I rimedi naturali per ritrovare il benessere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita di sentirsi veramente "a terra", come stretti in una morsa e dove la via d'uscita è lontanissima, quasi irraggiungibile. Abbiamo la sensazione che il benessere si sia dimenticato di noi e ci sentiamo impotenti di fronte a situazioni quotidiane.
Il buon umore può abbandonarci quando siamo troppo stressati, quando siamo sovraccaricati da pressioni esterne o interne o da notizie poco piacevoli che scatenano un mix tra tristezza e rabbia.
A volte bastano però pochi ma significativi cambiamenti del proprio stile di vita per trarre concreti benefici e stare bene davvero.
Vediamo insieme 5 rimedi naturali per ritrovare noi stessi e benessere.

26

ESCI ALL'ARIA APERTA.

Le belle giornate della primavera inducono a fare delle belle passeggiate.
Le giornate si allungano perciò è possibile stare all'aria aperta anche nelle ore serali per godersi il tramonto, un caffè all'aperto o visitare le proprie città. Verifica i boschi da visitare, per esempio, sul sito della tua regione.
Questi momenti di relax scacciano i pensieri perché spostano la mente su ciò che stiamo facendo in quel momento e danno modo al corpo e al cervello di rilassarsi.
Se, al contrario, si sta chiusi in casa, la nostra mente rimane centrata sul pensiero fisso perciò diventa più difficile trovare il buonumore e la conseguente serenità.
La luce solare è fondamentale perché dona positività e, di conseguenza, la capacità di affrontare i problemi quotidiani.

36

METTI IN ORDINE LA CASA

Anche se l'ultima cosa che si ha voglia di fare quando si è di cattivo umore è quella di sistemare, mettere mano al disordine e trasformarlo in ordine è un antidoto per ritrovare se stessi. Eliminare ciò che è inutile ti darà un senso di pace senza eguali. Vedere la stanza ordinata, magari dopo aver gettato anche cose inutili, è una forma di rispetto di se stessi che porta ad un miglioramento dello stato d'animo. Perché non c'è niente di più meraviglioso che arrivare a casa e trovare la propria dimora ordinata e profumata.

Continua la lettura
46

VIVI IL MOMENTO

La sensazione di pessimo umore conduce facilmente a non essere presenti su ciò che si sta vivendo in quel preciso momento, si è troppo indaffarati a pensare a ciò che ci ha condotti al malessere che ci si distrae dal momento in cui siamo. È salutare godere di ogni momento della giornata, senza "sporcarlo" con cattivi pensieri. Eliminare lo smartphone quando non è strettamente necessario è uno dei regali più belli che ci possiamo fare, per ritrovare il buon umore. I social ci mettono involontariamente a confronti con le persone che ne fanno parte perciò ci allontanano dall'istante che stiamo vivendo. Oppure masticare lentamente ci fa gustare molto meglio in cibo che stiamo mangiando e ci fa vivere il momento, distogliendoci da cattivi pensieri.

56

PROVA LA MEDITAZIONE

La mente è maledetta perché è difficilmente controllabile quando non si lucidi.
Trovare il tempo per leggere qualche pagina di un libro prima di addormentarsi potrebbe essere un'ottima soluzione per "staccare la spina" e ritrovare se stessi. Meditare sul nostro essere, senza necessariamente essere David Lynch , potrebbe essere una valida alternativa per abbandonarci a noi stessi e lasciare le preoccupazioni della giornata appena trascorsa o quella successiva. È stato testato che il risveglio, dopo una fase di meditazione, risulta essere più energico e positivo, perché si ha la sensazione di aver dormito di più e meglio.

66

MANGIARE SANO

Da che mondo e mondo mangiare e bere bene fa tornare il buon umore. Certo è che bisogna mangiare nel modo corretto e con criterio. Se il pessimo umore ha la meglio su di te, prova a fare una buona colazione in modo da iniziare la giornata con la carica giusta di calorie. Non dimenticare di fare piccoli spuntini a metà mattina e a metà pomeriggio. Non preoccuparti non fanno ingrassare, fanno solo evitare di arrivare a pranzo e a cena particolarmente affamati, tanto da abbuffarsi e, di conseguenza, digerire difficilmente. Inoltre prova, per un certo periodo, a evitare latte e latticini e mangiare carne solo una volta a settimana.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 prodotti naturali per il benessere degli occhi

Le dure giornate di lavoro, le lunghe ore di studio, l'intenso e sfrenato utilizzo del computer, tendono nel tempo a stancare e disidratare l'occhio, causando problemi oculari e talvolta vere e proprie emicrania. L'occhio è un organo sensibile e delicato...
Rimedi Naturali

I rimedi naturali per le allergie in primavera

Le tipiche allergie primaverili possono avere conseguenze che variano da leggeri fastidi che è possibile gestire facilmente, fino a vere e proprie debilitazioni fisiche che rendono più complicata la vita di chi ne soffre. Per questo motivo è importante...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per gambe stanche

Quotidianamente, le gambe sostengono e sopportano il peso corporeo. Ne conseguono gonfiore, pesantezza, stanchezza e problemi circolatori. I sintomi si avvertono in particolare la sera, dopo una giornata estenuante in ufficio o in piedi. La sedentarietà,...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali per il giradito

Prima di parlarvi dei rimedi naturali per curare il giradito, vediamo innanzitutto di che cosa si tratta. Il giradito è un'infezione, solitamente di origine batterica, che colpisce le dite delle mani, o in casi rari anche dei piedi. Questo tipo di infezione...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la raucedine

Per i piccoli disturbi dell'organismo, non serve sempre ricorrere a farmaci e medicinali. Questi, talvolta, possono appesantire il fegato ed abbassare ulteriormente le difese immunitarie. La natura, in alcuni casi, può darci una grande mano: oli essenziali,...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la pelle dura dei piedi

Nonostante siano una delle parti del corpo meno visibili, i piedi rivestono una parte importante ed un possibile punto di forza per la nostra salute e la nostra bellezza. Per questo non dimentichiamoci mai di riservare ai nostri piedi la stessa cura quotidiana...
Rimedi Naturali

Naso chiuso: 10 rimedi naturali per la congestione nasale

Il raffreddore è uno dei malanni di stagione più frequenti e, benché non duri mai più di dieci giorni, a volte può diventare davvero fastidioso e invalidante. Uno dei fastidi più comuni del raffreddore è quello di avere spesso il naso chiuso, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.