I 10 alimenti che fanno ingrassare di più

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Spesso siamo di fretta a causa degli impegni di lavoro, della famiglia e del tempo libero che dedichiamo a noi stessi e non pensiamo molto alla nostra alimentazione. Quindi, quando siamo fuori casa, generalmente, preferiamo mangiare cibi pronti, da consumare velocemente, o ci rivolgiamo ai fast food. Ma a lungo andare, questi alimenti causano alterazioni del nostro organismo e ci fanno ingrassare. Perciò andiamo a vedere i 10 alimenti che fanno ingrassare di più.

211

Pasta

È risaputo che la pasta, specialmente quella preparata con farine bianche molto lavorate, sono ricche di carboidrati e di amidi. Ovviamente, come tutti i cibi, il troppo fa male, perciò cercate di mangiarla a pranzo e che il peso non sia eccessivo. Cercate, inoltre, di condirla con condimenti poco grassi.

311

Burro

Il burro è un altro di quegli alimenti che favorisce l'aumento del peso, e non solo! È stato dimostrato che, essendo un grasso, infierisce sulla salute della pelle, causando un aumento della produzione di sebo (quindi avrete la pelle molto grassa) soprattutto sul viso. Inoltre fa aumentare il colesterolo cattivo! Perciò usatelo, ma con molta moderazione.

Continua la lettura
411

Succo di frutta

Cercate di prediligere dei succhi di frutta preparati da voi e non aggiungete lo zucchero perché già la frutta è zuccherina. Lo so, è più semplice comprare un succo di frutta pronto, ma considerate che è ricco di conservanti e di zuccheri che concorrono a farvi ingrassare.

511

Dolci

I dolci che acquistate al supermercato o che comprate in pasticceria seguono le ricette alla lettera e, quindi, è presente una grande quantità di zucchero al loro interno che concorre a far aumentare il vostro peso. Se avete la possibilità, cercate di prepararli voi in casa e di regolare le dosi affinché non risulti troppo dolce.

611

Affettati

Gli affettati e gli insaccati, contengono molti grassi, sale e conservanti che favoriscono l'aumento di peso. Cercate di assumerne il meno possibile e cercate di evitare di darlo ai bambini al fine di evitare un aumento del loro peso già da piccoli.

711

Carne di bovini e suini

La carne derivata da bovini e suini è costituita da una elevata percentuale di grassi che vi faranno ingrassare. Ovviamente se vi piace mangiarla, mangiatela una volta a settimana che non succede nulla, ma evitata di mangiarla spesso. Anche queste due tipologie di carne concorrono all'aumento del colesterolo proprio per colpa dei grassi.

811

Bibite

Le bibite gasate molto conosciute che troviamo nei nostri supermercati sono ricche di zuccheri. Anche se ve le vendono come dietetiche e senza conservanti, cercate di non farvi ingannare. Bevete l'acqua e le spremute di frutta che sono molto più salutari!

911

Patatine fritte

Le patatine fritte, sia che ve le vendano appena fatte o fritte, vi fanno ingrassare. E questo concetto vale anche per quelle che preparate voi a casa. Oltre ad essere fritte, contengono molto sale. Però voglio consigliarvi una ricettina per ottenere delle patatine croccanti e più salutari: con il pela patate, dopo aver tolto la buccia delle vostre patate, pelate la patata ottenendo così delle fettine molto sottili. Mettetele sulla teglia da forno coperta di carta forno e disponetele sopra cercando di non accavallarle troppo. Spargete un pochino di olio di oliva in modo da renderle un pochino croccanti e metteteci spezie a vostro piacimento e un pizzico di sale. Mettetele in forno a 200 gradi per massimo 10 minuti e sentirete quanto saranno buone e croccanti senza averle fritte!

1011

Cereali raffinati

Come per la pasta, anche il riso viene trattato. Ciò che lo rende dannoso per la salute è il processo con cui viene trattato. Perciò cercate di prediligere sempre quei cereali integrali e, già che ci siete, acquistate della pasta integrale. Sono alimenti ricchi di fibre e, quindi, ne mangiate meno.

1111

Cioccolato

State già pensando "ma questa cosa sta dicendo? Il cioccolato non fa ingrassare!". Certo, ma lasciatemi spiegare. Il cioccolato fondente amaro è "amico" della nostra salute perché non contiene zuccheri e conservanti, mentre il cioccolato bianco ed il cioccolato al latte sono ricchi di queste componenti, perciò cercate sempre di scegliere il primo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Alimenti che fanno bene ai capelli e quelli da evitare

La salute dei capelli è un argomento che sta molto a cuore agli italiani. Ormai è evidente come salute e bellezza siano due cose che vanno a braccetto e che l'una sia funzionale all'altra. Anche gli uomini al giorno d'oggi sono più attenti rispetto...
Alimentazione

Come mangiare bene senza ingrassare

Quando si avvicina l'estate o qualche evento importante, il primo obiettivo che ci si pone è quello di essere in forma. È proprio in quel momento che ci si rivolge ad esperti, ci si iscrive in palestra o ci si affida alle diete fai da te. Avere una...
Alimentazione

Salute: le prime cose da tenere a mente se non vuoi ingrassare

Se si vuole restare in forma e cercare di non ingrassare dobbiamo tenere a mente almeno le prime cose basilari, per stare bene di salute e sentirci più in forma. Di seguito le potrete consultare anche se non scritte per grado d'importanza ed anche se...
Alimentazione

Come ingrassare qualche chilo

Non è detto che la ricerca della magrezza a tutti i costi sia sempre ciò che interessa di più. Esiste anche l'altra faccia della stessa medaglia: la difficoltà ad ingrassare. Se ciò che vi affligge è una forma fisica alquanto scarsa, causata da...
Alimentazione

Come non ingrassare in vacanza

Generalmente in vacanza si eccede a tavola facendo invitanti colazioni a buffet, pranzi e cene abbondanti, per non parlare degli aperitivi. Bisogna stare attenti a non esagerare con le calorie per non rovinarsi le ferie. Bastano alcuni accorgimenti e...
Alimentazione

Carboidrati: regole per non ingrassare

Un'alimentazione sana ed equilibrata mantiene in salute ed in perfetta forma l'organismo. La dieta mediterranea è ricca e salubre. Suggerisce un fabbisogno giornaliero di carboidrati al 50%. Pane, pasta, patate non vanno dunque sospesi. Eliminare queste...
Alimentazione

Come mangiare cioccolato senza ingrassare

Molte persone pensano che il cioccolato sia nemico della sana alimentazione e, non sanno, che in realtà si sbagliano di grosso. Infatti il cioccolato è un valido aiuto dell'alimentazione sana e consente di aumentare i livelli di serotonina e mantenere...
Alimentazione

Cosa mangiare in pausa pranzo per non ingrassare

La vita frenetica che spesso si conduce porta ad avere poco tempo da dedicare al pranzo, che comunque rimane un pasto importante della giornata al quale è meglio non rinunciare, l'importante e che sia leggero per evitare che sopraggiunga la sonnolenza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.