi, nei boschi e sul ciglio delle strade di campagna, preferendo i terreni sabbiosi e leggeri: la propria fioritura, che avviene tra i mesi della stagione estiva e quelli autunnali, produce dei fiori...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della malva

La Malva è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Malvacee. Conosciuta sin dai tempi dei greci per le sue particolarità benefiche. Di fatti, Ippocrate la raccomandava per le sue proprietà emollienti e lassative, certificate scientificamente...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della birra

In commercio possiamo trovare spesso alcuni prodotti naturali o di consumo alimentare che hanno importanti benefici sconosciuti. Un esempio viene fornito dalla bevanda alcolica più famosa e adorata in tutto il mondo, ovvero la birra. Se viene consumata...
Rimedi Naturali

come conoscere e utilizzare le proprietà benefiche della "carambola"

Da sempre, le erbe officinali e gli estratti naturali risolvono mali di stagione, dolori muscolari ed articolari. Queste soluzioni vengono utilizzate anche in cosmetica nonché contro dermatiti oppure scottature. Facilmente reperibili in farmacia o in...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche dell'anice

Pianta erbacea di origine orientale, l'anice viene largamente impiegato in cucina. Aromatizza e profuma con delicatezza numerose pietanze. La sua particolare composizione conferisce notevoli proprietà benefiche all'organismo. I suoi semi sono particolarmente...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche del mirtillo

Il mirtillo è un piccolo arbusto diffuso nella Penisola Italiana, precisamente nelle zone di montagna, soprattutto nella zona delle Alpi e sull'Appennino settentrionale). Esso è dotato di foglie dal margine seghettato, fiori rosei con la corolla urceolata...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche della liquirizia

Una giusta e varia alimentazione può influire, positivamente, sul benessere psicofisico dell'uomo. Alcune sostanze contengono principi attivi utili alla prevenzione e cura di alcune patologie. La liquirizia, nelle svariate forme, ha numerose proprietà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.