Le posizioni migliori per stimolare il punto G

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il punto G, nella donna, costituisce la zona del piacere multiplo. Venne scoperto dal dottor Grafemberg nel 1944 ed accettato in Italia soltanto nel 1980. La scoperta di trucchi, segreti e nuove forme di godimento interessa diverse coppie. Il punto G è molto ricco di terminazioni nervose, pertanto, la corretta stimolazione, consente il raggiungimento dell'orgasmo. La pratica appaga entrambe le parti. A prescindere dagli ingredienti base di un rapporto (complicità e fiducia), potrai ricorrere a indicazioni brevi del Kamasutra. Ecco quindi le posizioni migliori per stimolare il punto G.

27

Occorrente

  • Tanta complicità col partner e fiducia reciproca
37

Il missionario

Tra le posizioni migliori per stimolare il punto G, si annoverano quella del Missionario, dell'Antilope, dell'Amazzone, dell'Elefante, del Lupo e qualche altra. Nel Missionario, ad esempio, la donna resta in posizione supina, mentre l'uomo le sta sopra in modo attivo. Per una profonda stimolazione, il bacino femminile andrà sollevato leggermente. Nella figura "ad angolo retto", gli arti inferiori femminili vengono piegati a 90°. Le gambe appoggiano lungo l'incavo delle spalle maschili mentre il corpo resta libero nei movimenti. Per quella "in ginocchio" l'uomo deve tenersi in equilibrio su ginocchia e tibie. Nel frattempo, le sue mani restano libere per accarezzare le ginocchia della donna, gentilmente, dolcemente ed accuratamente. Per stimolare al meglio il punto G, l'uomo può anche piegare gli arti inferiori avvicinandoli al suo busto.

47

L'amazzone

Anche la posizione dell'Amazzone rientra tra le migliori posizioni per stimolare il punto G. In questa figura il ruolo attivo spetta alla femmina. In questo caso, per procurare piacere l'uomo si allunga sulla schiena. Tiene le gambe divaricate e piegate leggermente attorno al corpo della donna. Lei, rannicchiata, posiziona invece le gambe all'esterno del busto dell'uomo. Fa lavorare i muscoli delle gambe e cosce, dando ritmo all'atto. La stimolazione del punto G avviene molto dolcemente, anche se con un po' di energia. Bruschi movimenti potrebbero creare lesioni interne. Nella posizione del Granchio, invece, l'uomo si sdraia sulla schiena. La donna si distende sopra di lui in modo identico. Nella posizione invece dell'Ape la donna si siede sopra l'uomo disteso, voltandogli le spalle.

Continua la lettura
57

L'antilope

La posizione del Lupo stimola il punto G in piedi. La donna dà le spalle all'uomo e si piega ad angolo retto. Realizzare questa figura richiede non poco impegno e soprattutto tanta complicità tra i partners. Senza dubbio regalerà momenti di piacere e godimento per entrambi. La posizione dell'Antilope e della "pecorina" da sempre stimolano il punto G. La donna si rannicchia sui gomiti e tibie, lasciando il bacino sollevato. La stimolazione è un atto di grande intimità. Ci si può divertire insieme osando. Tutto questo ovviamente rispettando sempre l'altra persona. L'atto va eseguito con il consenso di entrambi. Non bisogna mai forzare il partner a pratiche non gradite o che potrebbero imbarazzare eccessivamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Posizioni particolari potrebbero imbarazzare o infastidire il partner se non è ancora il momento giusto per provarle.
  • Non forzare il partner
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come stimolare il sistema immunitario con l'agopuntura

L'agopuntura è una tecnica molto gettonata che negli ultimi anni si è diffusa notevolmente. Essa consiste nella stimolazione in specifici punti lungo la pelle del corpo tramite l'utilizzo di aghi. Di tale tecnica, esistono diversi metodi, come la penetrazione...
Rimedi Naturali

Come stimolare la circolazione del viso con i cucchiai

Un periodo di preoccupazioni e di stress, la stanchezza dopo una notte insonne o una giornata di lavoro impegnativa, un eccesso di esposizione al sole e al caldo sono tutta una serie di elementi che contribuiscono a far comparire sul viso i segni della...
Sessualità

Come stimolare il glande

Per riuscire a trovare una giusta intese sessuale e soddisfare i piaceri sessuali sia dell'uomo che della donna, è particolarmente importante conoscere i due organi sessuali, in maniera tale da poter individuare le parti che forniscono il maggior piacere...
Sessualità

Kamasutra: le posizioni classiche

Il Kamasutra è l'antico e famoso testo indiano sull'amore che raccoglie la saggezza millenaria di questa cultura sulle relazioni tra partner e sui rapporti sessuali. Le posizioni classiche descritte sono quelle più usate comunemente, ma potete trovarne...
Rimedi Naturali

Come stimolare il sonno

Le ore di sonno sono una parte fondamentale nella vita di una persona, poiché apportano un benessere psico-fisico e permettono al corpo ed al cervello di riposarsi. Non usufruire delle giuste ore di sonno, che in genere sono circa otto, può alterare...
Sessualità

Come potenziare l'orgasmo maschile

L'amore è una cosa meravigliosa. E lo è ancora di più avere una splendida intimità con il proprio compagno o la propria compagna. Spesso si tende a credere che gli uomini raggiungano l'orgasmo con molta più facilità delle donna, ma non sempre questo...
Sessualità

I 5 migliori modi per fare l'amore

Se state cercando articoli di questo tipo sicuramente avrete già sperimentato il vostro partner varie posizioni in cui possiate provare il massimo piacere entrambi allo stesso modo. Vi sono però delle posizioni però che, rispetto ad altre vi permetteranno...
Sessualità

Orgasmo: 10 miti da sfatare

L'orgasmo è un complesso di reazioni fisiologiche di breve durata che corrisponde all'acme dell'eccitazione sessuale. Esso viene raggiunto sia dall'uomo che dalla donna in seguito alla stimolazione delle cosiddette zone erogene site in diversi punti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.