Cosa fare quando si hanno attacchi di fame notturni

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cibo è sicuramente qualcosa a cui non si può resistere, soprattutto quando si hanno dei languorini notturni che spesso sono provocati da stress o ansia. Nei periodi di stress infatti, si tende a sfogarsi sul cibo anche se ci si impone di seguire diete ferree per non entrare in questo tunnel della fame. Una "patologia" abbastanza comune è rappresentata appunto dagli attacchi notturni di fame, che possono avere un'origine fisiologica, ma molto più frequentemente sono riflesso di un disagio emotivo e psicologico. Se volete capire come evitare di farvi sopraffare dalla tentazione, cercate di munirvi di pazienza e di seguire determinati accorgimenti che vi aiuteranno di certo a superare il problema.

27

Occorrente

  • Pazienza
  • Autocontrollo
  • Cena leggera
  • Movimento
37

Assumere le giuste calorie giornaliere

Il primo modo per evitare improvvisi attacchi di fame, è il più ovvio: garantire al proprio organismo il giusto apporto calorico. È fondamentale rispettare i pasti principali e seguire diete solo se consigliate da esperti, che siano in grado di valutare attentamente la giusta soluzione ad hoc per voi. Inoltre, bisogna anche mangiare con tranquillità, senza essere distratti. Per esempio mangiare davanti alla televisione tenendo il piatto in bilico sulle gambe, non è sicuramente il modo migliore di nutrirsi. Un organismo ben alimentato più difficilmente è tentato ad abbandonarsi al cibo.

47

Fare attenzione ai dolci e praticare sport

Evitate di mangiare dolci a tarda sera, poiché stimolano l'appetito e la voglia di altri cibi dolci. In generale, è meglio preferire per la cena alimenti leggeri ricchi di fibre e proteine. In questo modo il senso di sazietà durerà più a lungo. Durante il giorno, cercate di praticare una moderata attività fisica, meglio se a livello aerobico, come la corsa, il nuoto o un bel giro in bicicletta. Con il movimento, infatti, si attivano i sistemi modulatori della serotonina e della dopamina nel cervello, che provocano un piacevole senso di benessere, che persiste per diverse ore. Di conseguenza, il corpo non avrà necessità di cercare ulteriore soddisfazione, ad esempio nel cibo.

Continua la lettura
57

Mangiare poco la sera

La sera invece è meglio preferire attività più tranquille, come una passeggiata o la lettura di un libro, in modo da conciliare al meglio il sonno. Se non riuscite a rinunciare a uno spuntino dopo cena, scegliete al massimo un frutto prima di andare a dormire e magari bevete anche una tisana rilassante. È fondamentale non minimizzare il problema, perché mangiare troppo nelle ore serali, vi farà prendere peso più velocemente. Infatti, in quelle ore il metabolismo è rallentato e il vostro corpo non è in grado di smaltire le calorie in eccesso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non trascurate mai le motivazioni psicologiche che vi spingono ad aprire il frigo in piena notte. Cercate di indagare a fondo, anche con l'aiuto di uno psicologo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 alimenti per controllare gli attacchi di fame

Quando si decide di mettersi a dieta bisogna fare i conti con quel languore che sopraggiunge a tradimento e spinge a mettere qualcosa sotto i denti in qualunque momento del giorno. Purtroppo non è molto facile resistere agli attacchi della fame, ma per...
Alimentazione

Come resistere agli attacchi di fame

Mangiare snack durante l'arco lavorativo, il gelato nelle ore destinate alla passeggiata pomeridiana o le noccioline mentre stiamo studiando o guardando la televisione, sono quei comportamenti che fanno aumentare, in maniera inesorabile, il nostro girovita....
Alimentazione

Come controllare gli attacchi di fame

L'attacco di fame rappresenta quel bisogno incontrollabile di alimentarsi, che generalmente viene avvertito, sentendo la necessità di ingerire carboidrati, tra cui dolci. Il soggetto molto spesso non si rende conto di tutto quello che sta avvenendo,...
Alimentazione

Attacchi di fame dopo la palestra: 10 modi per evitarli

Dopo un intenso allenamento in palestra, eseguito con l'obiettivo di tenerci in perfetta forma ed avere il miglior aspetto fisico possibile, capita di essere presi da una fame incontrollabile. Ci assale il panico perché rischiamo di rovinare tutto, mangiando...
Alimentazione

Come evitare gli spuntini notturni

Quando si segue un regime dietetico che implica un'alimentazione controllata, molto spesso si avvertono i morsi della fame negli orari più improbabili.A quanti di voi è capitato, nel bel mezzo della notte, di alzarvi dal letto per fare uno spuntino?...
Alimentazione

Come alleviare la fame

La sensazione di fame non è sempre legata ad una effettiva necessità del corpo di assumere elementi nutritivi. È bene sapere, infatti, che le cause in grado di scatenare la cosiddetta fame nervosa sono generalmente di origine psicologica e che possiamo...
Alimentazione

5 consigli per ingannare la fame

L'estate come ogni anno è inevitabilmente alle porte. Quasi certamente ciascuno di noi ha messo su qualche chiletto durante l'inverno e all'affacciarsi della primavera vuole immediatamente correre ai ripari. I primi tempi come ben sapete sono quelli...
Alimentazione

Come lenire la fame

A molte persone a volte capita di avere un attacco improvviso di fame anche dopo aver mangiato. Sicuramente questo non è molto salutare in modo particolare per chi sta seguendo una dieta dimagrante e non può mangiare oltre i pasti consentiti. Tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.