I migliori fumenti per la sinusite

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La sinusite che si tratti di acuta o cronica, è fastidiosa e condiziona qualsiasi attività quotidiana. Questo processo infiammatorio è molto comune dal momento in cui ogni anno colpisce oltre 100 milioni di persone. Per combatterla non è necessario usare dei medicinali, bensì adottare dei metodi fai da te come ad esempio dei fumenti. In riferimento a ciò, ecco una guida con i migliori fumenti per la sinusite.

25

Occorrente

  • Pentolame
  • Asciugamano (da apporre sulla testa)
  • 50 grammi di bicarbonato
  • Una confezione di gel balsamico (a base di eucalipto)
  • Olio di semi di lino
  • Aglio (2-3 spicchi)
  • Aceto di mele
  • Zenzero (3-4 radici e 100g in polvere)
  • Foglie di menta e rosmarino
35

Le attrezzature

Prima di cominciare, è necessario disporre di un minimo di attrezzature, sicuramente disponibili in una casa e di qualche ingrediente. Il primo metodo consiste nel far bollire l'acqua in una pentola anche piccola (sono sufficienti 2-3 litri d'acqua), e scioglierci dentro il bicarbonato di sodio e del gel balsamico (2 cucchiai). Prima di inalare i vapori, bisogna spalmare sui lobi frontali, sugli zigomi e sulle guance un po' d'olio di semi di lino. Gli effetti dovrebbero notarsi nel giro di qualche ora: la respirazione dovrebbe risultare meno soffocata e il dolore si dovrebbe alleviare.

45

Le inalazioni

Un' efficace metodo per combattere la sinusite, è quello di fare i fumenti usando nell'acqua bollente un mix a base di foglie di menta e del rosmarino. Le inalazioni oltre a decongestionare le vie respiratorie si rivelano ideali anche per risolvere delle infiammazioni della faringe, e quindi adatte per accelerare il processo di guarigione, indipendentemente dalla sofferenza legata alla suddetta sinusite che in tal caso grazie a questi due prodotti naturali, può essere notevolmente alleviata.

Continua la lettura
55

L'inalazione dell'aglio e dell'aceto di mele

C'è anche il fumento che prevede l'inalazione dell'aglio e dell'aceto di mele. In tal caso bisogna prendere 2-3 spicchi d'aglio, schiacciarli e metterli in una pentola con sopra l'aceto, dopodiché versarci sopra l'acqua bollente (andranno bene 1-2 litri) e inalarne i vapori prodotti. È importante non staccarsi subito, perché l'inalazione deve essere prolungata per sortire gli effetti. L'inalazione dell'aglio tra l'altro si rivela preziosa, proprio perché è considerato uno degli antibiotici più potenti esistenti in natura. Un terzo metodo davvero molto efficace è quello del fumento a base di zenzero, ed è anche questo molto semplice. Infatti, si prendono 3-4 radici di zenzero, si fanno bollire in acqua per 2 minuti e si versa il tutto in una pentola più grande in cui verrà aggiunto dell'altro zenzero in polvere (10 grammi almeno). Poi successivamente bisogna ripetere l'inalazione per tempi abbastanza prolungati, ovvero per circa una decina di giorni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come curare sinusite e raffreddore naturalmente

Con gli sbalzi di temperatura a cui siamo soggetti in questa pazza estate capita sovente che le prime vie respiratorie rimangano intaccate dando vita ad infiammazioni più o meno gravi. Se curate in tempo si risolvono in pochi giorni mentre se trascurate...
Rimedi Naturali

Proprietà dell'olio essenziale di benzoino

L'olio essenziale di benzoino si ricava dalla resina della Styrax benzoin, pianta arbustiva tipica dell'Indonesia. Dal profumo intenso e balsamico, l'olio vanta proprietà antiossidanti, tonificanti e riequilibranti. Ampiamente utilizzato in aromaterapia...
Rimedi Naturali

Come far passare il mal di testa con l'aceto

Il mal di testa, il cui termine medico è cefalea, è molto diffuso tra la popolazione di tutto il mondo. Possono essere colpiti da questo malessere persone di ogni età. Le cause sono molteplici. I più comuni sono il ciclo mestruale per le donne, i...
Rimedi Naturali

Come preparare e utilizzare il sale caldo

I dolori mestruali, cervicali o di denti non ci vogliono lasciare in pace? Perché allora non provare ad affidarsi all'antico sapere popolare. Rimedi e cure che giungono dal passato possono aiutarci ad alleviare e talvolta a sedare dolori e fastidi, senza...
Rimedi Naturali

Guida agli antinfiammatori naturali

Quando si avvertono i primi dolori non bisogna pensare subito alle medicine. La natura ci mette a disposizione moltissimi cibi e spezie ideali per combattere il dolore. Gli antinfiammatori naturali si usano sin dall'antichità e vengono impiegati per...
Rimedi Naturali

Proprietà curative dello zenzero

Lo zenzero è un tubero di origine asiatica, conosciuto in tutto il mondo per il suo uso in cucina, ma soprattutto per le sue proprietà curative. Questa pianta aromatica che ha un sapore piccante, è infatti molto efficace nel contrastare varie malattie....
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana allo zenzero

Lo Zingiber officinale, o semplicemente zenzero, è una pianta erbacea orientale. In Cina ed in India viene ampiamente impiegato nella medicina tradizionale ed ayurvedica. In particolare, il rizoma nodoso viene utilizzato per preparare tisane, infusi...
Rimedi Naturali

Benefici dell'olio essenziale d'eucalipto

L'olio essenziale d'eucalipto si ottiene dalle foglie di Eucalyptus globolus, una pianta sempreverde originaria dell'Australia. Si utilizza come soluzione naturale contro il raffreddore e per liberare i bronchi. Dà benessere al corpo e stimola le sensazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.