Gengive ritirate: come curarle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La recessione gengivale, o più comunemente conosciuta come "gengive ritirate", è un problema frequente che prevede l'abbassamento del colletto dentinale. Si manifesta a seguito di traumi frequenti, della mancanza di Vitamina C o K, di fattori ereditari, dell'età, ma più frequentemente di una scarsa igiene orale. Questa patologia provoca una certa ipersensibilità alle bevande e cibi troppo freddi o molto caldi. È fondamentale quindi prendere contatti con il dentista di fiducia che, una volta stabilita la gravità o meno del caso, saprà consigliarvi su come intervenire.
Tuttavia vediamo, con questa guida, come è possibile curarle e prevenirle attraverso alcuni rimedi naturali.

27

Occorrente

  • Spazzolino e dentifricio
  • Collutorio
  • Oli essenziali
37

Una delle cause più frequenti delle gengive ritirate, è l'igiene orale poco corretta o addirittura insufficiente.
Sarà fondamentale intensificare le norme igieniche del cavo orale, con l'uso appropriato di spazzolino, dentifricio e collutorio specifici. Solitamente i più consigliati sono a base di clorexidina, dal potere antibatterico ed antinfiammatorio. Va ricordato, inoltre, che lo spazzolino deve essere a setole morbide e massaggiare i denti e gengive con movimenti circolatori non troppo energici, avendo cura di interessare anche la lingua ed il palato.

47

Le gengive ritirate, trovano nella mancanza di Vitamina C e K, un'altra delle loro cause.
In questi casi, vengono prescritti degli integratori che apportano la giusta quantità delle sostanze quasi assenti nel nostro organismo, indispensabili per avere gengive e denti sani e forti. Qualora il dolore e l'infiammazione dovessero persistere, sarà necessario effettuare un ciclo di antibiotici (prescritti dal dentista), per ridurre la proliferazione batterica.

Continua la lettura
57

In natura, esistono sostanze come oli essenziali che, tamponate sulla parte interessata o diluite in acqua ed usate come normali collutori, sono rimedi efficaci contro le gengive ritirate. Tra questi vi è l'aloe vera, che lenisce l'infiammazione; la corteccia di salice bianco (usata anticamente per produrre l'aspirina, ed ottima per alleviare il dolore) ed i chiodi di garofano, dalle proprietà antidolorifiche.

67

Si raccomanda di consultare sempre il dentista di fiducia ed evitare le cure "fai da te".
I suggerimenti sopra riportati sono di indubbia utilità e specifici per i casi meno gravi. La patologia, in alcuni soggetti, può trasformarsi in qualcosa di più serio (paradontosi), dove pertanto questi rimedi non risulterebbero efficaci, ma necessitano solamente l'intervento dello specialista.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si raccomanda, in ogni caso, di consultare uno specialista.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Come eliminare il tartaro con rimedi naturali

Il tartaro dentale si va a depositare sulla superficie esterna dei denti, oppure all'interno della gengiva. Il colore è molto variabile, può essere giallastro, marrone o nero, così come sono di varia natura anche le cause che provocano il suo accumularsi....
Rimedi Naturali

10 consigli per l'igiene dentale

Per evitare di avere problemi ai denti, è importante curare bene l'igiene orale. L'igiene dentale è fondamentale per mantenere i denti sani, bianchi e senza la presenza di alcuna carie. Di seguito vi elencheremo 10 utilissimi consigli per curare al...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per rimuovere la placca dai denti

La placca è una patina giallastra, un accumulo di batteri e germi che si fissano su denti, lingua e gengive. I residui del cibo, una cattiva igiene orale e l'ereditarietà ne sono i maggiori responsabili. Oltre al fattore antiestetico, la placca dentale...
Rimedi Naturali

Come avere un alito profumato

L'alitosi è un disturbo che colpisce soggetti di qualsiasi età e sesso. L'odore sgradevole emesso durante la respirazione, è motivo di forte imbarazzo e di seria compromissione dei rapporti interpersonali. Si stima che circa il 25% della popolazione...
Rimedi Naturali

Come eliminare un'afta con metodi naturali

Avete mai sentito parlare di afte? Per chi soffre di queste piccole ulcere dolorose all'interno della bocca, esistono diversi rimedi naturali in grado di alleviare e in certi casi eliminare tale disturbo. Le afte all'interno della bocca, provocano forti...
Rimedi Naturali

Argilla blu: le proprietà

L’argilla viene da sempre impiegata in preparati fai-da-te come rimedio naturale per lenire diverse condizioni. Le argille disponibili in commercio vengono suddivise in diversi colori (verde, bianca, rossa, gialla, grigia, blu e beige) in base all’età,...
Rimedi Naturali

Alito cattivo: 5 erbe per combatterlo

Se abbiamo problemi di alito cattivo ed intendiamo combatterlo in modo naturale, lo possiamo fare utilizzando alcune erbe che si rivelano particolarmente efficaci, e non creano nessun problema rispetto ai medicinali tradizionali. A tale proposito, ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.