I 5 usi della polvere di Neem

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La polvere di Neem, si ricava da un albero di grosse dimensioni originario dell'India. Tale pianta, possiede numerose proprietà benefiche e per tale motivo viene definita come la "farmacia del villaggio", in quanto nel suo paese di origine viene usato per curare praticamente tutto. Viene molto utilizzata al fine di risolvere numerose problematiche. Si tratta di un antibatterico, antiparassitario e insetticida naturale che oggi è disponibile anche sotto forma di pillole, oli, pomate, facilmente reperibili in erboristeria. In questa guida, illustreremo i 5 usi della polvere di Neem.

26

Antibatterico naturale

Una delle maggiori proprietà della polvere di Neem, è quella di essere un ottimo antibatterico cutaneo. Dopo avere attraversato un periodo estremamente stressante, capita spesso che il nostro corpo manifesti dei fastidi in determinati parti del corpo, una tra le più comuni e la dermatite cutanea che provoca prurito irrefrenabile e continuo. Questo genere di dermatiti, sono difficoltose da debellare, infatti pur esistendo numerosi prodotti farmaceutici facilmente reperibili, non sempre riescono ad eliminare il problema in modo definitivo e per la maggior parte di loro sono costituiti da cortisone il cui uso prolungato è fortemente sconsigliato. Ma tali problemi, si possono facilmente risolvere con l'utilizzo di prodotti naturali con ottime proprietà benefiche e la polvere di Neem è una tra le più efficaci in tal senso. Per eliminare il fastidio cutaneo, basta effettuare degli impacchi di tale polvere sulla cute. Inoltre nelle donne è molto utile nella cura della candida.

36

Cicatrizzante epidermico

Applicata sul viso, sotto forma di maschera, la polvere di Neem aiuta ad eliminare i piccoli foruncoli favorendo la cicatrizzazione. In commercio esistono numerosi cosmetici a base di tale prodotto, ma è consigliabile utilizzare quella fatta in casa in maniera più naturale. A tale scopo basterà mescolare la polvere di Neem con acqua calda e lasciare riposare il composto per circa mezz'ora, una volta raffreddato, applicare sul viso e lasciare in posa per dieci, quindici minuti. Inoltre, per alleviare i segni delle cicatrici una applicazione dello stesso prodotto sulla parte interessata, favorirà la pigmentazione in maniera più celere.

Continua la lettura
46

Antiforfora

Un'altra proprietà benevola della polvere di Neem e quella di essere molto efficace nel trattamento contro la forfora. Parecchie persone che soffrono di tale fastidio, hanno infatti riscontrato numerosi benefici tramite l'uso di tale prodotto. Il procedimento per la preparazione del composto contro la forfora è identico a quello precedentemente descritto per la creazione della maschera per il viso. L'applicazione una volta alla settimana garantisce risultati ottimi in breve tempo.

56

Insetticida bio

In commercio, sono numerosi i prodotti a base di Neem sotto forma di spray, oli, polveri che vengono utilizzati come insetticidi bio in campi di coltivazioni dove la sua azione antiparassitaria è stata fortemente collaudata. I prodotti a base di Neem, riescono ad eliminare la presenza di cavallette, acari, tripidi, afidi e altri numerosi insetti molto dannosi per la coltivazione. È inoltre efficace per debellare pidocchi, zecche e pulci sia sull'essere vivente che sugli ambienti.

66

Antinfiammatorio naturale

La polvere di Neem, è inoltre un ottimo antinfiammatorio paragonato all'aspirina. Come abbiamo accennato in precedenza, in India viene utilizzata contro la febbre, il mal di testa, il mal di denti, ecc... Praticamente per risolvere qualunque tipo di problematica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Bacche di neem: proprietà, benefici e dove trovarle

Nella guida che seguirà andremo a occuparci delle bacche di neem. Più specificatamente, andremo a porre l'accento sulle loro proprietà, sui loro benefici alla salute e, chiaramente, le zone dove poterle trovare. Questa guida sarà divisa in 3 differenti...
Rimedi Naturali

10 proprietà medicamentose dell'Olio di Neem

L' Olio di Neem viene estratto dai frutti e dalle foglia di una pianta conosciuta con il nome di Azadirachta indica. Come dice il nome stesso, si tratta di una pianta originaria dell'India e della Birmania le cui proprietà cosmetiche e medicamentose...
Rimedi Naturali

Come usare l'olio di neem

L'olio di neem anche se non è ancora conosciuto da tutti, da moltissimi anni è utilizzato come prodotto per uso cosmetico e medico (tipico della tradizione medica ayurvedica indiana). Questo benefico olio dalle molteplici proprietà appartiene alla...
Rimedi Naturali

Oio di neem: proprietà e benefici

Oggi viviamo purtroppo nell'epoca della globalizzazione e questo per ovvi motivi porta l'ambiente che ci circonda ad essere sempre più inquinato. Respiriamo aria “malata”, ci intossichiamo con farmaci anche per un lieve mal di testa e utilizziamo...
Rimedi Naturali

Crescione dei prati: usi e proprietà curative

Nella seguente guida andremo a parlare di proprietà curative e di usi delle piante. Nel caso specifico, andremo a dedicarci al cosiddetto crescione dei prati. Proveremo a conoscere gli usi che si fanno di questa pianta e le sue proprietà curative verificate....
Rimedi Naturali

10 usi alternativi della cannella

La cannella è una delle spezie tra le più diffuse al mondo, ed anche tra quelle più apprezzate per i suoi molteplici usi. Si tratta infatti di una sostanza che si può utilizzare sia per esaltare il gusto dei cibi, che per preparare tisane, bevande...
Rimedi Naturali

5 diversi usi dell'aloe vera

L'aloe vera possiede indiscusse proprietà curative e cosmetiche. Già dall'antico Egitto, la pianta veniva molto apprezzata. Secondo la tradizione, ogni casa ne aveva una all'ingresso. L'aloe vera si presenta con foglie carnose e succulente, dal margine...
Rimedi Naturali

Olio di melaleuca: proprietà ed usi

L'olio essenziale di melaleuca, o Tea Tree oil (olio dell'albero del tè), è un ottimo rimedio naturale dalle proprietà antibatteriche, antimicotiche e antinfiammatorie. Viene solitamente ben tollerato, per cui è possibile utilizzarlo sia puro che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.