Frassino: le proprietà

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli alberi nascondono storie, proprietà e caratteristiche uniche. Il frassino, della famiglia delle Oleaceae conta ben 65 specie, caratterizzate da un'imponente chioma e un bel fusto grigio cenere. Questa pianta è fin dall'antichità molto utilizzata, nonchè protagonista di miti e rituali magici. Le proprietà benefiche derivanti dall'uso delle foglie, della corteccia e della linfa del frassino sono molteplici. Per questo motivo la moderna fitoterapia ne consiglia l'uso sotto forma di estratti, tisane, decotti, polveri o tintura madre. In questa guida indicheremo le proprietà benefiche del frassino e i vari modi d'uso.

26

Principi attivi

I principi attivi che caratterizzano questa pianta sono: Nelle foglie: acido ursolico, fenolico e ascorbico, flavonoidi, tannini, mannitolo e cumarine. Nella corteccia sono presenti: cumarine, siringoside e tannini.
L'uso delle parti di frassino non presenta effetti collaterali, se non per persone intolleranti o ipersensibili ai principi attivi presenti. È sconsigliato, in via precauzionale, solo durante la gestazione o l'allattamento.

36

Tisane e decotti

Le foglie del frassino sono note per le proprietà diuretiche, antireumatiche e per favorire la regolazione intestinale. L'infuso si realizza mettendo 2 gr di foglie essiccate in 100 ml di acqua. Le dosi consigliate sono di 2 o 3 tazzine al giorno. La corteccia ha proprietà antireumatiche, antiartritiche e la si utilizza anche per il trattamento della gotta. I decotti di corteccia sono efficaci anche in caso di febbre, poiché fungono da antipiretici. Sono consigliati in quantità di 2 gr in 100 ml di acqua assumendone 2 o 3 tazzine al giorno. I piccoli frutti, invece, vengono utilizzati come lassativi, e hanno il vantaggio di non avere particolari effetti collaterali, vanno assunti sempre in piccole dosi.

Continua la lettura
46

Impacchi

Come abbiamo precedentemente detto, le foglie hanno proprietà antiartritiche, antireumatiche e quindi possiamo sfruttarne anche i benefici mediante la preparazione di impacchi. Applicare sotto forma di compresse di tessuto o di garza, poi imbevute dell'infuso e porre sulle parte dolenti. L'infuso va realizzato con 8 gr di polvere di foglie essiccate in 100 ml di acqua. Anche il decotto di corteccia può avere lo stesso effetto, realizzato in parti uguali a quello effettuato con le foglie.http://salute.leonardo.it/frassino-utilizzi-e-controindicazioni/

.

56

Foglie fresche

Anche con le foglie fresche di frassino si possono trarre molti utilizzi. Ad esempio: per gli infusi utilizzare 8 grammi di foglie fresche e lasciare in acqua bollente per una decina di minuti. Filtrare e zuccherare a piacere. Invece se vogliamo avere un alito profumato ed un aiuto per rinforzare le gengive, ci basterà masticarne le foglie fresche.http://www.erbeofficinali.org/dati/q_scheda_res.php?nv_erba=FRASSINO%20COMUNE
.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In erboristeria possiamo trovare creme od oli essenziali già pronti all'uso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà terapeutiche del peperoncino rosso

Il peperoncino è una bacca aromatica ricavata da una pianta di cui nome scientifico "Capiticum frutescens". Dapprima i frutti sono verdi, mentre quando maturano diventano rossi. Il colore definisce anche la loro proprietà, infatti, il peperoncino è...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle dolci: proprietà

L'olio di mandorle dolci è un prodotto che viene ottenuto dalle mandorle essiccate. Esso presenta un leggero odore di nocciola e un sapore delicato. Questa sostanza viene utilizzata per le importanti proprietà benefiche che possiede, in quanto funge...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della malva

La Malva è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Malvacee. Conosciuta sin dai tempi dei greci per le sue particolarità benefiche. Di fatti, Ippocrate la raccomandava per le sue proprietà emollienti e lassative, certificate scientificamente...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'olio di enotera

L'olio di enotera è un estratto di erbe utilizzato principalmente contro i disturbi della pelle come gli eczemi, la psoriasi e l'acne. È usato anche per l'artrite reumatoide, l'osteoporosi, la sclerosi multipla, il cancro, il colesterolo alto e le malattie...
Rimedi Naturali

Tarassaco: utilizzi e proprietà curative

L'utilizzo di sostanze prodotte in laboratorio può essere fastidioso per qualcuno che vuole essere curato usando sostanze naturali e non nocive per la salute, dato che può esserci l'inusuale pensiero che le sostanze "non naturali" siano nocive e causino...
Rimedi Naturali

Finocchio: proprietà e benefici

Nel bacino del Mediterraneo, e in Italia in particolare, quel particolare ortaggio chiamato finocchio esiste da sempre. Solo dal 1500 l’uomo ha iniziato a coltivarlo per il suo consumo. Si tratta di una pianta erbacea che può arrivare al metro di altezza,...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'ananas

Parliamo di ananas, un frutto esotico davvero delizioso che portiamo nelle nostre tavole soprattutto in estate, periodo ideale per consumare una buona quantità di questo frutto tropicale. Esso appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, originario del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.