Lavorare in piedi: massaggi post lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lavorare nobilita l'uomo, si sa già da anni ma non tutti i lavori a fine giornata lasciano spazio alla serenità. A volte si è costretti a fare un lavoro che non piace o che stressa particolarmente, non importa perché lavorare permette di mantenere una casa, un'auto e dei figli. Ci sacrifichiamo ogni giorno per qualcosa che amiamo eppure a fine giornata spesso siamo più stressati di prima. Chi ha la fortuna di fare un lavoro che piace sicuramente è avvantaggiato ma anche questa gente a fine giornata dovrà lottare contro la stanchezza e i dolori post lavoro. Uno dei lavori più stancanti in assoluto è quello che costringe in piedi per un'intera giornata lavorativa. Si sa che stare in piedi stanca più che fare sport seriamente per cui urge un rimedio. Per chi deve lavorare in piedi: ecco degli utili massaggi post lavoro.

26

Massaggio al collo

Se siete costretti a lavorare in piedi e magari a scrivere al computer o stare attenti su più livelli allora, sicuramente, tornate a casa con il collo bloccato dal dolore. Non fatevi prendere dal panico, basterà un bel massaggio per sciogliere la tensione. In particolare dovete optare per un massaggio sul collo posteriore, usando le dita lunghe e i polpastrelli creando come dei cerchietti da ambo i lati e pressando in maniera simmetrica.

36

Massaggio alla testa

Quando tornate a casa con il mal di testa da stanchezza allora non vi resta che sdraiarvi e lasciarvi massaggiare tra i capelli. Prendendo la testa tra le mani bisogna premere la zona temporale e cervicale in modo da reprimere il dolore. Non dimenticate anche la zona frontale perché in genere è qiella più sensibile. In particolare premendo con le dita sulla parte superiore delle sopracciglia sentirete subito un gran sollievo dal dolore di testa.

Continua la lettura
46

Massaggio alla schiena

Per chi lavora in piedi tutto il giorno il momento più bello è quello in cui ci si getta sul letto senza forze ma con la speranza che qualcuno si accorga della sua presenza. Ecco, nel momento in cui toccate il materasso fate in modo che qualcuno possa massaggiarvi la schiena in particolare la zona cervicale, lombare e sacrale. Usate le mani e soprattutto i polsi e le dita facendo dei movimenti circolatori e pressori dal basso verso l'alto e dal centro verso l'esterno. Questi movimenti distenderanno la muscolatura e i nervi riuscendo a donarvi un grande sollievo per tutta la notte.

56

Massaggio alle gambe

Non sottovalutate l'importanza delle gambe. A fine giornata si gonfiano e fanno male. Bisogna riattivare la circolazione e riuscire a sentire sollievo e leggerezza. Usate un impacco ghiacciato di centella e menta, sia in gel, crema o talco. Poi massaggiate vigorosamente dal basso verso l'alto e alla fine nella doccia bagnatevi con dei getti di acqua ghiacciata dalla caviglia risalendo verso i glutei. Questi metodi sembrano banali ma di certo rendono le gambe nuovamente leggere, rilassate e toniche.

66

Massaggio ai piedi

Per ultimo ma non per importanza, è fondamentale massaggiare i piedi. Non dimenticatevi che i piedi vi reggono in tutto il vostro peso per un'intera giornata di lavoro. Camminate, correte, state fermi in piedi, i vostri piedi giocano un ruolo importante. Il 75% della fatica tocca proprio a loro. Questo è il motivo per cui bisogna fare un impacco ghiacciato e poi massaggiare i piedi con dell'olio andando dalla pianta verso la caviglia. Fate dei movimenti pressori dal centro verso l'esterno. Donerete vita ai vostri piedi stanchi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come prevenire le vesciche ai piedi

Le vesciche ai piedi si formano negli strati superiori della pelle e sono delle piccole bolle di liquido. La loro comparsa è dovuta quando si verificano continui sfregamenti ai piedi, a causa delle calze o delle scarpe, ma anche alle mani, quando forzatamente...
Salute

Tacchi alti: 5 consigli contro il mal di piedi

Nell'immaginario di ogni donna (e uomo), i tacchi alti rappresentano un elemento essenziale che ognuna dovrebbe avere nel proprio armadio. Molte oggigiorno ricoprono ruoli importanti a livello lavorativo e amano indossare outfit sempre più formali che...
Salute

Migliorare la postura tramite i piedi

Ci sarà sicuramente capitato, sopratutto dopo una lunga camminata, di ritrovarci con dei fastidiosi dolori alle gambe, alla schiena o addirittura al collo.Questi dolori sono molto spesso causati da una errata postura che può essere legata, in moltissimi...
Salute

Come curare le micosi ai piedi

Curare il proprio corpo è veramente importante se non si vuole rischiare di ammalarsi o di andare incontro a fastidiosi problemi.Tuttavia, vi sono alcune parti del nostro corpo che necessitano di maggiore cura e attenzione rispetto alle altre, i piedi...
Salute

Come liberarsi dei funghi ai piedi

Adorati piedi! Piccoli o grandi hanno la capacità di sorreggerci, di farci camminare, di saltellare è nostra premura tenerli sempre freschi e perché no coccolarli ogni sera, questo per tenerli sempre rigogliosi il mattino seguente. In questa piccola...
Salute

Come sgonfiare gambe e piedi

Un problema molto diffuso per entrambi i sessi, è il gonfiore agli arti inferiori. Oltre ad essere antiestetico, causa inoltre parecchi fastidi poiché spesso è accompagnato da dolore, prurito e talvolta formicolio. Si tratta di una patologia, non strettamente...
Salute

Come prevenire il dolore alle gambe se si sta molto in piedi

Molti di voi sono obbligati a stare in piedi per diverse ore, specialmente per quanto riguarda l'orario lavorativo. Siete stanchi di arrivare a casa con le gambe gonfie, stanche e doloranti. Licenziarsi o la fisioterapia non sono le uniche soluzioni:...
Salute

5 consigli per il post-influenza

Dopo un lungo periodo invernale ricco di sindromi influenzali, cercheremo qui di fornirvi qualche pratico suggerimento su come tornare in forma presto e al meglio per affrontare le sfide che la vita quotidiana presenta.Certo che gli strascichi che una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.