Educazione alimentare: imparare a nutrirsi correttamente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nutrirsi in modo corretto, negli ultimi tempi, risulta essere abbastanza difficoltoso a causa del fatto che si consumano frequentemente cibi conservati, pre-fritti, ricchi di zuccheri e grassi (cibi spazzatura), Tutto ciò è, principalmente, causato dalla vita frenetica che si conduce e, di conseguenza, dal poco tempo (tra lavoro, studio, ecc...) che si ha a disposizione per cucinare cibi sani. Una seria educazione alimentare risulta essere, dunque, d'obbligo, in modo particolare, per le giovani generazioni che devono imparare a nutrirsi correttamente se non vogliono rischiare di avere, vere e proprie, patologie come: l'obesità, i problemi cardiaci causati dalla presenza di abbondanti quantità di grasso nel sangue, ecc... Ecc.

26

Seguire un'alimentazione equilibrata

Noi italiani siamo alquanto fortunati, dato che la nostra terra ci offre quasi tutto ciò di cui abbiamo bisogno per mangiare in modo sano.
Di fatti, sta solo a noi la scelta di seguire un'alimentazione equilibrata, ossia con il giusto apporto di carboidrati, proteine e vitamine. D'altronde, nel momento in cui non assumiamo anche uno solo di questi elementi in una dieta, quest'ultima può essere definita "non equilibrata".
Cosa fare allora per essere sicuri di assumere una corretta alimentazione che ci possa difendere da malattie varie?
Ecco per voi una serie di regole per poter magiare sano ed in modo abbastanza equilibrato. Noterete che i sacrifici non sono numerosi, ma anche se lo fossero dovete pensare che lo state facendo solo per il vostro bene.

36

Utilizzare alimenti locali

Per prima cosa, risulta necessario, se non indispensabile, utilizzare alimenti locali e stagionali che risultano, indubbiamente, più genuini degli alimenti che giungono da altri paesi, per il fatto stesso che questi ultimi, dovendo fare lunghi viaggi, sono sicuramente più "trattati" con conservanti e cose del genere (non salutari per l'uomo).
Cerchiamo, inoltre, per quanto ci è possibile, di eliminare, o per lo meno limitare, i fritti, gli insaccati e i dolci (che risultano pieni sia di grassi che di zuccheri) e, per di più, bisogna fare particolarmente attenzione alle salse e ai vari condimenti che gustiamo, più o meno tutti i giorni, con la pasta e con il pane. In certe situazioni bisogna sempre preferire il pomodoro nostrano (un buon sugo fatto con pomodori freschi, olio d'oliva, cipolla e/o aglio).
Un fatto importante è, inoltre, l'organizzazione della propria alimentazione in pasti regolari suddivisi nel corso della giornata in modo ben equilibrato; risulta necessario fare di mattina una seria colazione, in quanto, non facendo questa (come spesso succede) si attiva una sorta di "circolo vizioso" per cui a metà mattinata si inizia ad avere fame e, di conseguenza, si finisce mangiando "a più non posso" durante la pausa, a pranzo non si ha fame e quindi si mangia di più a cena rovinando, così, la qualità del sonno notturno.

Continua la lettura
46

Idratare bene l'organismo

Una cosa fondamentale per il nostro organismo è idratarlo bene, bevendo almeno due litri di acqua al giorno, eliminando le bevande zuccherate, gassate e, ovviamente, gli alcolici e i superalcolici che non forniscono nessun nutrimento benefico al corpo, anzi, lo danneggiano.
Per terminare il discorso, vorrei consigliarvi di mangiare una volta alla settima carne ed una volta alla settimana pesce e, tra le altre cose, mangiate pochi latticini, molta verdura durante i pasti e molta frutta (distanziata dai pasti principale di almeno un paio d'ore per non farla fermentare).

56

Nutrirsi correttamente vuol dire "volersi bene"

Come si può notare una corretta alimentazione è indispensabile se si vuole vivere in salute, dopotutto siamo il risultato di ciò che mangiamo e del modo in cui trattiamo il nostro organismo. Nutrirsi correttamente vuol dire "volersi bene" ed avere rispetto di se stessi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre al cibo ben selezionato anche le giuste dosi fanno la differenza!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Occhiaie: tutti i modi per eliminarle

Le molteplici cause che stanno alla base delle occhiaie dipendono da molti fattori, quali stress fisico o psicologico, alimentazione non equilibrata, dormire poco, troppa esposizione ai raggi solari, disturbi epatici o renali. La causa più comune è...
Alimentazione

Cosa fare quando si hanno attacchi di fame notturni

Il cibo è sicuramente qualcosa a cui non si può resistere, soprattutto quando si hanno dei languorini notturni che spesso sono provocati da stress o ansia. Nei periodi di stress infatti, si tende a sfogarsi sul cibo anche se ci si impone di seguire...
Alimentazione

10 modi per mangiare sano senza rinunciare a nulla

Mangiare è uno dei bisogni primari di tutti voi: così come la macchina necessita di carburante per svolgere il suo lavoro e "vivere", il cibo compie la medesima azione per l'essere umano. Mangiare vuol dire tante cose: il cibo è vitale, è arte, è...
Alimentazione

Alimentazione: 10 regole d'oro

Anche nell'alimentazione è necessario seguire alcune regole d'oro. Seguire un'alimentazione adatta è il primo passo per ottenere una salute ideale. È scorretto pensare che alimentazione e salute non vanno a braccetto perché è esattamente così. Il...
Sessualità

Come recuperare energie dopo un rapporto

Fare l'amore è bellissimo; non a caso poeti e musicisti hanno decantato questi momenti d'intimità con versi e canzoni. È stupendo vivere l'intimità con la persona che si ama, specialmente quando si è raggiunta un'intesa sotto tutti gli aspetti, non...
Fitness

Come ottenere la pancia piatta

Possedere una pancia piatta è il sogno di tutte le persone; per ottenerla però occorre costanza ed un serio impegno. Sia gli uomini che le donne che hanno un fisico che abbonda nel giro vita si sforzano di esibire una linea perfetta quando devono indossare...
Alimentazione

Cosa mangiare durante l'influenza

Ogni anno, insieme alla brutta stagione, arriva anche la classica influenza, e con essa anche malori e problemi, sia a livello digestivo che a carico dell'apparato respiratorio. Molte persone forse non sanno però che molti dei fastidi collegati agli...
Alimentazione

5 vantaggi di mangiare lentamente

Quante volte vi è capitato di pranzare in ufficio senza nemmeno allontanarvi dal computer? E quante altre avete mangiato un panino di corsa, nella vostra mezz'ora striminzita di pausa pranzo? Purtroppo i ritmi frenetici della vita moderna non permettono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.