Gli esercizi per un allenamento del risveglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quotidianamente dobbiamo saperci alimentare e muoverci il più possibile per mantenerci in perfetta forma fisica, tenendo conto che il tutto serve non solo per garantirci un aspetto piacevole ma per difendere ogni parte del nostro corpo, compresa la nostra mente, da patologie che possono insorgere col tempo per trascuratezze legate alle nostre cattive abitudini giornaliere. Ecco che, a tal proposito per incamminarci verso questo straordinario cammino, all'insegna del nostro benessere, dovremmo conoscere gli esercizi per un allenamento del risveglio, qui delineati, considerando che gli stessi servono per darci carica, energia, mantenere sano il nostro metabolismo durante l'intera giornata e, conseguentemente dimagrire.

26

Fare esercizi di respirazione

È naturale che fare in prima mattinata, quel che si sta scrivendo in tale contenuto, all'inizio potrebbe risultare difficile! Ecco perché dobbiamo essere assolutamente convinti e desiderosi dei benefici che all'inizio si sono ben citati. Al risveglio sono molto importanti gli esercizi di respirazione, utili per ossigenare il nostro cervello e caricare il nostro corpo. Questi si devono eseguire, adottando espirazioni ed inspirazioni crescenti, in maniera regolare (es. Tre espirazioni e tre inspirazioni con uguale frequenza, quattro delle stesse e così via fino ad arrivare ad otto, per poi decrescere e ritornare al punto di partenza).

36

Eseguire corsa lenta

Dopo gli esercizi di respirazione possiamo considerarci ben svegli e carichi per affrontare una corsa lenta fuori casa, nei parchi o in qualsiasi area aperta, se è possibile o, dentro la nostra abitazione, usando un tapis roulant o muovendoci, anche stando nello stesso punto, come se stessimo facendo jogging.

Continua la lettura
46

Salire le scale

È naturale che dopo la corsa, dobbiamo assolutamente escludere l'idea di voler prendere l'ascensore per poter salire a casa, anche se siamo molto stanchi. Questo perché l'allenamento di tipo aerobico dobbiamo completarlo usando le scale, come se stessimo facendo step per ottenere, oltre a quel che inizialmente si è scritto, tanto buon umore indispensabile per formulare straordinarie giornate.

56

Fare addominali

A tal punto, dopo avere fatto gli esercizi di tipo aerobico e una volta arrivati a casa, dobbiamo effettuare, all'inizio un ciclo di almeno venti addominali che, in seguito dovremmo aumentare per numero ed intensità, proprio per allenare e rinforzare, sempre più, ogni parte del nostro corpo. Ci si deve stendere a terra, possibilmente su di un tappetino apposito, per poi salire e scendere in maniera regolare, il nostro busto, posizionando le nostre mani nella parte posteriore del nostro collo e lasciando ferma la restante parte del nostro corpo.

66

Fare flessioni

Dobbiamo inoltre fare, per rinforzare e tener allenato il nostro corpo, all'inizio almeno dieci flessioni da dover aumentare, in seguito, per numero ed intensità, come si è scritto per gli esercizi addominali, stando distesi, stavolta sulla pancia. A tal punto, dobbiamo posizionare le mani all'altezza delle spalle e alzare il nostro corpo, raddrizzando le braccia ed evitando che il busto si pieghi all'indietro, per poi abbassare il tutto, attraverso un piegamento di ritorno degli arti superiori alla posizione iniziale, senza appoggiarci a terra tra una manovra e l'altra, dato che per eseguire perfettamente l'esercizio in questione, dovranno toccare il piano solo le dita delle nostre mani e piedi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 esercizi crossfit: allenamento full body

Il movimento è indispensabile per poter avere un fisico sempre delineato e curato, senza accumuli di grasso sulle cosce, sui glutei, sulla pancia e sui fianchi. Esistono diversi esercizi che possono aiutarvi a modellare nella maniera migliore il vostro...
Fitness

10 motivi per fare il risveglio muscolare

Così come la mente, anche il corpo ha bisogno di svegliarsi progressivamente e prepararsi a tutto ciò che una giornata può riservare. Prima o dopo la colazione il risveglio muscolare è un'attività dolce che fa iniziare la giornata con il piede giusto,...
Fitness

Come fare stretching al risveglio

Come ben sappiamo, durante l'arco di tutta la giornata ci muoviamo anche solo per andare a bere un bicchiere d'acqua, altre volte invece sembriamo gli orsacchiotti con la pila duracell. Di conseguenza, il giorno dopo, ci capita di sentirci indolenziti...
Fitness

Scheda di allenamento in palestra

Lasciati a noi stessi in palestra senza seguire un corso specifico, spesso non siamo in grado di fissarci una scheda di esercizi che possano garantire il giusto allenamento di tutti i muscoli del corpo. In questa guida voglio lasciarti un esempio di scheda...
Fitness

Allenamento per la forza: il metodo Bill Starr

Esistono tantissimi tipi di allenamento nel mondo del fitness e ciascuno si basa su principi e schemi differenti, in questo articolo ci occuperemo nello specifico del metodo di Bill Starr. La scoperta di questo allenamento si deve proprio a lui, Bill...
Fitness

I 5 segreti per un allenamento al top

Sicuramente seguire una dieta ferrea, non è assolutamente facile ne per un uomo, ne per una donna. Chi deve seguire una dieta, deve anche accompagnare ad una sana e corretta alimentazione anche un esercizio fisico costante. L'esercizio fisico infatti,...
Fitness

Allenamento base: il riscaldamento

Mantenersi in forma è molto importante perché consente di trarre dei benefici sia a livello fisico che a livello psicologico. Prima di iniziare un qualsiasi allenamento è molto importante eseguire correttamente la fase di riscaldamento, per preparare...
Fitness

Cos'è l'allenamento TRX

La vostra palestra propone un corso di allenamento TRX o "suspension training" e voi non avete la minima idea di cosa sia? In questo articolo proveremo a spiegarvi cos'è l'allenamento TRX e se può fare al caso vostro.La sigla TRX sta semplicemente ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.