Il lauro come antireumatico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il lauro, meglio e più conosciuto in genere come Alloro, è una foglia di erba aromatica, molto utilizzata in natura per alleviare i dolori. In particolar modo, l'uso più comune del lauro è quello, insieme all'acqua calda ed al limone per alleviare il mal di pancia. Tale bevanda è chiamata canarino ed è spesso fatta ai bambini per favorirne la digestione. Ma ci sono anche tanti effetti benefici dell'alloro, meno noti. Uno tra questi è quello che vedremmo il lauro perfetto come antireumatico. Ecco in questa guida tutti i principi benefici del lauro ed il suo modo di utilizzo. Buona lettura.

27

Occorrente

  • le foglie
  • i frutti
37

La pianta di lauro

La pianta nasce spontanea nei boschi e nelle macchie mediterranee e in special modo lungo la costa del Mar Tirreno. La droga è costituita dalle foglie e dai frutti o bacche. Le foglie puoi raccogliere durante l'intero anno ma le migliori sono quelle che raccogli nei mesi di luglio e agosto. I frutti invece puoi raccoglierli solo a completa maturazione, in ottobre e in novembre.

47

Proprietà del lauro

I principi attivi del Lauro sono rappresentati da sostanze grasse, dai tannini, amidi, resine e da alcuni oli essenziali come il geraniolo, linaiolo e da un principio amaro. Gli infusi di foglie di alloro, a dosi moderate, agiscono da stimolanti generali dell'organismo, purificando il tubo digerente mentre le preparazioni con i frutti sono destinate all'uso esterno per le sue proprietà antisettiche, lenitive e lievemente antidolorifiche come ingrediente in pomate e lozioni. Spesso si ricorre a medicinali, quando invece è possibile soffermarsi sui rimedi naturali.

Continua la lettura
57

Per reumatismi o contusioni

Per i reumatismi e le contusioni puoi preparare una tintura oleosa e per fare ciò devi procurarti 20 g di frutti di Lauro essiccati e dopo averli immessi in una ciotola di vetro, lasciarli coperti a macerare in 100 ml di olio di oliva o di semi per cinque giorni. Trascorso il tempo la tua tintura è pronta e puoi procedere a frizionare le parti dolenti con un cotone o una garza imbevuta del preparato. Per ricavarne beneficio sarà sufficiente ripetere tale operazione alcune volte al giorno.

67

Un bagno al lauro

Valido aiuto per i reumatismi è anche la preparazione di un bagno al Lauro. Fai bollire per un paio di minuti 20 g di foglie secche in cinque litri di acqua. Lascia riposare per circa un quarto d'ora e poi filtra e aggiungi il liquido ottenuto all'acqua del tuo bagno. L'immersione dentro all'acqua da te preparata dovrà almeno durare un quarto d'ora e alla temperatura di 38°. Questo bagno curativo dovrai almeno ripeterlo tre volte alla settimana. Ecco che questa guida volge al termine, adesso siete tutti al corrente dei miracolosi effetti benefici del lauro. Buon utilizzo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La pianta non ha controindicazioni ma fare attenzione all'ipersensibilità individuale. Consigliarsi prima con il proprio medico curante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

La maggiorana e le sue proprietà

Fra le piante erbacee perenni più conosciute a livello condimentario e medicinale ritroviamo la maggiorana. Appartenente alla famiglia delle Labiate (o Lamiaceae), la maggiorana, il cui termine erboristico è Origanum Majorana, è diffusa allo stato...
Rimedi Naturali

Giusquiamo nero: usi e proprietà curative

Il giusquiamo nero (Hyoscyamus Niger) appartiene alle Solanacee. Nel periodo medievale, veniva impiegato per incentivare la pioggia o come narcotico. La pianta cresce spontaneamente presso ruderi, campagne, terreni smossi. Annuale o biennale, vanta notevoli...
Rimedi Naturali

Farinaccio: usi e proprietà curative

Il farinaccio (conosciuto scientificamente con il termine di Chenopodium Album e comunemente con la denominazione "farinello comune") è una pianta erbacea molto comune che fa parte della categoria delle "Amaranthaceae". Si può trovare soprattutto lungo...
Rimedi Naturali

5 alternative naturali all’ibuprofene per trattare il dolore

Nel caso di malesseri diffusi e di moderata entità come disturbi mestruali, cefalea e dolori articolari, che compromettono in maniera significativa e invalidano lo svolgimento delle ordinarie azioni quotidiane e attività professionali, si fa sempre...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche del tabasco

Alimentarsi in maniera sana ed equilibrata, è sicuramente un qualcosa di molto importante, al fine di mantenere il nostro organismo in un perfetto stato di salute. Tuttavia, ci sono alimenti che spesso vengono tenuti in scarsa considerazione, ma che...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'arnica

L'arnica è una piccola pianta miracolosa che ha un'altezza pari a circa "50 cm" e presenta dei deliziosi fiori giallo-arancio aventi la forma di una stella con le foglie ovali: in fitoterapia, vengono raccolti dei fiori con le proprie enormi corolle,...
Rimedi Naturali

Come scegliere la tisana più adatta a te

L'inverno si avvicina e inizi ad avvertire il bisogno di sorseggiare una bevanda calda? Quale alternativa migliore se non una tisana? Le tisane, usate fin dai tempi più antichi, stanno piano piano tornando in voga grazie ai tanti benefici che riescono...
Rimedi Naturali

Frassino: le proprietà

Gli alberi nascondono storie, proprietà e caratteristiche uniche. Il frassino, della famiglia delle Oleaceae conta ben 65 specie, caratterizzate da un'imponente chioma e un bel fusto grigio cenere. Questa pianta è fin dall'antichità molto utilizzata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.