I semi curativi della canapa sativa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La canapa sativa è una pianta dalle grandi proprietà benefiche che al giorno d'oggi però non è molto conosciuta e diffusa. Si tratta di una pianta i cui semi in particolare, se ingeriti ed integrati all'interno di una dieta sana, possono rivelarsi molto curativi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, tutto quello che c'è da sapere sulla canapa sativa.

24

Il sapore

Per prima cosa è bene specificare che i semi di canapa sativa, non contengono alcuna traccia di THC, ovvero non contengono alcuna traccia della sostanza stupefacente contenuta nella canapa. I semi della canapa sativa possono essere acquistati facilmente in erboristeria oppure nei supermercati più forniti. Essi hanno un sapore piuttosto intenso e deciso e per questo motivo possono essere aggiunti al pane oppure per dare più sapore agli alimenti come la carne oppure il pesce. Inoltre è possibile inserire i semi della canapa sativa anche per dare gusto a leggere e fresche insalate.

34

Le proprietà

Questi semi inoltre sono ricchi di Omega 3 e 6. Una importante funzione degli Omega 3 e degli Omega 6 è quella di ridurre il rischio di contrarre alcune malattie come le malattie cardiache, il cancro, l'artrite. Secondo numerose ricerche, assumendo un cucchiaino di semi di canapa al giorno possiamo soddisfare completamente il bisogno quotidiano del nostro organismo di Omega 3 e di Omega 6. Cento grammi di semi di canapa apportano all'organismo 35g di grassi insaturi e 30g di polinsaturi. Altri nutrienti molto importanti presenti nei semi di canapa sativa sono sicuramente le fibre alimentari, delle fibre molto importanti che aiutano il nostro organismo a lavorare sempre al meglio. Tra le numerose vitamine ed i numerosi minerali presenti in questi semi vi sono il calcio, il magnesio, la vitamina D, la vitamina E.

Continua la lettura
44

I benefici

Con i semi di canapa inoltre si può anche preparare una valida tisana la quale ci aiuterà a sentirci molto più riposati e soprattutto molto più tranquilli e meno agitati. Se amiamo produrre dei cosmetici con l'arte del fai da te, possiamo utilizzare questi semi per produrre l'olio di semi di canapa. L'olio di semi di canapa può essere utilizzato per farci dei massaggi in quanto tale olio ha delle importanti proprietà rinfrescanti ed antinfiammatorie. Infine i semi di canapa possono anche essere utilizzati per aromatizzare lo yogurt oppure per aromatizzare un nostro dolce fatto in casa come ad esempio un gustoso e soffice plumcake.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Le proprietà e i benefici della nigella sativa

La Nigella Sativa, che viene anche chiamata in modo più semplice cumino nero, è una pianta poco conosciuta alla maggior parte delle persone. Essa ha origine principalmente in Asia ed è caratterizzata da foglie piuttosto grandi e da fiori solitamente...
Rimedi Naturali

Barba di capra: proprietà e benefici curativi

La Barba di capra è una pianta conosciuta fin dai tempi antichi per le sue proprietà. Il termine scientifico corretto è Aruncus dioicus che nell'antica lingua greca significa proprio barba di capra! Essa è abbastanza diffusa in varie regioni dell'Italia...
Rimedi Naturali

I benefici dell'olio di canapa per la pelle

Le piante ci regalano tantissime sostanze, che servono per curare diverse parti del corpo. Gli oli in particolare negli ultimi anni, si sono ritagliati un'importante fetta sia nel mercato della cosmetica che in quello farmacologico; infatti, il cosiddetto...
Rimedi Naturali

come preparare infusi curativi di basilico

La guida andrà a occuparsi di offrirvi una spiegazione lineare e semplificata della procedura che bisogna seguire per comprendere Come preparare infusi curativi di basilico. Entrando nello specifico del basilico, possiamo ricordare che la sua provenienza...
Rimedi Naturali

Semi oleosi: proprietà e benefici

I semi oleosi fanno parte dell'alimentazione di vegetariani e vegani che integrano così la loro dieta priva di carne, pesce, latte e derivati. Non tutti sanno però che questi semi sono ricchi di elementi nutritivi indispensabili al nostro organismo....
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dei semi di psillio

I semi di psillio, che si trovano comunemente presso le erboristerie e le farmacie, si ricavano da una pianta officinale, la Plantago psyllium. Questo arbusto appartiene alla famiglia delle plantaginaceae che cresce in territori sabbiosi, prevalentemente,...
Rimedi Naturali

Olio di semi di cotone: proprietà e usi

L'olio di semi di cotone è un particolarissimo tipo di olio vegetale che viene estratto da alcune pianti appartenenti al genere Gossypium. Questo olio può essere utilizzato in moltissimi modi differenti e se vogliamo ad utilizzarlo nella maniera più...
Rimedi Naturali

Semi di zucca: proprietà e uso

I semi di zucca sono utilizzati dalla maggior parte delle persone come semplice spuntino per spezzare la fame, oppure come alimento da sgranocchiare davanti alla televisione. Tuttavia, forse non tutti sanno, che questa golosa abitudine produce anche degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.