Gli alimenti che mantengono sana la cistifellea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cistifellea, comunemente nota come bile, è molto importante. La ragione di questo sta nel fatto che la cistifellea è essenziale per l'assimilazione dei grassi. Se questo componente della nostra dieta non viene assimilato può dar luogo ad effetti spiacevoli, tra cui la diarrea. In questa guida vedremo dunque quali sono gli alimenti che mantengono sana la cistifellea.

26

Pane e pasta integrali

Iniziamo con il trattare un alimento molto diffuso nella dieta di ogni italiano: la pasta. La pasta, come tutti gli italiani sanno, ha molte buone proprietà e rappresenta la base di una buona dieta. Tra queste proprietà vi è anche il fatto che essa fa molto bene alla cistifellea. Anche il pane fa ugualmente bene per la cistifellea. Questi alimenti sono ancora più importante se comprati e consumati nella loro variante integrale.

36

Latte parzialmente scremato

Il latte è un elemento spesso presente nelle colazioni e nelle merende di molti italiani. Fa dunque piacere sapere che esso può essere un importante alleato nella lotta per mantenere sana la cistifellea. È importante notare tuttavia che il latte deve essere parzialmente scremato.

Continua la lettura
46

Carne magra

La carne è una pietanza molto comune in tante diete, al punto che alcune volte si tende ad abusarne. Tuttavia, proprio perché è così comune, risulta facile trarne vantaggio. Infatti, come tutti gli altri alimenti di cui abbiamo finora discusso, anche la carne, specialmente quella magra e priva di grasso, può aiutare a mantenere sana la cistifellea.

56

Olio extravergine di oliva

L'olio extravergine di oliva è uno dei più importanti capisaldi della dieta mediterranea, un prodotto tipico dei popoli mediterranei come l'Italia e la Grecia, il quale ci viene invidiato in tutto il mondo. L'olio extravergine di oliva ha molte proprietà importanti, ma non tutti sanno che esso può fare bene alla cistifellea.

66

Frutta e verdura

Quante volte sentiamo dire che la frutta e la verdura sono importanti? In effetti non c'è niente di più vero: mangiare frutta e verdura in abbondanza ha molti effetti positivi. È per questo che la frutta e la verdura sono presenti in molte diete. Addirittura si consiglia l'assunzione giornaliera di cinque porzioni, tra frutta e verdura. Frutta e verdura in realtà rientrano anche tra quegli alimenti che aiutano, se mangiati regolarmente, a mantenere sana la cistifellea. Pertanto non possiamo che consigliarne l'assunzione. Se poi avete difficoltà a raggiungere la razione giornaliera, provate a mangiare la verdura come contorno alla carne sgrassata che vi abbiamo consigliato sopra.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Acqua di carciofo: proprietà e benefici

L’acqua di cottura dei carciofi non andrebbe buttata, poiché ha trattenuto in sé tutte quelle sostanze nutritive che durante la bollitura normalmente si disperdono. In particolare è ricca di sali minerali, come il ferro, il sodio, il calcio, il fosforo...
Rimedi Naturali

Cardo mariano: le proprietà

È una pianta medicinale ottima per depurare il fegato da danni di origine diversa. Si trova di solito in tutta l'area del mediterraneo e vengono utilizzati soprattutto i semi e i fiori per creare estratti, gocce o compresse. Questa pianta officinale...
Alimentazione

Le proprietà del carciofo

Il carciofo (cynaria scolymus) è un tipo di ortaggio da infiorescenza-capolino ed è originario del bacino Mediterraneo. Il nostro paese è il maggior produttore ed esportatore a livello mondiale del carciofo. Questa pianta è una vera e propria miniera...
Rimedi Naturali

Cardi: 5 motivi per mangiarli

Il cardo (dal latino carduus o cardus) è una verdura tipicamente invernale diffusa in tutto il Mediterraneo fin dall'antichità, specialmente tra i popoli etiopi ed egizi. Ne esistono di diversi tipi, dal cardo degli orti (molto simile al carciofo) al...
Rimedi Naturali

Le migliori erbe per depurarsi

Il benessere del nostro organismo si lega alla capacità di liberarsi delle tossine e delle sostanze di scarto, dannose per la salute. Per eliminare le sostanze di rifiuto ed assicurare il corretto funzionamento di molteplici funzioni fisiologiche dobbiamo...
Rimedi Naturali

Erba di San Pietro: Utilizzi e proprietà curative

L’erba di San Pietro (conosciuta scientificamente con il nome di Tanacetum Balsamita) è una pianta che appartiene alla famiglia delle “Composite”. Quest’arbusto è originario del Caucaso e dell’Asia Occidentale. In alcune zone dell’Italia...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici della radice di bardana

Da sempre la natura ci fornisce rimedi efficaci per ogni problema, sia di tipo fisico che psichico.Le sue piante curano e alleviano i mali fisici, mal di stomaco, mal di testa, mal di denti; i suoi colori e profumi alleviano il nostro umore, riportandoci...
Alimentazione

Come utilizzare la curcuma

La curcuma è una pianta, simile allo zenzero, che cresce nelle zone dai climi tropicali umidi e caldi. È una pianta rizomatosa (curcuma longa) i cui rizomi vengono essiccati e ridotti in polvere. Essa è di colore giallo e per tale motivo viene chiamata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.