Esercizi per l'allungamento muscolare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È risaputo che l'allungamento muscolare adisce sul nostro metabolismo, favorendo l'ossigenazione dei tessuti e e sciogliendo eventuali tensioni. Diciamo pure che molti esercizi di allungamento muscolare ci ricordano le posizioni base dello"yoga", la disciplina orientale che mette al centro di tutto il rilassamento. Un fattore determinante, perché il pensiero e il respiro arrivino a sciogliere le tensioni del nostro corpo. Infatti, i muscoli, se non sollecitati, tendono ad accorciarsi, e il corpo diventa per così dire "legnoso", sforzandosi in maniera significativa a compiere movimenti che lo stesso corpo, ben allenato da esercizi di allungamento muscolare, compie senza alcuna difficoltà. Si tratta di esercizi semplici, da svolgere anche in casa e sempre, durante lo stretching e dopo il riscaldamento, prima di praticare la propria attività sportiva preferita. Lasciamoci guidare dai passi di questa guida per sapere come svolgere gli esercizi per l'allungamento muscolare.

26

Arti inferiori parte uno

ALLUNGAMENTO DEI MUSCOLI E ARTI INFERIORI
Esercizio 1: Da seduti, le gambe e piedi uniti, flettiamo il busto allungando le braccia verso le punte dei piedi, senza afferrarli. Si resta nella stessa posizione per circa 10 secondi, poi si torna nella posizione di partenza; ripetere l'esercizio per 10 volte.
Esercizio 2: Da seduti distendere le gambe avanti e flettersi afferrando con le dita delle mani la pianta dei piedi; trascorsi 10 secondi in tale posizione, tornare nella posizione di partenza e ripetere l'esercizio 3 volte.

36

Arti inferiori parte due

Esercizio 4: Alzarsi in piedi, restando in piedi sulla gamba destra, poggiando la mano destra su un piano e afferrando con la sinistra la caviglia del piede sinistro, piegando la gamba al ginocchio e tirando quanto più si può la gamba verso l'alto. L'esercizio va ripetuto 5 volte per ciascuna gamba.
Esercizio 5: Dalla posizione eretta, sollevare la gamba destra su un piano d'appoggio costruendo con la gamba sinistra un angolo di 90°. Allungando il busto e flettendosi in avanti, afferrare la pianta del piede destro, spingendo il capo contro il ginocchio, allungando così anche i muscoli del tronco.
Esercizio 6: Dalla posizione eretta fare un passo avanti e piegare la gamba destra all'altezza del ginocchio, protendendo la sinistra dietro e chinando leggermente il busto in avanti. Ripetere 10 volte per ogni gamba.
Questi esercizi allungano gli estensori delle cosce, l'interno coscia e i quadricipiti femorali.

Continua la lettura
46

Arti superiori

ALLUNGAMENTO DEI MUSCOLI E ARTI SUPERIORI
Esercizio 7: Sdraiandosi in posizione prona, le gambe distese con ginocchia e torace che toccano il pavimento, poggiare le mani a terra in corrispondenza delle spalle, piegando le braccia ai gomiti; sollevare quindi il busto inclinandolo indietro con il capo. Ripetere 10 volte.
Esercizio 8: Da seduti, la gamba sinistra distesa e la destra piegata al ginocchio, ruotare il busto verso destra poggiando il braccio destro sul pavimento e facendo leva, per la rotazione, con il braccio sinistro contro la gamba flessa. La posizione va mantenuta per 10 secondi, l'esercizio ripetuto su entrambi i lati 5 volte.
Esercizio 9: Flettere e chinare il collo verso destra, sinistra, in avanti, a diverse angolazioni, avendo cura di non forzare, soprattutto nelle flessioni laterali. Per 3 minuti.
Questi esercizi allungano i muscoli estensori e laterali del tronco, oltre ai muscoli del collo, importanti soprattutto per chi svolge lavori sedentari o trascorre molto tempo davanti al computer.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Esercizi per l'allungamento della schiena

Sedentarietà, posizione scorretta e tensioni emotive di vario genere si ripercuotono molto spesso sulla nostra schiena, con fastidiosi dolori alla muscolatura soprattutto nelle zone lombari e cervicali. Occorre prendersi cura della propria schiena per...
Fitness

Esercizio: allungamento della schiena

La schiena è una delle parti più importanti del corpo umano, permette la torsione e il piegamento del busto e inoltre partecipa attivamente alla corretta postura. Proprio a causa dell'elevato numero di movimenti in cui essa è coinvolta, la schiena...
Fitness

Esercizio: allungamento diagonale del collo

La vita sedentaria e le frequenti ore passate al lavoro davanti al computer, oppure a studiare sui libri, fanno sì che il collo si ritrovi sempre in posizioni scomode, che comportano inevitabilmente, a lungo andare, seri problemi: si pensi ai problemi...
Fitness

Come evitare uno strappo muscolare

Accade frequentemente ed inevitabilmente per gli sportivi durante un allenamento oppure nel bel mezzo di un riscaldamento. Non è un momento piacevole e crea fastidio oltre ad essere in alcuni casi anche doloroso. Sto parlando dello strappo muscolare...
Fitness

Esercizio: allungamento glutei in posizione distesa

I glutei rappresentano, come ogni altra parte o organo del nostro corpo una zona molto importante. Necessitano di una certa tonicità, non soltanto per un fattore estetico, ben inteso, ma per un fattore armonico e strutturale della nostra corporatura....
Fitness

Esercizio: Allungamento Laterale Del Collo

L'allungamento, o stretching, è un gesto istintivo, cioè insito nella nostra natura di esseri umani. Esso costituisce un insostituibile atto della nostra quotidianità. Il culto dell'allungamento trae origine dalle filosofie d'Oriente, le quali hanno...
Fitness

5 esercizi per la postura della schiena

Il mal di schiena affligge ogni giorno moltissime persone. Le motivazioni risiedono in una cattiva postura. Per alleviare gli stati dolorosi, ricorrere alla ginnastica posturale. Col tempo, si acquisirà una maggiore consapevolezza del proprio corpo e...
Fitness

Come fare esercizi di ginnastica contro la displasia rotulea

La displasia rotulea è una disfunzione articolare dovuta, principalmente, ad un'alterazione della forma della rotula (l'osso anteriore centrale del ginocchio, collegato ai muscoli quadricipiti delle gambe); questa comune malformazione al ginocchio impedisce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.