Esercizi per i muscoli dell'anca

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Con il passare del tempo, i muscoli e le ossa possono indebolirsi a causa di movimenti scorretti, a causa della vecchiaia e a causa della sedentarietà. Le anche specialmente, diventano molto fragili ed è importante fare molta attenzione a prevenire i dolori articolari. Il muscolo dell'anca insieme a quello dell'inguine, contribuisce a mantenere il corpo in equilibrio. Inoltre, gli abduttori stabilizzano il bacino e la postura. L'attività mirata, riduce i dolori frequenti alle ginocchia, le contratture e gli stiramenti muscolari. Se cercate alcuni esercizi per i muscoli dell'anca, eccovi elencati quelli più indicati.

27

Occorrente

  • Tappetino (per alcuni tipi di esercizi)
  • Un paio di calze comode
  • Elastico
37

Riscaldare il corpo prima degli esercizi

L'allenamento dei muscoli dell'anca non riguarda l'estetica ma riguarda ovviamente la salute muscolare di ogni fisico in generale. Un perfetto allenamento, garantisce il benessere della zona, dando stabilità al bacino e alla postura in genere. Gli esercizi per l'anca, vanno svolti regolarmente almeno 3 volte alla settimana, per più volte al giorno per ottenere dei risultati e si indirizzano particolarmente agli adulti in età non superiore ai 50 anni. Le attività sono molteplici ed eseguibili anche in casa e per evitare pericolosi e dolorosi strappi, richiedono prima un breve e necessario riscaldamento. Il riscaldamento, è alla base di un successivo corretto svolgimento degli esercizi. Gli esercizi vanno svolti con una certa attenzione e correttezza e a tale scopo, le prime volte è meglio posizionarsi dinnanzi uno specchio.

47

Allenare i muscoli con precisione

Per allenare i muscoli dell'anca con precisione, è opportuno praticare il movimento del piede in senso orario ed antiorario e le contrazioni isometriche del quadricipite femorale. Dovrete distendervi su un tappetino ed eseguire gli esercizi sempre con la schiena poggiata a terra. Pertanto, dovrete rimanere contratti dai 7 ai 10 secondi e riposare dai 4 ai 5 ad ogni contrazione. Poi con le gambe stese, è necessario piegare le ginocchia e l'anca verso il petto. Queste attività fisiche sono basilari per allenare l'anca, ma devono essere svolte sempre poco per volta, soprattuto se avete dolori.

Continua la lettura
57

Aumentare la difficoltà degli esercizi

Una volta assimilati i primi esercizi, potrete passare ad un livello superiore. Eseguite pertanto delle flessioni dell'anca di qualche secondo senza superare i 90°. Procedete poi con l'estensione dell'anca senza curvare la schiena, sempre per alcuni istanti. Cercate di svolgere quindi le estensioni e le flessioni dell'anca con l'ausilio di un elastico. Continuate con delle abduzioni mantenendo il ginocchio ed il piede dritto. Questi esercizi andranno svolti correttamente perché eseguiti male, potrebbero risultare controproducenti. Per il resto, basta un pizzico di impegno per raggiungere ottimi risultati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare sempre stretching prima di iniziare
  • Cominciare in maniera regolare senza strafare
  • Ripetere gli esercizi più volte a settimana
  • Iniziare con esercizi semplici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Esercizio di piegamento dell'addome e anca con pallone da ginnastica

Vediamo gli esercizi di piegamento dell'addome e anca con pallone da ginnastica, per il nostro benessere sono utili gli esercizi addominali, alcuni servono per rinforzare gli addominali bassi e quelli alti, ma solo un muscolo unisce la parte superiore...
Fitness

Esercizio: Stiramento Dell'Anca E Del Muscolo Flessore Della Gamba

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di esercizi muscolari. Nello specifico, come avrete già potuto notare tramite la lettura del titolo stesso di questa guida, ora ci andremo a concentrare dettagliatamente su un Esercizio: Stiramento...
Fitness

Come ballare la bachata

La bachata è una delle danze più conosciute al mondo. Originario della Repubblica Dominicana, questo ballo si contraddistingue per la musica melodica e per i testi d'amore. Inizialmente, all'incirca negli anni '40, si affermò tra le classi sociali...
Fitness

Come tonificare gli adduttori

Riuscire a rimanere in perfetta forma rappresenta uno degli obiettivi di tutti quanti, donne o uomini che siano. Non c'è niente di più piacevole che stare bene con il proprio corpo, ed avere una perfetta tonicità muscolare ed un fisico sano ed atletico....
Fitness

Breve anatomia dei glutei

Le natiche costituiscono la parte superiore della coscia e quella inferiore del tronco dei primati. La parola "natiche", anche dette glutei o chiappe o culo (volgare derivante dal latino culus) o fondoschiena, sedere o posteriore o di dietro o deretano...
Fitness

Come massaggiare i glutei

Il gluteo è un muscolo posizionato sulla parte laterale e posteriore del bacino. Esso nasce dall'anca andandosi ad inserire in quella parte del femore che è chiamata trocantere. È formato inoltre, da tre ventri muscolari: il piccolo gluteo, il medio...
Fitness

I benefici dell'attività fisica sul sistema scheletrico

I benefici di una regolare attività fisica, sul sistema scheletrico, possono essere veramente tanti. L'osso è vivo e rimuove continuamente le cellule vecchie, creandone delle nuove. Per tutta l'infanzia e l'adolescenza, l'osso cresce in densità, raggiungendo...
Fitness

Jujutsu: tecniche di difesa personale

Il Ju-Jitsu (o Ju-Jutsu) nasce in Giappone, durante l'epoca Kamakura (1185-1333), quando i bushi (guerrieri) iniziarono lo studio di tecniche senza armi per neutralizzare il nemico. Il termine Jujutsu deriva da ju (flessibile o morbido) e jutsu (arte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.