Dimagrire dopo il parto: consigli utili

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La maternità è una delle esperienze più belle nella vita di una donna, se non la più bella in assoluto. È un momento magico, nel quale si concretizza un atto d'amore ed una nuova persona viene al mondo ed inizia realmente a vivere la propria vita, rompendo il cordone ombelicale non solo in senso metaforico! Tuttavia è anche un momento spartiacque per la neo mamma, che deve fare i conti con modifiche del proprio corpo. Se durante la gravidanza i chili di troppo erano non solo concessi, ma anche graditi, ora si prospetta un periodo difficile per perdere il peso accumulato. Dimagrire dopo il parto non sarà semplice, ma nemmeno impossibile: ecco alcuni consigli utili per rientrare nei jeans che indossavi prima di rimanere incinta.

27

Alimentati correttamente

Nei nove mesi di gravidanza ti sarai sicuramente concessa qualche libertà nel mangiare. Avrai dovuto assecondare "le voglie" (magari ne hai anche approfittato, spesso!) e soprattutto avrai dovuto mangiare per due. Ora non hai più quelle scuse e quello che prima ti veniva concesso diventa qualcosa da cui devi fuggire. Soprattutto se allatti il tuo bebè stai attenta alle scelte alimentari e segui comunque una dieta varia e bilanciata. Se necessario, fatti seguire da un nutrizionista e segui scrupolosamente il piano alimentare: perderai i chili di troppo tornerai più in forma che mai.

37

Riprendi l'attività fisica

Per forza di cose, a parte qualche passeggiata quando ancora il fisico te lo permetteva e al massimo qualche esercizio per gestanti in palestra o piscina, avrai dovuto rinunciare allo sport. È molto importante che ora inizi a muoverti nuovamente, soprattutto se praticavi qualche attività prima della gravidanza. Il tuo corpo non deve abituarsi a poltrire, altrimenti sarà sempre più dura riprendere e tenderai ad accumulare grassi, invece che perderli in favore della massa muscolare. Comincia gradualmente e vedrai che in breve tempo ritornerai ai tuoi livelli; se prima della gravidanza eri una tipa sedentaria, inizia a fare sport ed il tuo corpo non potrà che ringraziarti!

Continua la lettura
47

Fai esercizi addominali

I muscoli dell'addome subiscono molte variazioni durante la gravidanza. Devono ovviamente adattarsi alla forma della tua pancia ed una volta partorito hanno bisogno di essere tonificati per tornare al loro posto. È normale quindi vedere la tua pancia un po' più rilassata all'inizio ma non temere, potrà tornare nuovamente piatta e soda. Fai particolare attenzione alla postura durante gli esercizi perché anche la tua schiena è reduce da un periodo di stress e sii molto cauta, soprattutto se hai avuto un parto cesareo. In questo caso aspetta che la ferita si sia completamente rimarginata e incrementa molto gradualmente l'intensità degli esercizi.

57

Interagisci col bebè

Sembra scontato ma non lo è. Alcune mamme, soprattutto se si presenta il problema del baby blues, tendono a limitare l'interazione con il piccolo, o comunque a non includerlo in tutte le attività. Approfitta invece della sua presenza per interagire con il bebè in tutto e per tutto, magari facendo ginnastica con lui. Muovervi insieme rafforzerà il vostro rapporto e stimolerà sia il tuo corpo sia la tua mente, rendendoti l'attività più varia e divertente, stimolandoti a lavorare meglio e con più costanza. Ritaglia comunque dei momenti per stare sola con te stessa: avere un figlio non vuol dire annullarti e vivere solo in simbiosi con lui!

67

Ascolta il tuo corpo

Tutti i consigli di questo mondo possono essere utili ma non avere effetto, o peggio ancora averne di negativi se non li segui con criterio. Ascolta sempre i messaggi che il tuo organismo ti invia. Anche se la voglia di dimagrire e tornare in forma dopo il parto è tanta, cerca di non strafare e di progredire gradualmente. Oltre a non rischiare di star male, eviterai le smagliature della pelle che possono derivare da un dimagrimento troppo rapido. Questo vale anche per l'alimentazione: non sottoporti a diete troppo rigide e se hai voglia di un piccolo strappo alla regola, ogni tanto conceditelo! E ricorda, tutti questi consigli ti aiuteranno a dimagrire, ma una mamma è bella anche con 1 kg in più!

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 utili consigli per allenarsi in altura

Oggi è di moda fare delle lunghe escursioni in alta montagna. Non è cosa da tutti e non tutti sono preparati a questo tipo di esperienza. C'è bisogno di grande allenamento e di seguire delle rigide linee guida, anche perché ne va di mezzo la nostra...
Fitness

Come dimagrire le braccia

La cellulite e il sovrappeso, sono problemi che non riguardano solo le donne e nemmeno una parte specifica del corpo. Oltre al punto vita o alle gambe, infatti, la voglia di dimagrire ha spesso come obiettivo le braccia. Un parte particolare del corpo,...
Fitness

Come dimagrire i fianchi nell'uomo

Se nelle donne l'adipe non è localizzato ma si distribuisce su fianchi, gambe, glutei, braccia e altre parti del corpo, nell'uomo questo avviene molto più raramente. Principalmente l'eccesso di grasso per il sesso maschile è localizzato su pancia e...
Fitness

Come dimagrire e rassodare le braccia

Molto spesso la zona delle braccia è critica per le donne, in quanto si tratta di un'area che potrebbe essere caratterizzata da un rilassamento cutaneo oppure da uno scarso tono muscolare, il quale determina complessi e imbarazzi. Qualora riteniate di...
Fitness

Ginnastica sulle scale: 5 esercizi per dimagrire

Chi l'ha detto detto che per dimagrire, stare in forma o mantenere la forma fisica sia necessario iscriversi in palestra o praticare qualche sport o attività fisica in particolare. Ci sono molti metodi pratici e che si possono svolgere direttamente in...
Fitness

Come usare la pedana vibrante per dimagrire

In vista della primavera in molti tendono a voler ritrovare la forma fisica e per farlo bastano pochissimi accorgimenti e una spesa minima. Innanzitutto bisogna prestare attenzione all'alimentazione, in maniera le da non rendere vani tutti gli esercizi...
Fitness

Come dimagrire gambe e cosce

Per molte persone il problema del peso si pone al primo posto tra le varie preoccupazioni, soprattutto per le donne, che amano apparire sempre in forma sia per mostrarsi al meglio, sia per sentirsi sempre bene con se stesse. Riuscire a seguire costantemente...
Fitness

Come dimagrire con la cyclette

All'interno di questa specifica guida, andremo a trattare il tema del dimagrimento. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la semplice lettura del titolo stesso della nostra guida, ci concentreremo su Come dimagrire con la cyclette....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.