Le peggiori bufale sul latte di soia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni, si sente spesso parlare di latte di soia. Questo perché, molte persone, sono diventate intolleranti al latte vaccino e per tale motivo sono costrette a bere latte diverso dal solito. Per l'appunto il latte più venduto in questo momento è il latte di soia. Senza sapere però, che dietro questa scelta, vi sono le peggiori bufale. Andrò quindi, di seguito ad elencare 5 motivi per cui è meglio evitare il latte di soia.

26

Aggrava la tiroide

È stato statisticamente accertato che il latte di soia aggrava i problemi alla tiroide. Infatti, la soia se consumata eccessivamente, aggrava i problemi tiroidei interferendo con l'assorbimento della sostanza che incide sul ormone tiroideo. Cioè alcuni studi hanno assodato che chi fa uso di questo latte durante il ciclo mestruale, si ritrova che, il ciclo aumento di almeno di due giorni.

36

Danneggia i globuli rossi

Si dice che il latte di soia contiene una sostanza che coagula il sangue portando gravi danni anche in casi di trasfusioni di sangue. Invece, questa proteina chiamata lectine, non è presente solamente nella soia ma, in t5anti altri alimenti e per questo risulta tossica solo se consumata in gransi quantità.

Continua la lettura
46

Assimilare il ferro

La soia contiene acido fitico, una sostanza che impedisce al nostro corpo di assimilare il ferro, calcio e magnesio. Quindi nutrendoci con la soia il nostro corpo non si nutre come dovrebbe in quanto in molti alimenti, questa sostanza vi è presente. Però, bevendo la quantità giusta di latte di soia il ferro verrà comunque assimilato.

56

Danneggia il pancreas

La soia contiene la tripsina una sostanza prodotta dal pancreas. Essa interferisce con la digestione e quindi provoca disturbi al pancreas. Per cui, in una dieta in cui si consumano molti alimenti che abbiano grandi quantità di tripsina, non si gode di buona salute.

66

Interferisce con le vitamine

Il latte di soia non è ricco di vitamina D come il normale latte di vaccino. Infatti, si è constatato che i bambini che fanno uso di latte di soia sono spesso rachitici, mentre ai bambini che fanno uso di latte vaccino questo non succede perché il latte è ricco di vitamina D. Ecco perché si consiglia ai neonati di fare uso di latte controllati. Questo accade, anche se per un motivo diverso, anche alle donne. Infatti, No la cosa più sconcertante è che il latte di soia per noi donne favorisce l'espressione di geni tumorali aumentando così le cellule cancerogene. Non tutti sanno che nella donna infatti, le proteine della soia favoriscono le diagnosi di tumore al seno e per questi motivi alcuni ricercatori consigliano alle donne con diagnosi di cancro del seno di non fare molto uso della stessa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Latte di soia: proprietà e controindicazioni

La nostra alimentazione, viene sempre più spesso arricchita da nuovi prodotti e alimenti importati da altri continenti. Chi per curiosità, per necessità o per scelta si è avvicinato alle alternative del comune latte vaccino. Tra le varianti troviamo...
Alimentazione

La soia: proprietà e benefici

La soia è un legume molto digeribile che contiene un'alta percentuale di proteine. Si tratta, quindi, di un alimento completo poiché contiene il 40% di proteine, ovvero il più alto ​​tra tutti i prodotti vegetali. Così come le proteine ​di origine...
Alimentazione

Le proprietà della soia

La soia è una pianta leguminosa molto diffusa in Estremo Oriente. Dai suoi frutti, si possono trarre semi assomiglianti a lenticchie, ceci o fagioli. Esistono diverse tipologie di colori di questa particolare specie vegetale. In natura, potete infatti...
Alimentazione

Germogli di soia: proprietà e calorie

La soia è una alimento che viene molto utilizzato sia per nutrire gli uomini che gli animali e i suoi germogli sono considerati una ricchissima fonte di elementi nutrienti e di proprietà benefiche che li rendono quasi insostituibili in qualsiasi tipologia...
Alimentazione

Come sostituire il latte ed i derivati

Il latte è un alimento completo, ricco di calcio, lipidi, zuccheri e proteine animali. È fondamentale per l'accrescimento dei neonati e durante lo svezzamento. Studi recenti dimostrano che il latte ed i suoi derivati (formaggi freschi e stagionati,...
Alimentazione

Latte di riso: proprietà e controindicazioni

C' è chi lo fa per scelta, chi per intolleranza alimentare, chi per problemi di digestione, sta di fatto che la sostituzione del latte vaccino al latte vegetale sta diventando molto diffusa. Il latte di riso è un tipo di latte vegetale che si ottiene...
Alimentazione

Le principali caratteristiche del latte di cocco

Per chiunque intenda seguire una dieta vegana, ma anche per tutti coloro che risultano intolleranti al lattosio o non sopportano la pesantezza del latte di originale animale, siamo qui a parlarvi del latte di cocco, che, senza ombra di dubbio, scoprirete...
Alimentazione

I benefici del latte di farro

Le conseguenze anche gravi che possono derivare da un'alimentazione scorretta, con elevate quantità di grassi e proteine animali, è ormai un fatto certo. Esperti nazionali ed internazionali ci invitano da tempo a mangiare poca carne rossa, al massimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.