Guida alle verdure più caloriche

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Mentre la frutta e la verdura in genere tendono ad essere tra i cibi a basso contenuto calorico, alcuni di questi sono sorprendentemente ricchi di calorie. Per questo motivo, consumare questi alimenti può essere una buona abitudine per coloro che sono alla ricerca di un modo sano per aumentare di peso. Tuttavia, per chi invece sta cercando di dimagrire, è consigliabile mangiare occasionalmente questi cibi. In quest'ultimo caso, è opportuno conoscere quali sono quelli che hanno un apporto maggiore di calorie. Ecco allora una breve guida alle verdure più caloriche.

26

Olive

Per quanto riguarda le olive è importante sapere che dalla loro spremitura si ottiene l'olio, un grasso assolutamente puro. È molto utilizzato per: arricchire l'insalata, il sugo per condire la pasta oppure per la salamoia. Le olive verdi hanno un apporto calorico di 142 kcal ogni 100 g, mentre quelle nere addirittura di 235 kcal. Anche se queste calorie derivano dai cosiddetti "grassi buoni" di origine vegetale, è consigliabile evitare il loro consumo quotidiano.

36

Patate

Nelle patate i carboidrati sono presenti sotto forma di amido; questi tuberi forniscono 83 kcal ogni 100 g. Esse sono cucinate al forno oppure in padella con l'aggiunta di olio o vengono fritte. Ciò non fa altro che appesantire ancora di più il loro carico calorico. Esse, però, contengono vitamine e minerali per cui vale la pena mangiarle, ma è consigliabile una cottura al vapore.

Continua la lettura
46

Fagioli

I fagioli, come tutti i legumi, costituiscono un alimento fondamentale per il benessere dell'organismo in quanto contengono le fibre. Occorre, però, fare attenzione alle porzioni: 100 g di fagioli secchi apportano un'energia di 330 kcal. Anche i fagioli generalmente vengono preparati aggiungendo ingredienti particolarmente grassi. Per tale motivo è importante utilizzare la bilancia per monitorare le quantità e per non esagerare.

56

Ceci

I ceci, fra tutti i legumi, sono quelli maggiormente calorici; il loro apporto calorico è infatti di 361 kcal per ogni 100 g e contengono una percentuale di grassi di circa il 6%. Sono ottimi in minestre, zuppe ed insalate; si possono ridurre in crema per preparare polpette speziate (falafel) oppure usarli sotto forma di farina per realizzare impasti dolci o salati. Anch'essi vanno tenuti sotto controllo per cui bisogna limitarsi a mangiare delle porzioni medie.

66

Altre verdure caloriche

Ma oltre alle verdure già citate, ce ne sono anche altre che hanno un valore calorico abbastanza alto. Tra questi, notiamo i piselli, il mais giallo dolce, la pastinaca, il cavolfiore verde, i carciofi, le cipolle, le barbabietole, i peperoncini e i cavoletti di Bruxelles.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Le proprietà delle verdure a foglia larga

Le proprietà delle verdure a foglia larga sono davvero tante perché oltre ad essere alimenti importanti nella dieta mediterranea, sono ricche di sapore e si prestano ad essere utilizzate in innumerevoli ricette.Sono ottime sia crude che cotte, facili...
Alimentazione

10 verdure anti-age

Il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach asseriva " siamo quello che mangiamo". Se parliamo di benessere fisico è effettivamente così. Risentiamo direttamente degli effetti di quello che mangiamo. Esiste una grande varietà di alimenti che, grazie alle...
Alimentazione

5 verdure depurative

Le verdure sono una fonte preziosa di vitamine e sali minerali per il nostro organismo. Integrarle nell'alimentazione quotidiana apporta benefici non solo agli organi interni, ma anche alle ossa ed alla pelle. In particolare, vi sono alcune categorie...
Alimentazione

Guida agli alimenti ricchi di istamina

L'istamina è una sostanza che l'organismo rilascia in modo naturale tramite granulociti basofili e mastociti, quando il nostro corpo viene a contatto con una sostanza allergizzante. Se mangiamo un cibo a cui siamo allergici, le cellule che abbiamo menzionate,...
Alimentazione

Tiroide di Hashimoto: guida all'alimentazione

La Tiroide di Hashimoto (tiroide cronica autoimmune) è una patologia cronica di origine autoimmune che ha come conseguenza un calo di produzione di ormoni tiroidei con ripercussioni su tutti gli altri organi del corpo. Trattandosi di un processo infiammatorio,...
Alimentazione

Guida agli alimenti che contengono xantine

Ognuno di noi ha sicuramente sentito parlare di sostanze come la caffeina o la teofillina. Questo genere di sostanze sono degli alcaloidi. In altre parole parliamo di un gruppo di sostanze organiche di origine vegetale dalle proprietà farmacologiche....
Alimentazione

Guida alle spezie che migliorano la digestione

Se vogliamo infondere ai nostri piatti un tocco in più di sapore non dobbiamo far altro che condirli con spezie ed erbe aromatiche. Questi preziosi alleati non si limitano però solo a dare gusto alle nostre ricette, sono anche in grado di aiutare il...
Alimentazione

Farina di Enkir: guida alle proprietà benefiche

Ogni alimento che ingeriamo contiene delle proprietà che possono essere più o meno benefiche per il nostro organismo. Conoscerle è importante per poter evitare fastidi e sintomi fastidiosi, oppure per poter apportare dei benefici. In natura sono presenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.