Il Manipura: il terzo chakra dell'uomo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un concetto importante nella filosofia indiana è il chakra. Si tratta dei centri di forza presenti nel corpo dell'uomo. Se ne contano ben sette. Questi garantiscono un equilibrio energetico degli organi a loro associati. Secondo gli indiani, uno squilibrio di anche uno solo dei sette chakra comporta un disagio per l'individuo. Nell'approfondire il Manipura, il terzo chakra dell'uomo, scoprirete molte curiosità.
Scopriamo insieme il Manipura: il terzo chakra dell'uomo!

26

Occorrente

  • Capacità di lavorare con la mente
36

Il Manupira è il chakra del plesso solare

Il Manupira è il chakra del plesso solare. Tale nome deriva dalla sua posizione. Infatti lo trovate nel torace (appunto nel plesso solare), appena al di sotto del diaframma. In India, a volte, lo chiamano anche Nabhi. Il Manipura, il terzo chakra dell'uomo, riguarda il benessere individuale e collettivo. Inoltre è quello della forza di volontà e dell'accettazione del prossimo. Lo si associa al colore giallo, quindi anche al fuoco ed al pianeta Giove. Il suo simbolo è un triangolo equilatero circondato da 10 petali.
Nel conoscere il Manipura, il terzo chakra dell'uomo, la filosofia indiana vi affascinerà. Sul web troverete qualche utile informazione (https://www.youtube.com/watch?v=Z0wT7ySAc6U)!

46

Il Manipura ovvero il terzo chakra si collega a vari organi

Il Manipura, ovvero il terzo chakra dell'uomo, si collega a vari organi. In particolare questo regola lo stomaco, il fegato, la milza ed il pancreas. Secondo la filosofia indiana il Manipura si blocca a causa di grandi spaventi. Oppure quando ci si confronta con persone difficili da accettare. Questo blocco comporterebbe incapacità a rimanere calmi. Quindi provocherebbe scatti d'ira, iperattività, disturbi nervosi, ma anche un eccessivo egocentrismo. Tuttavia, ci sono anche casi in cui l'individuo ha una reazione opposta. Diventa inspiegabilmente troppo mite o timido.
Nell'analizzare il Manipura, il terzo chakra dell'uomo, potreste scoprire curiosità comportamentali.

Continua la lettura
56

Ricorrere a delle soluzioni per riportarlo in equilibrio

Se avvertite un malfunzionamento del vostro terzo chakra, dovrete ricorrere a delle soluzioni per riportarlo in equilibrio. Sedetevi, quindi, per terra ed incrociate la gambe. Mi raccomando, tenete la schiena ben dritta ed appoggiate le mani sulle ginocchia. A questo punto fate un lavoro di immaginazione. Chiudete gli occhi e visualizzate il vostro stomaco. Portate l'attenzione proprio su questa parte del corpo. Una volta focalizzata, coloratela mentalmente di giallo. Scegliete una tonalità forte e decisa. Per ripristinare il Manipura, il terzo chakra dell'uomo, eseguite dei respiri profondi. Utilizzate il diaframma. Immaginate che il colore giallo dello stomaco diffonda calore in tutto il torace. Per aiutarvi pensate ad una piccola scintilla gialla e calda. Sempre con la mente fate toccare a questa scintilla ogni punto dello stomaco. In questo modo scioglierete i muscoli e le tensioni. Quando avvertite del calore ripetete ad alta voce per tre volte la parola "Rang". A questo punto riaprite gli occhi e godetevi la sensazione di benessere raggiunta. Ripristinando il Manipura, il terzo chakra dell'uomo, vi sentirete sicuri e soddisfatti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • All'inizio l'esercizione per riequilibrare il chakra potrebbe risultare complesso, ma con la pratica vi sembrerà un gioco da ragazzi

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come riequilibrare i chakra con gli oli essenziali

L'equilibrio del proprio corpo è importantissimo per il benessere di una persona. L'equilibrio, sia mentale che fisico, non si raggiunge facilmente, specie in periodi di forte stress. Capita infatti che il lavoro, la famiglia e gli impegno sottraggano...
Rimedi Naturali

Come fare un massaggio sensuale ad un uomo

Nella vita di coppia, si cerca di sorprendere costantemente il nostro partner, proponendo qualcosa di nuovo che possa rompere la normale routine e la monotonia. Se siamo delle donne, è molto importante sorprendere e affascinare il nostro uomo per passare...
Rimedi Naturali

Reiki: come guidare un cerchio di luce

Quando si parla di Reiki si intende l'Energia Vitale Universale. Questo è un metodo di guarigione naturale che serve a far ristabilire l'equilibrio energetico dell'organismo. Si può agire per contatto oppure a distanza ed ottenere effetti non solo dai...
Rimedi Naturali

Cristalloterapia: le proprietà delle pietre e dei cristalli

La Cristalloterapia rappresenta una metodologia che promuove un tipo di autoguarigione del tutto naturale mediante l'utilizzo di cristalli e pietre che hanno differenti forme e varie colorazioni. Questo metodo permette di arrivare e tenere un buono stato...
Rimedi Naturali

Topazio: proprietà e significato

Il topazio come si presenta nella sua forma più pura, è una pietra trasparente, ma in natura possiamo trovarlo raramente senza impurità. Queste ultime presenti all'interno del reticolo cristallino, sono i responsabili in senso positivo della diversa...
Rimedi Naturali

Aromaterapia: l'olio essenziale di finocchio

Il finocchio selvatico o Foeniculum Vulgare, è una pianta che può raggiungere i 2 metri di altezza ed è originaria dell'isola di Malta. Questa pianta aromatica, cresce spontaneamente anche in molte zone d'Italia, come la Sardegna, la Sicilia, ma anche...
Rimedi Naturali

Guida alla cristalloterapia

I cristalli (gemme o pietre) hanno delle proprietà terapeutiche che danno vita alla cristalloterapia, una terapia alternativa e naturale che deriva dall'antica arte dell’adagiarsi sui sassi e che secondo alcuni ha origine in Egitto mentre per altri...
Rimedi Naturali

Come imparare a praticare la cristalloterapia

Quello dei massaggi è un mondo piuttosto complesso e profondo, che richiede una conoscenza del corpo umano piuttosto approfondita per conoscere le cause di determinati dolori, ed eventualmente trovare rimedio alla medicina tradizionale. Visto che la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.