I migliori fumenti per il raffreddore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con la stagione invernale basta poco per prendersi un raffreddore ed allora ecco che si ricorre alle medicine, pur di sentirsi meglio e per cercare di liberare il naso. Come pochi sanno, esistono dei metodi piuttosto efficaci e davvero economici detti "metodo della nonna": grazie ad antiche tradizioni tramandate, infatti, si possiedono diverse tipologie di fumenti che permettono un'apertura delle narice incredibilmente veloce e sono dei disinfettanti molto efficaci. L'importante è munirsi di: una pentola in cui far bollire il tutto ed un asciugamano che poi andrà a trattenere il vapore. Qui di seguito sono descritti in questa semplicissima e breve guida i migliori tre fumenti conosciuti ed adottati nella maggior parte d'Italia.

24

Innanzitutto, bisogna procurarsi una pentola con due litri di acqua e spremere dentro un limone medio facendo attenzione ad eliminare i noccioli così da non bruciarli durante l'ebollizione e far venire fuori la puzza al posto di un profumo intenso di agrumi. Non appena l'acqua bolle bisogna spegnere il gas ed iniziare il fumento facendo quindici secondi sotto la tovaglia e tre fuori per respirare aria fresca e non far bruciare gli occhi, che dovranno restare sempre chiusi per evitare di asciugarli.

34

Un fumento conosciuto e molto naturale è quello con le foglie di eucalipto: bisogna procurarsi 5 o 6 foglie di eucalipto, far bollire l'acqua ed inserire, a fuoco spento, le foglie. Lasciarle nella pentola con il coperchio per una trentina di secondi e poi fare il fumento sempre come sopra: facendo quindici secondi sotto la tovaglia e tre fuori per respirare aria fresca. Questo fumento, risulta il più efficace ma non sempre le foglie di eucalipto sono reperibili così se non si possiedono si possono sostituire con due cucchiaini di miele di eucalipto più facilmente reperibile nei negozi di erboristeria o, altrimenti, con un cucchiaino di miele e mezzo di bicarbonato da cucina (il bicarbonato va messo per evitare che il viso, alla fine, diventi appiccicoso). Tutti e tre questi fumenti, sono efficaci contro il raffreddore e persino per la pelle del viso che si distende e risulta essere più morbida.

Continua la lettura
44

Un altro metodo è quello di bollire l'acqua e solo a fuoco spento mettere un cucchiaio di bicarbonato da cucina e poi si potrà procedere nel medesimo modo descritto al passo precedente. Ovviamente, in questo caso, è bene fare delle prove anticipatamente per assicurarsi di non essere allergici a tele prodotto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

I migliori fumenti per la sinusite

La sinusite che si tratti di acuta o cronica, è fastidiosa e condiziona qualsiasi attività quotidiana. Questo processo infiammatorio è molto comune dal momento in cui ogni anno colpisce oltre 100 milioni di persone. Per combatterla non è necessario...
Rimedi Naturali

Le 5 migliori tisane per raffreddore e influenza

Oltre alla medicina, quando soffriamo di malanni stagionali, ci possono venire in contro anche alcuni rimedi naturali. Andiamo ad osservare nel dettaglio quali sono i benefici delle tisane successivamente elencate. Questo articolo non è un invito a...
Rimedi Naturali

Come fare i fumenti con prodotti naturali

Per curare le vie respiratorie quando si presentano ostruite a seguito di forti raffreddori o dopo un'influenza accompagnata da bronchite, da sempre esiste un rimedio che fa parte della cosiddetta medicina alternativa. Nello specifico si tratta di fare...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana contro il raffreddore

Eccoci qui, a spiegare a tutti voi, il modo per capire come poter preparare, nella maniera perfetta ed anche semplice, una tisana, che sia contro il raffreddore, che in vista della stagione fredda ed umida, può presentarsi in qualsiasi momento.Non esistono...
Rimedi Naturali

Come realizzare un infuso contro il raffreddore

I cambiamenti di stagione sono momenti delicatissimi per il nostro organismo. Con l'arrivo improvviso dell'intenso freddo, oppure con l'arrivo del caldo, a causa degli sbalzi di temperatura è naturale iniziare a soffrire dei primi malanni di stagione:...
Rimedi Naturali

Come combattere tosse e raffreddore con oli essenziali

Durante il periodo invernale, a causa delle base temperature, può capitare spesso di ammalarsi sia agli adulti che ai bambini. I malanni più comuni generalmente sono tosse e raffreddore, i quali sono piuttosto lievi e possono essere eliminati abbastanza...
Rimedi Naturali

5 tisane contro influenza e raffreddore

Tra i malesseri più fastidiosi dell'inverno si annoverano sicuramente influenza e raffreddore. Tutti conosciamo i sintomi che questi due malanni ci regalano per giorni e, tutti, vorremmo porvi rimedio nel modo più veloce possibile. Ecco che corriamo...
Rimedi Naturali

Come curare sinusite e raffreddore naturalmente

Con gli sbalzi di temperatura a cui siamo soggetti in questa pazza estate capita sovente che le prime vie respiratorie rimangano intaccate dando vita ad infiammazioni più o meno gravi. Se curate in tempo si risolvono in pochi giorni mentre se trascurate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.