I 10 usi dell'olio 31

Tramite: O2O 06/02/2016
Difficoltà: media
112

Introduzione

L'olio 31 è un prodotto erboristico molto versatile: la sua formulazione totalmente naturale, a base di 31 erbe officinali, lo rende adatto a svariate applicazioni, per tutta la famiglia. Essendo un olio molto concentrato, composto da essenze distillate ricchissime di principi attivi, va usato solo in gocce, puro o diluito con acqua o creme e gel. Ampiamente impiegato in aromaterapia, puó risultare efficace anche per soddisfare altre esigenze: in questa guida ne vedremo ben 10 usi. Si tratta di semplici consigli, rimedi naturali e casalinghi che possono aiutare a lenire dei fastidi; in caso di disturbi gravi è sempre preferibile rivolgersi ad un medico.

212

Raffreddore e problemi alle vie respiratorie

Per alleviare i sintomi del raffreddore e della congestione nasale spalmate 1 goccia di olio 31 sotto alle narici. L'uso è peró sconsigliato qualora l'area attorno al naso fosse affetta da escoriazioni, in quanto potrebbe causare bruciore. Metodi alternativi di applicazione: versatene 1 goccia su un fazzoletto pulito ed inspirate; aggiungetene 3 gocce all'acqua dei suffumigi o nell'aerosol.

312

Mal di gola e tosse

Un rimedio naturale contro tosse e mal di gola consiste nel fare i gargarismi con una soluzione a base di succo di limone, in cui avrete diluito 2-3 gocce d'olio. L'olio 31, non contenendo alcol, puó anche essere ingerito: assumendo il classico bicchiere di latte caldo e miele con l'aggiunta di 3 gocce di olio 31, oppure imbevendo una zolletta di zucchero con un paio di gocce di olio.

Continua la lettura
412

Dolori muscolari ed articolari

Per tutti i problemi connessi alle articolazioni ed ai muscoli, da un semplice indolenzimento agli spasmi, dai crampi alle distorsioni basta mescolare 3 gocce di olio 31 con una crema o gel per massaggi e spalmare fino a completo assorbimento. Si consiglia di ripetere il trattamento piú volte al giorno, per almeno 3 giorni. L'olio 31 è l'ideale anche per i massaggi decontratturanti contro dolori cervicali, torcicollo e contratture.

512

Preparazione ad attivitá sportive

Per riscaldare ed attivare i muscoli di braccia e gambe prima di svolgere uno sport, basta massaggiarli con 3 gocce di olio 31, fino a completo assorbimento. Pur essendo un olio, non unge e si asciuga molto rapidamente. Valido aiuto anche dopo un allenamento intensivo, grazie alla sua azione tonificante favorisce un rapido recupero del tono e dell'elasticitá muscolare.

612

Mal di testa ed emicrania

Applicate 2 gocce sulle tempie, dietro alle orecchie e sulla nuca, massaggiate e respirate profondamente per inalarne l'aroma balsamico. Grazie alle sue proprietá rinfrescanti, anche sotto forma di compresse puó aiutare ad alleviare la tensione ed i sintomi connessi ad emicrania e mal di testa.

712

Alito, denti e gengive

Specialmente indicato per chi soffre di alitosi e per i fumatori, qualche goccia di olio 31 diluita nell'acqua per i risciacqui puó essere d'aiuto per contrastare l'alitosi e migliorare l'igiene della bocca. Gargarismi e risciacqui con la stessa soluzione a base di acqua ed olio 31 sono un toccasana anche contro gengivite ed irritazione della mucosa orale.

812

Punture d'insetti

Zanzare e pappataci non vi danno tregua? Sfregate la zona affetta da pomfo con i polpastrelli inumiditi con 2 gocce di olio 31. Se gonfiore, arrossamento e prurito dovessero persistere, potete anche fare degli impacchi o compresse con una garza imbibita di olio o versare 1 goccia di olio su un cerotto ed applicarlo sulla zona affetta.

