Cosa mangiare in ufficio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ore 8:00: ufficio, scrivania, PC. Ogni giorno, ogni settimana, ogni anno. Risultato? Movimento quasi nullo, livello di sedentarietà elevato. Effetti collaterali? Tutti quelli dovuti al lavoro sedentario: poco consumo calorico, stress, possibile postura sbagliata, problemi alla vista e chi più ne ha, più ne metta. Ma almeno su un punto è facile intervenire: l'alimentazione. Quindi, cosa mangiare in ufficio?
Il lavoro d'ufficio richiede ore e ore davanti al computer a svolgere pratiche piuttosto noiose, le quali costringono ogni lavoratore a passare maggior parte del tempo seduto, senza potersi muovere liberamente o fare pause prolungate. Anche all'ora di pranzo bisogna sbrigarsi a consumare il pasto e tornare alla propria postazione per continuare a svolgere il proprio lavoro. In questa guida vedremo appunto cosa mangiare in ufficio, dando semplici e pratici consigli che vi aiuteranno a scegliere i pasti migliori ma anche più veloci da consumare.

24

Scelta del pasto

C'è chi preferisce un pasto molto veloce, chi non sa dire di no ad un piatto di pasta, chi preferisce un tramezzino, chi non pranza per non perdere tempo, ecc. Non posso certo obbligarvi a farvi mangiare ciò che dico io, ma posso comunque suggerirvi ciò che è "buono" e ciò che "non lo è". Cosa non è buono? Tutto ciò che rientra nelle parole "frittura" e "grassi". Semplice no? Si sta 8 ore seduti, si consumano pochissime calorie e di conseguenza non possiamo permetterci di ingerire alimenti poco salutari.

34

La colazione

La colazione è un momento fondamentale della giornata. Il fabbisogno giornaliero necessario al nostro organismo, deve essere diviso durante l'intera giornata e in particolare la colazione diventa fondamentale: un buon apporto di energia al mattino ci aiuta ad arrivare più facilmente all'ora del pranzo. Latte, cereali e frutta è l'ideale.
Durante la prime ore di lavoro può essere anche utile un piccolo spuntino mattutino, cracker o un frutto sono un'ottima soluzione. Ricordiamo che è buona abitudine mangiare poco ma spesso durante la giornata.

Continua la lettura
44

Il pranzo

Infine arriviamo alla tanta attesa pausa pranzo. L'ideale sarebbe mangiare delle insalate di verdure, carote, pomodori, mais; oppure una bella caprese con mozzarella e pomodoro. Si può anche pensare al classico panino evitando però salumi come salame o mortadella e orientandosi, invece, su salumi più leggeri, come prosciutto crudo o cotto e bresaola. Anche il trancio di pizza potrebbe essere una valida alternativa e durante il periodo estivo, oltre ad un buon apporto di frutta, andrebbe bene anche un fresco gelato che può sostituire in maniera eccellente un pasto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come distinguere i grassi che fanno male alla salute

L'alimentazione è alla base del nostro benessere, quindi dobbiamo occuparci di gestirla in modo appropriato. In particolare, vedremo nell'articolo seguente a cosa serve l'apporto giornaliero di grassi, quali sono le varie tipologie di grassi principali,...
Alimentazione

Come sostituire il latte ed i derivati

Il latte è un alimento completo, ricco di calcio, lipidi, zuccheri e proteine animali. È fondamentale per l'accrescimento dei neonati e durante lo svezzamento. Studi recenti dimostrano che il latte ed i suoi derivati (formaggi freschi e stagionati,...
Alimentazione

Errori da non fare se ospiti un vegetariano

Con il passare del tempo molte più persone evitano di mangiare la carne o il pesce e aumenta la voglia di preparare ricette a base di verdure di vario tipo. I vegetariani si sono quindi ormai moltiplicati e non è spesso facile preparare una cena adeguata...
Alimentazione

Come restare in forma durante le feste

Come vedremo nel corso di questo breve tutorial, i periodi festivi sono spesso un attentato per la linea e per il benessere fisico quotidiano, è normale infatti andare incontro a sgarri alimentari decisamente calorici, complice il calore festivo e la...
Alimentazione

5 consigli per una sana pausa pranzo

Tra il lavoro e le faccende domestiche si fa sempre fatica ad avere una pausa pranzo che sia tranquilla e, soprattutto, che sia sana. Spesso ci ritroviamo a mangiare le solite pizze, piadine o panini che ci fanno poi sentire appesantiti con un conseguente...
Alimentazione

Bibite gassate: conseguenze sull'organismo

Le bibite gassate hanno avuto in Italia, come in Europa, un forte incremento commerciale dal 2000 ad oggi. Solo nel nostro paese, infatti, vengono consumati circa 3 miliardi annui di bibite gassate. Queste bevande analcoliche, anche se popolari e apparentemente...
Psicologia

Relax: 5 soluzioni per ritrovare la calma

La sveglia che suona inesorabile ogni mattina, il lavoro, la scuola, l'università, le commissioni da sbrigare, la palestra, la casa da pulire, il traffico, i mezzi, la passeggiata del cane, la spesa per la nonna..."ehi, un attimo non ce la faccio più!"....
Fitness

Programma di allenamento per addominali e pettorali

Se volete mantenervi sempre in forma e sopratutto rendere allenati addominali e pettorali, è importante eseguire degli esercizi giornalieri che vi consentono di massimizzare il risultato evitando così di far ricorso a degli anabolizzanti che poi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.