Karma: guida al significato

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Poche sono le persone che conoscono l'effettivo significato della termine "karma". Si tratta di un adattamento della parola in sanscrito (lingua appartenente al ceppo dell'indoeuropeo) "karman" che letteralmente viene tradotta nelle lingue occidentali con "azione", "atto". Il concetto di karma è un principio fondamentale nelle religioni e filosofie indiane e in quelle che derivano da queste ultime. In queste dottrine rappresenta l'agire per un fine, inteso come motore che dà l'avvio al principio di causa-effetto. Il karma, infatti, non indica, come comunemente si crede, l'azione in sè, ma anche ciò che da essa ne consegue. In questa guida cercheremo di chiarire questo significato del termine karma.

27

Il significato fisico

Quando ci ritroviamo a pensare o a fare qualcosa, stiamo generando una causa che, naturalmente, si trasformerà in una conseguenza. Come succede nella fisica, ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria. Quindi, ogni conseguenza ha alle sue spalle una causa. Non ci riferiamo, però, soltanto alle azioni e alle conseguenze fisiche o meccaniche, ma soprattutto a quelle a livello mentale. Il karma, è, infatti, l'elemento che consente la distinzione dell'uomo dagli altri esseri viventi. Ognuno è responsabile delle proprie azioni e dei propri pensieri; dunque il karma è ciò che lega la spiritualità alla materia.

37

Il bilanciamento tra bene e male

Il karma rappresenta il bilanciamento tra il bene e il male che ognuno di noi ha ed esprime nelle azioni quotidiane. Ad ogni azione positiva, quindi, ne corrisponderà una negativa, sempre al fine di mantenere l'equilibrio universale. Possiamo comunque annoverare tre tipologie di karma: sanchita, praarabdha, kriyamana. Il primo è il karma che possiede tutti i comportamenti, anche quelli compiuti nelle precedenti vite (si sostiene, infatti, che il karma ci venga trasmesso dagli avi) e riguarda dunque il passato; il secondo è il karma che influenza il presente, mentre il terzo è il karma che nasce dal presente e che condizionerà il futuro.

Continua la lettura
47

L'azione virtuosa

Un'azione virtuosa determinerà delle rinascite positive, mentre un'azione negativa genererà delle rinascite negative. Ci si può dunque ritrovare in situazioni diverse, corpi diversi, momenti diversi, ma tutto è ordinato da un legame precedentemente definito. La morte non interromperà il legame tra due spiriti, ed ogni vita è la prosecuzione della precedente. La reincarnazione è, pertanto, un avvenimento fisico e spirituale al tempo stesso. La parola sanscrita che definisce l'intero ciclo delle rinascite è samsara. Ogni avvenimento della nostra esistenza è conseguenza di un evento avvenuto in passato ed è contemporaneamente causa di un evento che accadrà nel futuro.

57

La ricerca dell'anima

Alcune persone affermano di avere "buon karma" e "cattivo karma", ma in realtà non si sa cosa sta succedendo dal punto di vista dell'anima. È importante ricordare che non tutto ciò che accade è causato da questa legge cosmica, bensì l'anima cerca di creare sempre nuove energie negative, grazie al suo libero arbitrio. Inoltre, alcune anime si offrono volontariamente (nel mondo dei cieli, prima che nascano sulla terra) per fare sacrifici per conto dei propri cari, anche se probabilmente non si saprà mai quando la disavventura di qualcuno nella vita è in realtà un sacrificio amorevole.
Questi insegnamenti hanno da tempo occupato un posto nelle religioni orientali, ma ciò che è comunemente trascurato è quello che Gesù ha insegnato sulla resurrezione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come interpretare i sogni: sognare di guidare l'auto

Nell'antichità il sogno era considerato fonte di verità superiori e interpretato per trarne presagi. In questa guida cercheremo di capire come interpretare ciò che sogniamo e, nello specifico, che significato assume il sognare di guidare l'auto. Nel...
Psicologia

Come interpretare le foglie in sogno

Il sogno delle foglie non è sempre di facile interpretazione, esso nasconde dei significati abbastanza complessi. Infatti il colore, lo stato, ed altre caratteristiche, vanno analizzate attentamente per interpretare nel modo corretto il loro significato...
Psicologia

Come interpretare i sogni: sognare di fare l'amore

Ci sarà sicuramente capitato di addormentarci e di ritrovarci immersi un sogno piacevole o assolutamente pauroso. Alcuni psicologi affermano che è possibile assegnare a ciascun sogno un particolare significato psicologico, che ci permetterà di interpretare...
Psicologia

Come interpretare il cane in sogno

Ogni giorno facciamo dei sogni, alcuni molto strani, altri molto avvincenti, di cui spesso non riusciamo a comprenderne il significato. Questo avviene principalmente perché il mondo onirico rende cosciente ciò che l'individuo mantiene nel suo inconscio,...
Psicologia

Come interpretare la pietra in sogno

Naturale o colorata, comune o preziosa, la pietra racchiude in sé i significati dell'eternità, della solidità, dell'indistruttibilità e della saggezza. Rappresentante della forza e della coesione, è molto adorata presso gli Arabi, manifestazione...
Psicologia

Come interpretare numeri nei sogni

L'interpretazione dei sogni affascina l'umanità fin dai suoi albori. Dopo un sogno quasi tutti si chiedono il significato nascosto, specialmente in presenza di segni e numeri. Le cifre sognate possono rimanere impresse nella mente per giorni per cui...
Psicologia

Come Interpretare Il Funerale In Sogno

Ogni persona che fa un sogno vorrebbe conoscere il significato di quest'ultimo. Sapere cosa voglia dire un'esperienza di quel genere rappresenta sicuramente una cosa interessante. Qualora abbiate la necessità di comprendere come interpretare il funerale...
Psicologia

Cosa significa sognare l'acqua

Sognare è un qualcosa di molto bello e di coinvolgente, in particolar modo se sogniamo paesaggi, persone, animali o fenomeni naturali che ci emozionano e che ci coinvolgono. Tuttavia, è buona norma saper interpretare alla perfezione i nostri sogni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.