L'importanza dei cereali integrali

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

I cereali, più comunemente noti come frumento, segale, riso, avena e orzo rappresentano un degli alimenti fondamentali in fatto di nutrizione. Se inizialmente i cereali venivano consumati nella loro interezza, con il passare degli anni si è arrivati ad un processo di trasformazione di questi cereali in farine sempre più raffinate, che donano ai prodotti una maggiore sofficità e durevolezza. I cereali sono per loro natura formati da tre parti: la crusca, che è la parte esterna ed è ricca di fibre; il germe, ricco di vari nutrienti e infine, l'endosperma che è la parte formata da amidi. Con il processo di raffinazione si viene a perdere due di questi elementi, ovvero la crusca e il germe, che poi sono le due parti del cereale in grado di apportare i maggiori benefici al nostro organismo. Da diversi anni ormai, si è finalmente capito l'importanza del consumo dei cereali integrali e che la loro introduzione nella nostra alimentazione sortirebbe un effetto preventivo nell'insorgenza di malattie cardiovascolari, del diabete di tipo 2 e di alcuni tipi di tumore.

24

Partiamo dal presupposto che è molto difficile raggiungere il fabbisogno giornaliero di fibre, che è di circa 20g. Per raggiungere questa quota infatti, non solo dobbiamo introdurre le cinque porzioni di frutta e verdura al giorno che tutti i nutrizionisti raccomandano, ma dobbiamo anche sostituire i cereali raffinati con quelli integrali che sono ricchi di fibre. Infatti con la sola frutta e verdura, spesso non riusciamo ad introdurre tutte le fibre necessarie.

34

Aggiungiamo dunque ad ogni pasto una porzione di pane integrale, invece del comune pane bianco. Esso ci permetterà di tenere sotto controllo l'indice glicemico, rallentando l'assorbimento degli zuccheri ed evitando quindi bruschi picchi di glicemia subito dopo il pasto, pericolosi soprattutto per i soggetti con problemi di diabete. Andiamo ad inserire poi, dei cereali integrali anche a colazione, da accompagnare con una tazza di latte o un vasetto di yogurt magro, per una colazione sana ed equilibrata. Infine, ogni tanto, potremmo andare a sostituire anche la pasta comune, con pasta o riso integrali, anche se non sempre questi alimenti sono considerati piacevoli da mangiare.

Continua la lettura
44

In conclusione, per introdurre il giusto quantitativo di fibre, è consigliato introdurre quelle presenti negli alimenti, senza ricorrere a prodotti artificiali come barrette o integratori di vario genere. E il motivo è molto semplice: perché le fibre assunte da sole e non insieme agli alimenti che le contengono non producono gli stessi effetti e quindi sono del tutti inutili. Ma considerato che in commercio, oltre ai vari tipi di verdura che ne sono ricco, troviamo un vasto assortimento di pane, pasta, riso, e tanti altri prodotti da forno, cerchiamo di utilizzare questi e vederete che ne trarrà vantaggio sia il vostro organismo, sia il vostro portafogli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

I cereali: differenza tra chicco integrale e chicco raffinato

Molte persone sono solite consumare i cereali a colazione. Non tutti sanno che i cereali non sono tutti uguali ma ci sono delle sostanziali differenze. Innanzitutto c'è una grande differenza tra cereali interali e raffinati e questa differenza dipende...
Alimentazione

Cereali: le alternative a pasta e riso

I cereali sono un cibo con ottime caratteristiche a livello nutrizionale. Sono un alimento sano, nutriente, naturale, ricco di fibre e leggero. Li troviamo in diverse preparazioni come per esempio per la prima colazione, o per dei gustosi snack, con l'aggiunta...
Alimentazione

5 gustose idee per la colazione con i cereali

La colazione è il primo pasto della giornata, il più importante per dare la corretta energia al proprio corpo e iniziare la mattinata con la giusta carica, per questo motivo è bene mangiare correttamente, apportando un corretto nutrimento al nostro...
Alimentazione

Quali sono i cereali senza glutine

La celiachia è un'intolleranza alimentare che alcuni individui hanno nei confronti dei cibi contenenti glutine (il glutine è una sostanza formata dall'unione di due tipi di proteine: la gliadina e la glutenina presenti, in modo particolare, in alcuni...
Alimentazione

Come abbinare legumi e cereali

La nostra salute è fondamentale, e ad essa contribuisce in grande misura una corretta alimentazione. Quello che mangiamo quotidianamente, infatti, determina ed influenza lo stato di salute del nostro corpo, oltre a quello della nostra mente. Alimentarsi...
Alimentazione

L'importanza del calcio nell'alimentazione

In questo articolo ci occuperemo di affrontare un argomento molto importante e che tutti noi dovremmo conoscere molto bene per la giusta cura della nostra salute. Vedremo in questa sede l'importanza del calcio nell'alimentazione. Sappiamo bene che il...
Alimentazione

Come aumentare il consumo di fibra

Ognuno di noi assume ogni giorno sostanze che fanno bene al proprio organismo e che devono essere reintegrate in qualche modo. Ciò di cui abbiamo bisogno può essere assunto tramite il consumo di alcuni alimenti. La definizione di fibra alimentare non...
Alimentazione

Come fare una colazione leggera e gustosa

La colazione, è da sempre, il pasto più importante della giornata: rappresenta una forma di ricarica dopo il digiuno notturno e fornisce le calorie giuste per affrontare con energia il resto della giorno. È importante mettere in tavola una prima colazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.