Le 10 cose più strane che le donne fanno

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ogni essere umano ha una personalità complessa, fa' delle cose che a volte sembrano senza apparente motivo e si relaziona con il prossimo in modo variabile. Tutto ciò è parte integrante del proprio carattere e molto spesso distingue, nel bene e nel male, una persona dall'altra.
Per tradizione (almeno fino al giorno d'oggi, nel futuro potrebbero invertirsi i ruoli) coloro che adottano i comportamenti più particolari e fanno le cose più strane sono le donne.
Ecco 10 cose che possono essere considerate ottimi esempi.

211

Dicono di non essere vanitose

Asseriscono, sempre, di non badare alla propria forma fisica ed al proprio aspetto e poi si scattano infinite foto, immediatamente condivise sui social come Facebook, Instagram, Twitter, ecc.
Sono alla ricerca spasmodica di like cosa che le porta a controllare continuamente il proprio profilo.

311

Si lamentano perchè non rispondiamo subito

Veniamo sempre ripresi perché non abbiamo risposto abbastanza velocemente alle chiamate o ai messaggi quando, poi, il nostro tempo di attesa arriva a sfiorare anche l'ora.
Durante i momenti di attesa passiamo per traditori seriali, bambinoni che non vorrebbero crescere o persone rapite/investite da qualcuno. È indubbio che in ognuno di questi casi verremo duramente sgridati.

Continua la lettura
411

Parlano male di altre donne

Professandosi limpide e trasparenti nei rapporti interpersonali, si relazionano con fare angelico con altre donne loro simili ma, poi, nel momento in cui sono distanti dicono le peggiori cattiverie e commentano in maniera spregiudicata abbigliamento e comportamenti altrui.

511

Rifiutano i maschi

Si lamentano su ogni canale possibile, dalla cena con le amiche al social network o con i propri genitori che nessuno se le piglia ma come si avvicina il primo corteggiatore, senza neanche averlo valutato, decidono a pelle che non va bene e lo silurano inesorabilmente.

611

Si fanno i selfie in bagno

Per riempire i momenti di noia e combattere l'apatia non leggono un libro, non iniziano qualche hobby o non vanno a farsi un giro. Decidono, invece, di scattarsi infiniti selfie magari in bagno.
Dopo pose di interminabili ore, trucco e sorrisi provati decine di volte riescono, finalmente, a trovare l'immagine definitiva da mettere come foto profilo.

711

Dicono di ascoltare musica particolare e sofisticata

Davanti ad altri parlano di musiche raffinate, melodie per pochi eletti capaci di capirne l'essenza ma poi nel privato vanno avanti con pop, dance commerciale e neomelodici di ogni genere e provenienza. Questo bipolarismo stona pesantemente con la coerenza da loro spesso millantata.

811

Spendono tanti soldi in vestiti

Girano boutique, assaltano i negozi durante il periodo dei saldi ed obbligano i propri uomini a fare acquisti al sabato.
In qualsiasi condizione siano nulla le fermerà dal comprare gli indumenti prescelti di contro, allo stesso tempo, si lamenteranno di essere sempre al verde.

911

Leggono i nostri sms

Si lamentano perché non facciamo leggere i nostri messaggi o non gli diamo le credenziali di Facebook, perché facendo così dimostriamo solo di avere qualcosa da nascondere.
Purtroppo è altrettanto difficile da parte loro farci accedere al proprio smartphone e curiosare nella loro posta.

1011

Tradiscono con la stessa frequenza di un uomo

Gli uomini, nei discorsi sono visti sempre come fedifraghi e farfalloni, in realtà il tradimento femminile è diffuso ed ha la stessa probabilità di avvenire di quello maschile.
I momenti prediletti sono, da sempre, quelli in ambito lavorativo, durante le faccende di casa o in vacanza.

1111

Mangiano verdure e bevono frullati solo quando sono in compagnia

Apparentemente salutiste, seguono la dieta all'ultima grido e ci spiegano tutte le teorie per vivere più sani ed a lungo.  Nell'intimità della propria casa, però, dimenticano tutto e si ingozzano di porcherie sprofondando nel comodissimo divano fronte tv.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come riconoscere la frutta biologica

Se vogliamo acquistare della frutta biologica in commercio, è di fondamentale importanza saperla riconoscere, al fine di acquistare un prodotto buono, sano e più al naturale possibile. Sempre più spesso infatti, soprattutto negli ultimi anni, si sente...
Fitness

Stare in forma a 50 anni

Una volta i 50 anni erano la soglia della terza età, oggi invece sono l'inizio di una nuova fase della vita in cui ci si sente più pacati e sereni, in alcuni casi persino rinvigoriti e soddisfatti per quanto si è raccolto dopo tanti sforzi. Ma avere...
Psicologia

5 motivi per cui essere imperfetti è meraviglioso

(Per ottenere l'effetto completo di questo articolo, devo chiedere che, mentre l'hai letto, immaginate che Jack Black effettivamente sta dicendo le parole.Questo articolo è scritto semplicemente per dirvi come freakin awesome sei! Si tu! Fermati di guardare...
Sessualità

Come ritardare l'eiaculazione

Quando gli uomini manifestano dei problemi ad aprirsi o a parlare con la loro compagnia o in generale con qualche persona che possa tranquillamente ascoltarli, al tempo stesso stanno sicuramente esternando un disagio interiore che però non riescono a...
Sessualità

5 modi per soddisfare sessualmente il partner

Inutile girarci intorno: il sesso è uno dei capisaldi di ogni relazione che si rispetti. Se volete una relazione stabile e duratura, dovete sempre avere un'ottima intesa sessuale con il vostro partner. Solo questo vi terrà al riparo da noia, routine...
Salute

Monitorare il sonno con lo smartband

Quanti di voi lamentano un sonno non ristoratore e soffrono di piccoli o grandi disturbi legati proprio al momento che dovrebbe essere il più riposante della giornata? Dormire bene purtroppo non è per tutti e chi non ci riesce bene lo sa: stanchezza,...
Psicologia

Come interpretare il non voler andar a scuola di un bimbo

La scuola ha senza dubbio un ruolo importantissimo nella vita e nell'educazione dei bambini, anche dei più piccoli. Frequentare la scuola significa infatti non solo apprendere delle conoscenze e regole di comportamento, ma imparare ogni giorno a relazionarsi...
Alimentazione

Come sostituire il latte ed i derivati

Il latte è un alimento completo, ricco di calcio, lipidi, zuccheri e proteine animali. È fondamentale per l'accrescimento dei neonati e durante lo svezzamento. Studi recenti dimostrano che il latte ed i suoi derivati (formaggi freschi e stagionati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.