Controllo delle nascite: la spugna contraccettiva

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per chi non vuole rinunciare ad avere rapporti sessuali, ma desidera essere completamente sicura di non andare incontro ad una gravidanza indesiderata, esistono tutta una serie di metodi contraccettivi. È possibile, infatti, utilizzare i più comuni, come il preservativo e la pillola, oppure scegliere metodi altrettanto efficaci, ma molto meno conosciuti, come il diaframma, il preservativo femminile e il cappuccio cervicale. Nella presente guida verrà descritto ancora un altro metodo per il controllo delle nascite, ovvero la spugna contraccettiva. Vedremo esattamente quali sono le sue caratteristiche principali, come funziona, quali sono i suoi vantaggi e quali, invece, saranno gli svantaggi. Sarà poi a voi scegliere se volete applicare questo metodo, oppure se preferite uno di quelli tradizionali.

24

La spugna contraccettiva (detta anche spugna vaginale) deve il suo nome proprio alla sua forma e alla consistenza che ricorda, appunto, quella di una spugna. È un dispositivo molto soffice, di piccole dimensioni, realizzato in poliuretano e imbevuto di spermicida. La presenta e la combinazione di questi due elementi, un elemento chimico come lo spermicida e di uno a barriera (la spugna va, infatti, a coprire proprio la cervice), consentono alla spugna di svolgere ottimamente il suo compito di contraccettivo. Attualmente, mentre negli Stati Uniti, le vendite di questo prodotto innovativo stanno iniziando a essere piuttosto elevate, in Italia, invece, è un prodotto ancora poco sconosciuto, inoltre, sono ancora poche le persone che si affidano a questo metodo anche perché, nell'intero territorio europeo, non sono molte le farmacie che lo distribuiscono.

34

I vantaggi dell'utilizzo della spugna contraccettiva sono tantissimo e differenti, anche se, comunque, non consente una protezione efficace da eventuali malattie veneree, al contrario della maggior parte degli altri metodi. Il primo vantaggio è legato al fatto che non è necessaria una ricetta medica per acquistarla; in secondo luogo, deve essere sottolineata la facilità d'uso, in quanto è appena sufficiente bagnare con dell'acqua la spugnetta per permettere a quest'ultima di adattarsi perfettamente alla morfologia della cervice uterina. Inoltre, affinché si possa garantire un livello di protezione ancora maggiore, può essere utilizzato in contemporanea un preservativo oppure un altro metodo contraccettivo.

Continua la lettura
44

Naturalmente esistono anche diversi svantaggi riguardanti, in particolar modo, la tempistica d'uso. La spugna, infatti, deve essere trattenuta all'interno della vagina per un periodo che non deve essere superiore alle 30 ore successive al rapporto. In caso contrario, si potrebbero andare a verificare delle reazioni allergiche gravi o delle infezioni. Quindi è molto importante rispettare il tempo prestabilito dal produttore. Inoltre, bisogna sapere che non può neanche essere tolta subito dopo il rapporto, perché bisogna lasciare allo spermicida il tempo necessario per reagire; saranno, pertanto, necessarie circa 6 ore. Inoltre, la rimozione della spugnetta, non è un procedimento molto semplice, soprattutto le prime volte che si ricorre a tale metodo. Una cosa fondamentale da sapere è che il suo impiego è sconsigliato per tutte quelle donne che presentano utero retroverso. Infine, la protezione da eventuali gravidanze indesiderate non è altissima in quanto, statisticamente, il metodo si è dimostrato efficace in non più del 91% dei casi studiati.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Come saltare le mestruazioni con la pillola

Uno dei metodi contraccettivi più usati è la pillola che agisce sia inibendo l'ovulazione con un effetto diretto sull'ipofisi, che non secerne più gonadotropine, sia modificando la mucosa uterina e il muco cervicale, per impedire il passaggio degli...
Sessualità

10 consigli per l'educazione sessuale

Purtroppo l'educazione sessuale è ancora un tabù, soprattutto nelle scuole, luogo in cui maggiormente dovrebbero tenersi corsi del genere. Un adolescente spesso, o perché si vergogna a chiedere consigli ai propri genitori o per informazioni vaghe e...
Sessualità

Come durare di più in un rapporto sessuale

La sessualità è parte integrante e fondamentale di ogni relazione di coppia. Un'intimità appagante e piena solidifica il rapporto, agevola la risoluzione dei conflitti e crea complicità. Nel sesso, però, si ripercuotono anche le problematiche personali,...
Sessualità

Come migliorare il sesso con il pilates

L'amore è sicuramente una delle emozioni più belle, in particolar modo se viene completamente ricambiato dalla persona che amiamo. Tuttavia nel rapporto di coppia è fondamentale oltre all'amarsi e a comprendere pienamente le esigenze dell'altro, anche...
Sessualità

5 modi per durare più a lungo a letto

Una delle maggiori sfide che una coppia si può trovare ad affrontare è di certo l'insoddisfazione di uno dei due (o di entrambi) a letto. In particolare, una situazione che aumenta la frustrazione di entrambi è la limitata durata dei rapporti sessuali,...
Sessualità

Come riconoscere i giorni fertili con un ciclo irregolare

Purtroppo un ciclo irregolare comporta molti problemi, oltre che all'infertilità anche problemi di sovrappeso, in quanto si ha uno scompenso ormonale e problemi di acne, infatti si ha un aumento di brufoli. Ci sono oltretutto problemi di sbalzi umorali...
Sessualità

Come ritardare l'eiaculazione

Quando gli uomini manifestano dei problemi ad aprirsi o a parlare con la loro compagnia o in generale con qualche persona che possa tranquillamente ascoltarli, al tempo stesso stanno sicuramente esternando un disagio interiore che però non riescono a...
Sessualità

Come vivere bene la sessualità

La sessualità è un elemento di fondamentale importanza all'interno di una coppia, per alcuni addirittura considerato imprescindibile. Purtroppo, sono tantissime le coppie che si lasciano o si separano proprio a causa della mancanza di intesa sessuale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.