Eringio marino: proprietà e benefici

Tramite: O2O 06/05/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'eringio marino (nome scientifico Eryngium maritimum) è una pianta che cresce prevalentemente sulle coste del Mar Mediterraneo e su quelle orientali dell'Oceano Atlantico. È conosciuto anche come "cardo della sabbia" (per la sua somiglianza con il più conosciuto cardo mariano). Presenta piccoli fiori a forma di ombrello, dal colore blu o violaceo, contornati da foglie robuste e dall'aspetto spinoso. La pianta eringio marino, oltre a colorare le dune sabbiose degli ambienti di mare, possiede numerose proprietà utilizzate in cosmetica e nella fitoterapia. Scopriamo di seguito quali sono proprietà e benefici che questa pianta, piccola ma preziosa, è in grado di regalare al nostro organismo.

25

In cosmetica le proprietà dell'eringio marino sono efficacemente sfruttate per la cura della pelle. La sua composizione ricca di principi attivi offre infatti notevoli benefici per l'epidermide. Fortemente antiossidante, questa pianta viene impiegata per realizzare creme anti-invecchiamento e per preparati capaci di nutrire a fondo anche la pelle più secca e disidratata. A trarre benefici dall'eringio marino sono sia il viso che il corpo, che possono sfruttare le proprietà tonificanti della pianta per mantenersi elastici e ben tonificati. L'azione antiossidante dell'eringio contrasta inoltre la formazione dei radicali liberi e delle rughe.

35

L'eringio marino si rivela un alleato prezioso anche per proteggere la pelle dall'azione nociva del sole. È scelto pertanto per la realizzazione di molti prodotti solari: abbinato a creme e unguenti contenenti gli appositi filtri protettivi, fortifica l'azione di contrasto nei confronti dei raggi UV, aiutando la cute a proteggersi con più efficacia e più a lungo durante l'esposizione solare. In più, vanta proprietà calmanti e lenitive, ideali per ostacolare le irritazioni e la formazione di eritemi. Ha inoltre fra i suoi benefici la capacità di agire sulla produzione della melanina, stimolandola e aiutando l'epidermide ad abbronzarsi più in fretta senza andare incontro a spiacevoli arrossamenti.

Continua la lettura
45

L'elevato contenuto di sali minerali, saponine e olio essenziale, rendono l'eringio marino una pianta utilizzata anche in ambito fitoterapico. In questo settore si sfruttano le proprietà diuretiche, rinfrescanti, antinfiammatorie ed antifungine della pianta, per apportare benefici a diversi problemi, tra cui in particolare alla formazione degli edemi e all'innalzamento dell'urea. Decotti a base di radici di eringio marino sono impiegati poi per favorire la diuresi e aiutare l'apparato urinario a purificarsi. Per le sue proprietà spasmolitiche ed espettoranti è utilizzato infine per ridurre tosse e lievi problemi delle vie respiratorie.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Bacche di corniolo: proprietà, benefici e dove trovarle

Al mondo esistono moltissimi tipi di bacche, alcune commestibili altri un po' meno. Alcune di queste poi possiedono delle proprietà e dei benefici utili per il nostro organismo. La natura ci fornisce molteplici prodotti davvero utili per il nostro organismo....
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'olio di geranio

Il geranio (Pelargonium) appartiene ad un genere di piante erbacee contraddistinte da un fusto carnoso e fiori profumatissimi. Il geranio oltre ad abbellire i balconi è conosciuto per le sue tantissime proprietà. Infatti, svolge un'azione cicatrizzante,...
Rimedi Naturali

Bacche di lantana: proprietà, benefici e dove trovarle

Trovare il passatempo preferito è sicuramente molto importante. Che si tratti di sport, lettura, arte, cinema, musica, giardinaggio o nuove sperimentazioni alimentari, non importa. L'importante è che sia soddisfacente e appagante per tutti. Purtroppo,...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dello sciroppo d'agave

Lo sciroppo di agave è un'alternativa naturale agli zuccheri raffinati e ai dolcificanti artificiali. Questa miscela simile al miele proviene dalle foglie dell'agave blu, una pianta succulenta ampiamente coltivata in Messico. Con la sua consistenza sottile...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di lavandino: proprietà e benefici

La natura offre la possibilità di utilizzare nella propria quotidianità tantissimi rimedi a basso costo per i piccoli e grandi disturbi legati all'organismo. Al tempo stesso, sempre dalla natura, abbiamo a nostra disposizione dei metodi più efficaci...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'olio di enotera

L'olio di enotera è un estratto di erbe utilizzato principalmente contro i disturbi della pelle come gli eczemi, la psoriasi e l'acne. È usato anche per l'artrite reumatoide, l'osteoporosi, la sclerosi multipla, il cancro, il colesterolo alto e le malattie...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'acetosa

L'acetosella, o acetosa, è una pianta erbacea perenne. Dalle origini asiatiche cresce spontaneamente anche in Italia. Il fusto è alto, rossastro e cavo; le grandi foglie sono spesse, croccanti ed appuntite. Dal sapore acidulo, è nota per le sue proprietà...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'agnocastro

L’agnocastro (Vitex agnus-castus) appartiene alla famiglia delle Verbenaceae e costituisce una pianta spontanea dei territori dell'Europa: nella Penisola Italiana, esso cresce prevalentemente in prossimità dei fiumi e sulle terre estremamente umidi....