Guida alle piante che allontanano le mosche

Tramite: O2O 13/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le mosche sono probabilmente tra gli insetti più fastidiosi che esistano. Sebbene esse non creino particolari problemi per la salute dell'uomo, possono rappresentare un vero e proprio tormento. Generalmente le mosche cominciano ad infastidire con l'aumentare delle temperature, ma possono essere presenti anche nei periodi invernali. Esistono numerosi rimedi che ci permettono di respingere questi seccanti insetti, ma non tutti si rivelano davvero utili. Ci sono però alcune piante che risultano essere molto efficaci per questo scopo. In questa guida dunque vedremo quali sono le piante che allontanano le mosche.

28

Occorrente

  • Basilico
  • Fiori di garofano
  • Lavanda
  • Tanaceto
  • Foglie di alloro
38

Il basilico

Una tra le piante con maggiore reperibilità che si risulta essere molto valida per mandare via le mosche è il basilico. Esso è utilizzato principalmente in ambito culinario, ma le sue foglie hanno un olio che emana un odore non molto gradito dalle mosche. Perciò questo impedisce loro di entrare in casa. Anche la limonaria è una pianta ottima per questo scopo. Essa è maggiormente conosciuta come verbena odorosa ed è caratterizzata da lunghe foglie verdi piuttosto profumate.

48

I fiori di garofano

Anche i fiori di garofano non sono molto amati dalle mosche. Fissandone un buon numero alla scorza di un limone sarà possibile ottenere in modo molto veloce un rimedio da porre comodamente sul davanzale delle finestre. Se le mosche sono già penetrate in casa, all'interno di una stanza, è possibile creare una soluzione da spruzzare nell'ambiente per indurle ad una fuga precipitosa. Lasciamo macerare foglie di menta (la menta può essere sostituita dalla Citronella o dall'eucalipto) e bucce di limone in poco aceto, quindi utilizziamo uno spruzzino per spargere quanto ottenuto in tutta la stanza.

Continua la lettura
58

Il tanaceto

Il tanaceto è un'altra pianta che riesce a tenere lontane le mosche. Si tratta di una pianta perenne con fiori di colore giallo. Mentre alcuni insetti che inizialmente venivano disturbati dall'odore del Tanaceto hanno imparato tranquillamente a posarsi sui suoi fiori, le mosche non riescono ancora a convivere con tale pianta e, pertanto, si allontanano dagli ambienti in cui è presente. Oltre alle mosche, inoltre, ha anche la proprietà di tenere lontani altri parassiti che potrebbero infestare gli ortaggi più comuni. Infine la canfora, piantata in un vaso ed esposta sul terrazzo, si rivela efficace nell'allontanare le mosche: le sue foglie infatti possono anche essere utilizzate per preparare un impacco da usare in casa.

68

Le foglie di alloro

Per secoli, le foglie di alloro sono state utilizzate non solo come aromatizzante, ma anche per per tenere lontani insetti fastidiosi come le mosche. Il profumo pungente viene emanato sia dalle foglie fresche che essiccate, le quali possono essere impacchettate per essere appese vicino agli ingressi di casa durante l'estate. Le foglie di alloro, combinate con rametti di rosmarino, creano un profumo fresco e gradevole, oltre a fornire un ottimo deterrente per le mosche.

78

La lavanda

La lavanda respinge le falene, le pulci, le mosche e le zanzare, oltre ad essere usata per secoli per aggiungere una fragranza piacevole nei luoghi dove vengono riposti i vestiti. Anche se le gradiscono l'odore della lavanda, le zanzare, le mosche e altri insetti non la amano affatto. Basta posizionare dei mini bouquet in qualsiasi punto della casa per tenere le mosche lontane; oppure, è possibile anche usare l'olio estratto dai fiori di lavanda come repellente per mosche e zanzare da applicare sulla pelle.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Le migliori piante in grado di stimolare l'appetito

Talvolta può capitare di soffrire di inappetenza, di dimagrire a causa dello stress o di qualche malattia. Quando si è troppo magri e si sente la necessità di accumulare qualche caloria, è meglio non scegliere cibi industriali, poiché non solo apportano...
Rimedi Naturali

5 erbe da usare con l'aerosol

In inverno e nei cambi di stagione capita molto facilmente di influenzarsi. Il naso chiuso ed il catarro diventano due nemici per la vita quotidiana. Spesso si trascura l'influenza rischiando, però, di prolungarne i sintomi, altre volte si provano dei...
Rimedi Naturali

Proprietà medicinali del giglio

Per i disturbi del corpo o dell'organismo umano, non sempre occorrerà ricorrere alla medicina tradizionale: abbastanza spesso, la natura viene in ausilio con degli ottimi distillati e dei meravigliosi preparati dalle numerose qualità e proprietà benefiche....
Rimedi Naturali

Come disinfiammare un ascesso

L'ascesso dentale, a carico delle gengive o della polpa dentale, è un'infezione dolorosa acuta causata da un mix di batteri patogeni. La cattiva igiene orale, il fumo e la presenza di alcune patologie, possono scatenare il disturbo, con sintomi che vanno...
Rimedi Naturali

Cerfoglio selvatico: utilizzi e proprietà curative

Il cerfoglio selvatico (conosciuto scientificamente con il termine di Chaerophyllum Hirsutum) è una pianta appartenente alla categoria delle “Apiacee”, diffusa maggiormente in Europa e in alcune zone dell’Asia meridionale. E’ originaria della...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di tagete: proprietá e benefici

Per i piccoli disturbi dell'organismo e soprattutto per la bellezza di pelle e capelli, i rimedi più efficaci ci provengono dalla natura. La medicina tradizionale, per quanto efficace, ha anche diverse controindicazioni. Inoltre creme, pomate e lozioni...
Rimedi Naturali

Come essiccare le erbe per le tisane

Le erbe medicinali sono davvero tantissime, con esse si possono realizzare tisane per diversi trattamenti terapeutici, come quelle drenanti e digestive. Tuttavia le erbe per la preparazione di tisane devono essere essiccate e conservate per poi utilizzarle...
Rimedi Naturali

L'agave e le sue proprietà

L'agave consiste in una pianta che viene utilizzata in ambito medicinale. Le proprietà che presenta sono svariate. Ad esempio, ha delle importanti funzioni lassative, degli effetti preventivi nei confronti dell'osteoporosi ed il diabete mellito. Precisiamo...