Cosa fare se si viene punti da una medusa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando viene il periodo della bella stagione, la maggior parte degli italiani si reca a mare, per rinfrescarsi facendo il bagno. Ma molti non fanno caso ai pericoli che possono esserci in mare. Uno di questi è rappresento sicuramente dalle meduse. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come fare e come comportarsi se si viene punti da una medusa.

25

Strofinare una foglia di aloe vera

La causa della prolificazione fuori controllo delle meduse è dovuta alla pesca indiscriminata dei suoi naturali nemici e al contempo è provocata da un incremento di fertilizzanti utilizzati nell’agricoltura che vanno a finire in mare facendo aumentare il fitoplancton di cui le meduse si cibano. La puntura della medusa è molto dolorosa e provoca bruciori insopportabili. Quando si viene punti da una medusa, un ottimo rimedio è rappresentato dall'aloe vera. Basterà infatti strofinare sulla zona interessata una fogliolina di aloe per attenuare il prurito e il rossore.

35

Mantenere la calma

Appena punti si prova un intenso dolore che poco a poco scema lasciando un prurito pressoché irresistibile. Nei nostri mari nazionali non esistono specie di meduse in grado di provocare problematiche maggiori anche se ciascun individuo reagisce in maniera diversa e sussiste sempre il pericolo di shock anafilattico. In caso di puntura di medusa la prima cosa da fare è di mantenere la calma per non aggravare la situazione: infatti con l’agitazione si mette in circolo nel corpo molta più adrenalina e la respirazione si fa più difficoltosa.

Continua la lettura
45

Cospargere la zona con gel astringente

Una volta arrivati a terra è opportuno verificare che l’animale non abbia lasciato nella zona della puntura parti di tentacoli e in quel caso è necessario rimuoverli immediatamente. La parte lesionata non va sfregata né con sabbia né con altri materiali per evitare di far penetrare più in profondità il liquido urticante. Però si può sciacquare il punto di contatto con acqua di mare per alleviare il bruciore e cercare almeno in parte di diluire il veleno. Il miglior metodo per far passare in tempi brevi il bruciore è quello di cospargere la zona lesionata con un apposito gel astringente al cloruro di alluminio. Infatti riesce alla perfezione a calmare sia il bruciore che il prurito. Si possono adoperare anche antistaminici e cortisonici da applicare localmente ma il loro tempo d’azione è molto lungo. Se non avete a disposizione questo prodotto meglio lasciare la parte libera da altre sostanze spesso consigliate come l’alcool, l’aceto o l’ammoniaca.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come Eliminare I Punti Neri Con Ortica E Alloro

I punti neri sono fastidiosi inestetismi della pelle localizzati principalmente su naso, fronte e mento. Spesso sono la conseguenza di un'alimentazione non corretta, povera di acqua, ricca di zuccheri e grassi. Si formano quando i follicoli cutanei dilatati...
Rimedi Naturali

Come non essere punti dalle zanzare

Tutto l'anno aspettiamo con ansia le lunghe e calde giornate estive, ma poi, una volta giunte, arrivano puntualissime anche le guastafeste della sera: le care, vecchie, fastidiosissime zanzare! Il discorso è sempre lo stesso: cenette serali sotto le...
Rimedi Naturali

Come curare una puntura di ape

Essere punti da un'ape può essere più o meno doloroso, in base alla zona del corpo in cui si viene punti. Fortunatamente ci sono tanti rimedi, anche naturali, per curare velocemente e con efficacia gli effetti. La cosa importante è non agitarsi ma...
Rimedi Naturali

Reiki: come guidare un cerchio di luce

Quando si parla di Reiki si intende l'Energia Vitale Universale. Questo è un metodo di guarigione naturale che serve a far ristabilire l'equilibrio energetico dell'organismo. Si può agire per contatto oppure a distanza ed ottenere effetti non solo dai...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici della cannella

La cannella viene largamente impiegata in cucina per aromatizzare dolci e pietanze di vario genere. Tuttavia, viene anche utilizzata in campo fitoterapico per le sue notevoli proprietà. Come tutte le soluzioni naturali, potrai trarne beneficio solo se...
Rimedi Naturali

Come rilassarsi con la musicoterapia

La musicoterapia è l'uso clinico della musica, basato su prove di interventi melodici per raggiungere gli obiettivi individualizzati all'interno di una relazione terapeutica di un paziente. Si tratta di una professione sanitaria stabilita in cui la musica...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche della magnolia

L'albero di magnolia da origine a splendidi fiori che riempiono di colori e profumi le strade nei mesi primaverili. Le infiorescenze vanno dal bianco al color crema fino al rosa e vengono spesso usate in vari ambiti terapeutici: perdita di peso, infiammazione,...
Rimedi Naturali

Come stimolare il sistema immunitario con l'agopuntura

L'agopuntura è una tecnica molto gettonata che negli ultimi anni si è diffusa notevolmente. Essa consiste nella stimolazione in specifici punti lungo la pelle del corpo tramite l'utilizzo di aghi. Di tale tecnica, esistono diversi metodi, come la penetrazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.