I migliori infusi per placare il reflusso esofageo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il reflusso esofageo è un disturbo che si può manifestare, sia nelle donne che negli uomini e che tende a manifestarsi con una frequenza maggiore nelle persone anziane. Questo disturbo, generalmente, può presentarsi qualche ora dopo pranzo o cena ed è accompagnato da forti bruciori allo stomaco. In questa guida vedremo quali sono i migliori infusi per placare il reflusso esofageo.

24

Per prima cosa se lo gradiamo, possiamo aggiungere all'interno di questo infuso un cucchiaino di nettare di aloe vera. L'aloe infatti può placare e dare sollievo alle mucose intestinali irritate, inoltre possiede una vera e propria azione disinfettante. Altro infuso molto buono che possiamo realizzare è sicuramente l'infuso di camomilla, che può dare sollievo all'intestino e soprattutto può abbassare lo stress e la tensione causati da questa problematica. Possiamo comprare in erboristeria dei fiori secchi di camomilla che potremo poi far bollire in una piccola pentola con dell'acqua per qualche minuto. Se ne abbiamo l'occasione, possiamo anche raccogliere i fiori in campagna per poi farli essiccare in un luogo fresco e asciutto della nostra abitazione.

34

È bene onde evitare questo disturbo, mangiare soprattutto la sera alimenti facilmente digeribili come per esempio il riso in bianco, la minestra, qualche affettato leggero come la bresaola e magari delle patate cotte al vapore e condite con un filo d'olio. Evitare poi nella nostra dieta sia a pranzo che a cena alimenti poco sani o comunque ricchi in grassi e in zuccheri. Il primo infuso per placare il reflusso esofageo è sicuramente quello a base di radici secche di liquirizia. Basterà mettere a bollire in una piccola pentola 2dl di acqua, quando l'acqua bolle, possiamo aggiungere 3g di radici di liquirizia, lasciando bollire il tutto per almeno 5-10 minuti. Filtriamo poi il nostro infuso in una tazza utilizzando un colino a maglie strette.

Continua la lettura
44

Infine troviamo l'infuso di melissa. Possiamo realizzarlo utilizzando della melissa secca che è facilmente reperibile in erboristeria oppure utilizzando qualche fogliolina fresca e tenera di melissa appena raccolta. Nel caso utilizziamo le foglie fresche, è importante prima lavarle accuratamente sotto l'acqua fredda del rubinetto e poi metterne una piccola manciata in una tazza. Versiamo successivamente dell'acqua bollente sulle foglie e lasciamole in infusione per non meno di due-tre minuti, girandole ogni tanto con un cucchiaino. Utilizzando un colino a maglia stretta, travasiamo l'infuso in una elegante tazza, aggiungiamo lo zucchero o il miele a seconda dei gusti e beviamolo ancora caldo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

I migliori infusi drenanti

La ritenzione idrica, ovvero l'eccessivo accumulo di liquidi nel sistema circolatorio, tessuti o cavità del nostro corpo, è un disturbo assai diffuso al giorno d'oggi a causa dell'alimentazione poco equilibrata, di stili di vita troppo sedentari o al...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro il reflusso gastroesofageo

Uno dei problemi più dannosi per l'organismo dell'essere umano è la malattia del reflusso gastroesofageo. Questo genere di disturbo localizzato nella zona dello stomaco, si concretizza quando quando la valvola che permette il passaggio del cibo verso...
Rimedi Naturali

Come Essiccare La Camomilla Per Gli Infusi

La camomilla, il cui nome scientifico è Matricaria chamomilla, è un'erba officinale appartenente alla famiglia delle Asteraceae. È molto comune e diffusa, conosciuta e usata principalmente in infusi per i suoi effetti rilassanti. La pianta è annuale...
Rimedi Naturali

5 infusi che favoriscono il sonno

Il cambio stagione e l'ora legale inducono svariati effetti fisiologici, come ansia, nervosismo, stanchezza ed insonnia. La natura regala 5 rimedi per il rilassamento psicofisico. Le tisane rappresentano una sana abitudine quotidiana che concilia naturalmente...
Rimedi Naturali

Come preparare alcuni infusi fitoterapici a base di arancio amaro

Gli agrumi sono un tipo di alimento che non dovrebbero mai mancare dalla nostra tavola.L'arancio amaro, detto anche melalongo, deriva da incroci di altre varietà di arancio. Rispetto agli altri tipi di agrumi ha un sapore molto intenso, e si distingue...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, impacchi e tisane con l'achillea

L'achillea millefolium è una pianta erbacea con un fusto alto circa 50-60 cm, è stata chiamata millefoglie per le sue foglie 2.3 volte pennatosette, cioè che presentano frastagliature a lacinie strettissime. È una pianta ricca di olio essenziale,...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, tisane e liquori medicinali con l'assenzio

In molti sono i metodi con cui possiamo prenderci cura della nostra persona, ad esempio, possiamo seguire una dieta equilibrata, fare dello sport e della sana attività fisica, ma anche utilizzare per il nostro benessere delle piante officinali come per...
Rimedi Naturali

Come preparare infusi e decotti con il sambuco nero

Da sempre la pianta di sambuco nero è conosciuta ed apprezzata per le sue proprietà, è una pianta che cresce in Europa sia in pianura che in montagna. Ha l'aspetto di un arbusto e non supera mai i 4 metri di altezza, i suoi fiori sono profumatissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.