I 10 errori da evitare in palestra

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Andare in palestra è importante per ottenere un fisco da urlo e per avere la mente libera per qualche ora dopo giornate intere passate a studiare o lavorare. La palestra, infatti, ha degli enormi benefici e per questo sempre più gente cerca di frequentarla. Di seguito si possono trovare i 10 errori da evitare in palestra.

211

Non seguire i consigli dell'allenatore

Non seguire i consigli di persone esperte è il problema principale di chi frequenta le palestre: non tutti gli esercizi hanno dei benefici per tutti i corpi. Ognuno ha delle caratteristiche differenti e deve attenersi ad un piano ben fatto in modo da non creare ulteriori danni (anche gravi) a colonna vertebrale o nervi.

311

Fare esercizi anche se estremamente stanchi

Quando il proprio corpo è esausto lo fa capire dando segni di cedimento: quando si hanno dolori, anche leggeri è meglio terminare l'allenamento ed avvisare (se i dolori sono forti e non cessano) un allenatore, istruttore o addirittura un medico.

Continua la lettura
411

Utilizzare abbigliamo non adatto

Un abbigliamento non idoneo piò causare danno alla pelle che rischiano di diventare infezioni. Bisogna sempre controllare che ciò che si indossa sia traspirante e della giusta misura oltre ad essere adeguato al tipo di esercizio che si va a fare.

511

Non fare riscaldamento

Iniziare gli esercizi senza effettuare un riscaldamento può causare problemi ai muscoli (persino uno strappamento) che potrebbero impedire l'allenamento anche per mesi. Il riscaldamento è ottimo non solo per i muscoli ma anche per la respirazione.

611

Sottovalutare la pericolosità degli attrezzi

Non è da tutti utilizzare determinate strumentazioni della palestra: alcuni possono rivelarsi pericolosi o addirittura fatali se non li si utilizza con parsimonia ed attenzione. Si suggerisce di chiedere esattamente al persona trainer come e cosa fare con ognuno di essi.

711

Non seguire un allenamento adeguato

Non seguire un piano di allineamento può risultare dannoso e poco producente. Ognuno risponde a determinate esigenze e necessita di tempi più o meno lunghi per ottenere i risultati desiderati. Si consiglia di chiedere il piano agli esperti della palestra o al proprio medico.

811

Non seguire un'alimentazione adeguata

Non seguire un'alimentazione adeguata può risultare controproducente in quanto si rischia di perdere tutti i benefici raggiunti durante le varie fasi di allenamento. È bene chiedere ad un esperto dell'alimentazione un piano adeguato ai propri allenamenti ed ai propri obiettivi.

911

Non esagerare con i carichi

Utilizzare dei carichi eccessivi può causare dei danni più o meno gravi al proprio corpo. È bene pertanto chiedere al proprio allenatore quanto e come è possibile sollevare pesi. Inoltre quando il proprio corpo dà segno di cedimento è bene smettere ed abbassare il peso.

1011

Non dare il giusto tempo di recupero al proprio corpo

Dopo aver avuto un incidente (in palestra o anche fuori non importa) è bene chiedere all'esperto per quanto tempo non si può effettuare determinati allenamenti e seguire queste tempistiche: se non lo si fa è possibile avere anche dei danni permanenti.

1111

Non fare pause

Non fare pause tra una serie e l'altra (o tra un esercizio e l'altro) può causare un eccessivo affaticamento del proprio corpo o persino delle lezioni che possono rivelarsi anche gravi. Si suggerisce di rispettare i tempi descritti nel proprio piano ed ascoltare il proprio corpo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

5 posizioni da evitare mentre dormi

Quando arriva il momento di mettere la testa sul cuscino, ciascuno segue i propri personali rituali fino ad assumere la posizione che considera la piú comoda per cadere nelle braccia di Morfeo. Dormire dovrebbe essere una delle attivitá piú naturali...
Fitness

Come allenarsi con un cardiofrequenzimetro

Qualsiasi tipo di allenamento, dal più intenso e professionale al leggero o di recupero, necessita, per essere davvero efficace, di un attento e costante monitoraggio che permetta di conoscere le proprie potenzialità e limiti per adeguare, di conseguenza,...
Fitness

5 tecniche di allenamento di body building

Body Building, culturismo in italiano, è lo sport grazie al quale, con gli adeguati allenamenti, per lo più pesistica, insieme a un'alimentazione adeguata, andiamo a cambiare la nostra massa corporea, ovvero aumentiamo la massa muscolare. È uno sport...
Psicologia

Come aumentare la motivazione negli sportivi

In assenza di motivazioni, è difficile che i soggetti si avvicinino allo sport o mantengano il loro impegno costante nello svolgere l'attività. Ma cosa muove alla scelta di uno sport? Cosa spinge a decidere di fare sport? Cosa promuove la costanza negli...
Fitness

Allenamento per la forza: il metodo Bill Starr

Esistono tantissimi tipi di allenamento nel mondo del fitness e ciascuno si basa su principi e schemi differenti, in questo articolo ci occuperemo nello specifico del metodo di Bill Starr. La scoperta di questo allenamento si deve proprio a lui, Bill...
Fitness

10 consigli per evitare i dolori posturali

Stile, termine che definisce eleganza, scioltezza andamento, possiamo dire che sono elementi che partono tutti da come predisponi l'insieme del tuo corpo, nel quotidiano purtroppo senza renderci conto sollecitiamo la nostra muscolatura e le nostre vertebre...
Fitness

Come difinire i pettorali

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come difinire i pettorali. Avrete bisogno di tanta pazienza, costanza e tanta impegno. Vedrete così che i risultati si mostreranno in pochissimo tempo. In 2 o 3 settimane di duro lavoro e determinazione...
Fitness

Come evitare il dolore addominale durante la corsa

Può capitare che durante una bella corsa, sia che si tratti di una gara oppure no, che improvvisamente arrivano dolori addominali o intercostali forti. Questi dolori si possono presentare con carattere circa temporaneo e, perciò più o meno invalidante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.