I migliori oli essenziali rilassanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La selezioni dei migliori olii essenziali avviene nella ricerca dalla loro purezza ed è quindi fondamentale che siano biologici al 100%.
La seconda caratteristica principale consiste nel tipo di estrazione utilizzata su piante e fiori, nonchè tramite distillazione a vapore o spremitura a freddo.
Questi procedimenti permettono di racchiudere e mantenere le loro molteplici proprietà benefiche da sempre utilizzate per il benessere, la cura del corpo e dello spirito.
Gli olii infatti possono essere considerati l'anima delle piante poiché sono il risultato dell'estrazione della loro essenza energica.
Questa particolare categoria viene definita rilassante poiché interagisce direttamente con il sistema nervoso ed agisce in modo naturale in caso di stress, ansia e tensione.
Sembra che a giovarne sia la produzione di serotonina, ormone che induce nel nostro organismo una sensazione di benessere ed appagamento.
Pur contemplati e documentati in letteratura, data la loro purezza e concentrazione, ne viene consigliato l'utilizzo tramite intermediario sanitario o personale qualificato e si consiglia, in aggiunta, di testare la reazione del proprio olfatto inalando leggermente a distanza una goccia di olio essenziale su un fazzoletto permettendo di percepire la risposta del proprio corpo ad ogni singolo aroma.
Andiamo ora a scoprire insieme i loro nomi e le loro caretterische.

26

Cedro Atlantico

Offre un profumo caldo, inteso, balsamico e legnoso.
Utilizzo: bagni aromatici, massaggi tonificanti, aromaterapia tramite diffusore ambientale o inalazioni.
Indicato in caso di: stanchezza cronica, stress, stati d'ansia, debilitazione, sensazione di debolezza, cura della pelle e del cuio capelluto.
Potere: rilassante, decongestionante, diuretico, drenante (anticellulite), astringente, antisettico.
Viene consigliato in caso di situazioni di stress derivanti da fattori ambientali.

36

Lavanda Officinale

Regala una sensazione di calma e serenità attraverso un profumo fresco, floreale, dolce e balsamico.
Utilizzo: cutaneo, vapori (inalazione)
Indicato in caso di: infiammazioni (pelle e mucose), congestionamento, tagli, ferite, punture di insetti, piccole ustioni, lesioni acneiche.
Potere: calmante e lenitivo.
Grazie alla sua delicatezza rientra tra le essenze che possono essere impiegate per i bambini.
Consiglio extra: profuma la tua biancheria aggiungendo qualche goccia nella vaschetta dell'ammorbidente della lavatrice.

Continua la lettura
46

Mandarino Verde

Estratto tramite spremitura a freddo dalle scorze dei frutti, offre un aroma fresco, agrumato ma con tonalità dolce.
Utilizzo: diffusore ambientale, bagni aromatici, cutaneo.
Indicato in caso di: stress, insonnia, spasmi e gonfiori intestinali, singhiozzo ostinato, ritenzione idrica.
Avvertenze: è foto sensibilizzante quindi evitare di applicarlo sulla pelle prima di esporsi al sole.
Si consiglia di diluirlo sempre con acqua prima dell'applicazione.
Consiglio extra: versa qualche goccia nella vasca per far sì che il tuo bagno caldo ti regali un buon riposo notturno
.

56

Salvia Lavandulifolia

Caratterizzato da un aroma intenso, si ottiene dalla distillazione dei gambi e delle foglie di salvia.
Utilizzo: diffusore ambientale, cutaneo (applicare con un massaggio sulla zona da trattare).
Indicato in caso di: eccessiva sudorazione, astenia, apatia, abbattimento, depressione, disequilibrio del sistema nervoso ed ormonale/mestruale femminile.

66

Camomilla

Essenza molto pregiata dalle principali doti rilassanti.
Utilizzo: vapori, cutaneo (applicare con un massaggio sulla zona da trattare).
Indicato in caso di: insonnia, irritabilità, ansia, mal di testa, colite, infiammazione intestinale.
Consiglio extra: aggiungi qualche goccia al tuo shampoo per donare maggior lucentezza ai tuoi riflessi biondi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Oli essenziali per il buonumore

Gli oli essenziali si ricavano dalle piante, dai fiori, dai frutti e da alcune spezie. Queste essenze hanno un'intensa profumazione e vengono utilizzate ampiamente in aromaterapia, con scopi estetici e curativi. Fatevi quindi conquistare dalle loro proprietà...
Rimedi Naturali

Come utilizzare gli oli essenziali contro il prurito

Gli oli essenziali vengono utilizzati da secoli in numerosi trattamenti naturali per quasi ogni condizione medica. In particolare, se si verifica il prurito a causa della pelle secca, delle infezioni fungine, delle punture di insetti o per determinate...
Rimedi Naturali

Come riparare la pelle danneggiata con oli gli essenziali

La nostra pelle è soggetta a cambiamenti con il passare del tempo. Infatti si iniziano a formare le rughe attorno agli occhi e le smagliature. Questo perché la pelle perde la sua elasticità. Oltre a questi problemi, è possibile che la pelle, soprattutto...
Rimedi Naturali

Oli essenziali contro l’insonnia: come utilizzarli

Molte persone al giorno d'oggi soffrono d'insonnia, un disturbo che impedisce il normale ciclo di sonno quotidiano. L'impossibilità di addormentarsi può derivare da diverse cause come ad esempio la stanchezza, uno stile di vita troppo frenetico, una...
Rimedi Naturali

5 oli essenziali che aumentano la concentrazione

Spesso si sente il bisogno di aumentare la propria concentrazione, magari in previsione di un esame universitario, di un brain storming a lavoro o in vista di una gara sportiva. In farmacia esistono tante compresse o soluzioni solubili ricche di vitamine...
Rimedi Naturali

Come miscelare gli oli essenziali

Gli oli essenziali conferiranno al prodotto ultimato le proprietà da noi desiderate, ma soprattutto lo renderanno unicamente ed assolutamente naturale e dotato di un risultato di grande efficacia. Gli oli essenziali sono miscele di sostanze aromatiche...
Rimedi Naturali

Come riequilibrare i chakra con gli oli essenziali

L'equilibrio del proprio corpo è importantissimo per il benessere di una persona. L'equilibrio, sia mentale che fisico, non si raggiunge facilmente, specie in periodi di forte stress. Capita infatti che il lavoro, la famiglia e gli impegno sottraggano...
Rimedi Naturali

Come combattere tosse e raffreddore con oli essenziali

Durante il periodo invernale, a causa delle base temperature, può capitare spesso di ammalarsi sia agli adulti che ai bambini. I malanni più comuni generalmente sono tosse e raffreddore, i quali sono piuttosto lievi e possono essere eliminati abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.