I benefici dell'alimentazione vegana in menopausa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In un momento così delicato come quello della menopausa, ci pare utile fornire dei suggerimenti che possano sostenere efficacemente una fase così delicata della vita di qualsiasi donna. Ad oggi si parla molto di alimentazione vegana, visti i notevoli effetti riequilibranti e antinfiammatori sull'intero organismo. Qui vi daremo alcuni spunti utili e preziosi elencandone i benefici.

26

Ridurre l'infiammazione grazie ai cavoli

Una delle prime fastidiose scocciature è quel senso di infiammazione diffuso in tutto l'organismo.

Questo problema può essere portato da uno stile di vita che vede l'assunzione di alimenti sbagliati, forse proprio di origine animale. Ad oggi quasi tutti gli esperti concordano sulla necessità di seguire un'alimentazione vegana almeno tre volte a settimana proprio per alleggerire l'organismo dalla fatica che porta il dover metabolizzare cibi di origine non vegetale.

Vi consigliamo, per riequilibrare l'intestino e l'organismo, di inserire il cavolo, in tutte le sue squisite varianti, per approfittare della grande quantità di vitamine A e C, polifenoli e carotenoidi in esso contenuti per avere a disposizione un ingrediente quasi miracoloso!

36

Aumentare gli omega 3 e 6

Ovviamente, se l'obbiettivo è godere di un buono stato di salute, dovrete assumere anche un'adeguata dose di acidi grassi di tipo omega 3 e 6, detti "essenziali" poiché come noto non sono prodotti dal nostro corpo. Tutti parlano di pesce per assumerne ma quello che spesso non viene detto è che se ne può trovare una dose più che sufficiente anche in moltissime varietà di semi (lino e soia) e nelle verdure a foglia larga.

Continua la lettura
46

Combattere le vampate di calore con la soia

Uno dei fastidi peggiori è l'insorgenza di odiose vampate di calore, soprattutto durante la notte.

Questo è dovuto a un generale squilibrio ormonale portato dalla diminuzione nella produzione di estrogeni. L'assumere soia, con il suo contenuto di Isoflavoni, fitoestrogeni dalla composizione simile all'estradiolo, cioè l'estrogeno prodotto dalle ovaie si è dimostrato di notevole supporto nel ridurre la frequenza di tali vampate. Alcuni esperti hanno anche perlato di soia come nuova terapia ormonale sostitutiva.

56

Regolare mestruazioni e menopausa con l'alimentazione vegana

Per continuare un cammino verso la pulizia dell'organismo e la sua conseguente regolarizzazione
ci pare giusto anche segnalare come applicare una strategia rivolta all'eliminazione del muco, che si presenta come strumento per la fisiologica riduzione dell'infiammazione dei tessuti. Secondo alcuni ricercatori, che hanno osservato lo stato di salute delle loro pazienti, si è constatato come riducendo drasticamente gli alimenti di natura animale o alcuni tipi di cereali, queste "rifiorissero", riducendo l'incidenza e fastidi tipici delle sindromi, premestruali o mestruali che fossero.

L'idea, in seguito verificata, era che l'infiammazione causata dalle tossine accumulate dai cibi sbagliati, dovesse essere eliminata proprio grazie al mestruo.

66

Menopausa, osteoporosi e dieta vegana

Ultimo punto, anche se non meno importante, è quello dato dal presentarsi della fragilità ossea a seguito dell'inizio della menopausa.
Questo disturbo (osteoporosi) spesso viene associato ed erroneamente, a una poca assunzione di latte o formaggi.
È noto dipendere da una carenza di calcio fissato a livello osseo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Tonno: caratteristiche nutrizionali e benefici

Al giorno d'oggi, quasi tutti rivolgiamo una maggiore attenzione alla salute, cominciando dal selezionare ciò che mangiamo e prediligere alcuni cibi che sappiamo essere dei toccasana per la salute. Uno di questi è proprio il tonno. Oltre a essere molto...
Alimentazione

I vantaggi dell'alimentazione dei colori

Secondo numerosi studi scientifici, effettuati non solo in ambito alimentare ma anche in ambito psicologico, i colori dimostrano regolarmente di avere un grande potere nella capacità di influenzare lo stato emotivo, psicologico e, di conseguenza, fisico...
Alimentazione

Alimentazione: i cibi che rendono felici

I ritmi frenetici del mondo moderno possono provocare stress, affaticamento, nervosismo, tristezza. Accade spesso di sentirsi irritati o infiacchiti e di cercare consolazione e rilassamento nel cibo. Questo è considerato un comportamento errato, eppure...
Alimentazione

L'alimentazione giusta per chi pratica body building

L'alimentazione per chi pratica attività sportiva deve essere adatta a fornire all'organismo i nutrimenti di cui ha bisogno. Ogni tipo di attività sportiva ha l'alimentazione tipo, questo perché non tutti gli sport chiedono all'organismo lo stesso...
Alimentazione

5 alimenti benefici per la tiroide

La tiroide è una delle ghiandole endocrine tra le più importanti del nostro corpo, che regola moltissime funzioni fondamentali dell'organismo. È situata alla base del collo e produce ormoni tiroidei e calcitonina. Tra le funzioni più importanti che...
Alimentazione

Tiroide di Hashimoto: guida all'alimentazione

La Tiroide di Hashimoto (tiroide cronica autoimmune) è una patologia cronica di origine autoimmune che ha come conseguenza un calo di produzione di ormoni tiroidei con ripercussioni su tutti gli altri organi del corpo. Trattandosi di un processo infiammatorio,...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Alimentazione

Come seguire un'alimentazione flexitariana

Se si desidera conoscere le basi di un'alimentazione flexitariana, occorre semplicemente leggere le indicazioni su come seguire tale semplice ed efficace dieta. Si tratta di una dieta semi vegetariana, in cui in modo sporadico si possono consumare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.