La teoria dell'attaccamento di Bowlby

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

John Bowlby, psicologo, osservò a tempo pieno i bambini, le famiglie ed i loro comportamenti. Provò l'importanza dei genitori nella vita dei figli. Un buon rapporto reciproco ne migliorava senz'altro la crescita. A tal proposito, Bowbly formulò la teoria dell'attaccamento, indispensabile per il corretto sviluppo dei minori.

27

Occorrente

  • Libro di psicologia
  • Osservazione
37

Le difficoltà

La teoria dell'attaccamento di Bowlby si basa in particolare, sulla crescita dei bambini e la relazione con la madre ed il padre. Bowlby osservò per tanti anni le famiglie con figli e ne interpretò i comportamenti. Pubblicò diversi volumi tra il 1958 e il 1960, giustificando le sue intuizioni. Tali documentazioni, però, suscitarono numerose critiche nel mondo della psicanalisi. Per cui, Bowlby trascorse gli ultimi anni della sua esistenza sistemando la sua celebre teoria. Bowlby si focalizzò sul primo e più importante legame dell'uomo: quello con i genitori. Il rapporto primordiale segue l'individuo per tutta la sua vita. Ne organizza le successive relazioni interpersonali, amichevoli o amorose.

47

La teoria

Bowlby definisce il rapporto figlio-genitore come "attaccamento". Il bambino trae sicurezza e forza dalla mamma e dal papà. Secondo lo psicologo, i bambini da questo legame creano dei modelli operativi interni (MOI). Questi modelli persistono per tutta la vita. Diversamente, la relazione presenta evidentemente delle esperienze relazionali molto forti e negative. Bowlby individuò due diversi modelli operativi interni, quelli sicuri e quelli insicuri. La sicurezza o meno del modello deriva dalla relazione tra bambino e genitore. Pertanto, nasce dalla fiducia e dell'affetto che quest'ultimo dà al bambino. Il minore si carica positivamente. Affronterà le varie fasi evolutive con decisione e senza vacillare.

Continua la lettura
57

La Strange Situation

Alla teoria dell'attaccamento di Bowlby segue quella di Mary Ainsworth. Dopo le prime postulazioni di Bowlby, la donna si appassionò alla teoria dell'attaccamento nella vita quotidiana. Pertanto, ideò la Strange Situation (situazione strana). Osservò con curiosità ed interesse la relazione tra madre-figlio. Si calò nei panni del minore e ne studiò le reazioni. Dalla Strange Situation, individuò quattro comportamenti dei bambini. I bimbi venivano posti dinnanzi a separazioni e riunioni con la madre. In queste situazioni diventavano sicuri oppure insicuri-evitanti. In alternativa, ansiosi resistenti. O ancora, con un pattern di attaccamento disorganizzato-disorientato. A testimonianza che, l'allontanamento dal genitore destabilizza il minore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Osservando il comportamento dei bambini, in relazione con la madre ed il padre, si possono denotare dei significativi comportamenti da annotare e studiare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Psicologia: le emozioni positive

Nell'intero arco della vita, qualunque essere umano si ritrova a fronteggiare situazioni di vario genere che influenzano lo stato d'animo, la psiche in base alle reazioni ed anche, addirittura, lo stato fisico. In psicologia molti studi ormai concordano...
Psicologia

Dipendenza da facebook: come uscirne

Facebook è, a oggi, la piattaforma sociale più utilizzata e famosa. Ogni anno il numero degli utenti cresce sempre di più, tanto che, secondo diverse ricerche, nel 2015 Facebook vanterà un numero d'iscritti superiore alla popolazione cinese. Tramite...
Psicologia

Dipendenza da cellulare: regole da rispettare

Recenti studi hanno esaminato i possibili problemi intrapersonali e i rapporti sociali con gli insegnanti (nel caso degli adolescenti), a seguito della dipendenza dai telefoni cellulari e del loro impatto sulla psiche. I risultati hanno mostrato che la...
Psicologia

Le tre domande che rappresentano le questioni di fondo della psicologia dello sviluppo

La psicologia dello sviluppo affronta e studia lo "sviluppo psicologico" ossia i cambiamenti che si verificano nel comportamento e nelle capacità dell'individuo man mano che cresce. È bene sottolineare che lo sviluppo riguarda l'intero ciclo di vita,...
Psicologia

Come imparare a gestire le emozioni

Gli esseri umani per quanto forti fisicamente e dotati di una certa intelligenza, sono tuttavia vulnerabili in presenza di situazioni che possono generare delle emozioni che diventano poi difficili da gestire. Il problema se possiamo definirlo tale, si...
Psicologia

Come agire in maniera razionale

Prima di intraprendere ogni tipo di azione bisognerebbe prima analizzare bene la situazione in cui ci si trova e valutare attentamente i pro e i contro dei nostri comportamenti.Per questo motivo cercherò qui di darvi dei suggerimenti su come agire in...
Psicologia

Che cos'è il complesso di Edipo: cause e conseguenze

La vita di ognuno di noi potrebbe essere disturbata da gravi problemi psicologici che potrebbero influenzare in maniera negativa la crescita e lo sviluppo. Tra i complessi che maggiormente influenzano la vita di un bambino, possiamo annoverare il complesso...
Psicologia

Come ricordare i sogni

Il sogno è legato al sonno, in particolare alla fase REM (Rapid Eyes Movement), ed è esperienza comune a tutti, anche se al mattino non ce ne rammentiamo. Sensazioni, emozioni, suoni e immagini si mescolano nei sogni, e spesso ci chiediamo il significato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.