912

Pelle

I piccoli problemi della pelle quali eruzioni cutanee e foruncoli possono essere alleviati applicando l'olio direttamente sulla zona soggetta ad arrossamento; ripetete il trattamento per qualche giorno per ridurne la comparsa. Anche dopo la rasatura eventuali arrossamenti o infiammazioni di lieve entitá trarranno giovamento da un massaggio effettuato con qualche goccia di olio 31 spalmato sul viso.

1012

Nausea ed indigestione

Per dare sollievo ai fastidi della nausea provate a strofinare 1 goccia di olio 31 sotto alle narici: respirate profondamente per inalarne l'aroma rinfrescante e rivitalizzante, che contrasta efficacemente il senso di nausea. Contro i malesseri associati alla digestione applicate compresse calde a base di 3-5 gocce di olio 31, olio essenziale di camomilla ed acqua, sulla bocca dello stomaco. In alternativa potete assumere l'olio 31 sotto forma di tisana, diluendone 3 gocce in una camomilla o in una zolletta di zucchero, specie dopo un pasto particolarmente pesante.

1112

Bagno rilassante e rinvigorente

Rinomato per la sua azione rinfrescante, vivificante, rassodante ed energizzante, l'olio 31 è l'ingrediente ideale per un bel bagno rigenerante. Basta mescolarne qualche goccia al proprio bagnoschiuma o versarne 15-20 gocce nell'acqua calda della vasca, per godersi un bel bagno rilassante e tonificante. Anche frizionato direttamente sul corpo, migliora l'elasticitá della cute e fornisce un'immediata sensazione di benessere.

1212

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Olio di semi di cotone: proprietà e usi

L'olio di semi di cotone è un particolarissimo tipo di olio vegetale che viene estratto da alcune pianti appartenenti al genere Gossypium. Questo olio può essere utilizzato in moltissimi modi differenti e se vogliamo ad utilizzarlo nella maniera più...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle: tutti gli usi

L'olio di mandorle è oggi fra gli oli vegetali più famosi ed utilizzati grazie ai suoi molteplici usi in tanti campi, dalla cosmetica alla cucina. Esistono due tipi di olio di mandorle: quello di mandorle dolci e quello di mandorle amare (anche se,...
Rimedi Naturali

Olio di timolo: proprietà e usi

Come voi lettori e lettrici ben saprete, l'olio di timolo è un componente vegetale che si ottiene per distillazione da una pianta aromatica molto diffusa: il timo. Questa arbustiva perenne allo stato spontaneo può raggiungere il mezzo metro di altezza....
Rimedi Naturali

Olio di semi di baobab: proprietà e usi

Antirughe, rilassante, elasticizzante, nutriente, rinforzante l'olio di Baobab sembra uno dei migliori rimedi naturali per avere una pelle perfetta. Della famiglia delle Bombacaceae, l'albero di Baobab prende il nome da Buhibab che in arabo significa...
Rimedi Naturali

Olio di iperico: usi e caratteristiche

L'olio di iperico viene ricavato dall'erba di San Giovanni. Questa erba è chiamata proprio in questo modo perché fiorisce il giorno di San Giovanni, ossia il 24 giugno. L'erba di San Giovanni è originaria dell'Europa, ma si trova comunemente anche...
Rimedi Naturali

Crescione dei prati: usi e proprietà curative

Nella seguente guida andremo a parlare di proprietà curative e di usi delle piante. Nel caso specifico, andremo a dedicarci al cosiddetto crescione dei prati. Proveremo a conoscere gli usi che si fanno di questa pianta e le sue proprietà curative verificate....
Rimedi Naturali

Nocciolo: usi e proprietà curative

Il nocciolo (conosciuto nel gergo scientifico con il nome di Corylus Avellana) è un arbusto facente parte della famiglia delle "Betulaceae". Il suo nome deriva del greco "kurl" ed è originaria del paese di Avella, una città in provincia di Avellino....
Rimedi Naturali

Vilucchio comune: usi e proprietà curative

Convolvulus Arvensis è il nome scentifico della pianta che comunemente viene chiamata convolvolo oppure vilucchio comune. Le sue origini si trovano nel continente asiatico ed europeo, per cui in Italia è largamente diffuso. Essa è una pianta selvatica...