Consigli per prevenire il primo raffreddore autunnale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'autunno è una stagione molto particolare, con dei colori stupendi. Ma allo stesso tempo è la stagione in cui comincia il freddo, per cui è facile prendere i primi raffreddori. I raffreddori autunnali sono molto diffusi in quanto è una stagione intermedia, in cui ci sono tanti sbalzi di temperatura. Sopratutto i bambini e gli anziani devono prestare particolare attenzione, dato che sono i più esposti a questo rischio. Nessuno è immune al raffreddore, ma comunque è possibile prendere delle precauzioni. Questa guida si propone appunto di darvi dei consigli per prevenire il primo raffreddore autunnale.

26

Mangiare molta frutta e verdura

Una delle regole fondamentali per prevenire il raffreddore è quella di mangiare molta frutta. Specialmente la vitamina C è un toccasana per evitare i malanni di stagione. Per questo è consigliabile mangiare molte arance, mandarini, bere spremute, ecc. Anche la verdura è ricca di sostanze che aiutano l'organismo ad evitare di ammalarsi: sopratutto pomodori e peperoni. Per cui fate il pieno di frutta e verdura se volete evitare il primo raffreddore autunnale.

36

Vestirsi a strati

La principale causa del primo raffreddore autunnale sono gli sbalzi di temperatura. Ogni giorno il clima è diverso, per cui non sapete come vestirvi. Se vi vestite in modo troppo pesante potete sudare e quindi prendervi il raffreddore, se vi vestite troppo leggeri potreste prender freddo e quindi raffreddarvi ugualmente. L'ideale è dunque vestirsi a strati e regolarsi di conseguenza durante l'arco della giornata.

Continua la lettura
46

Prendere degli integratori

Se non siete dei grandi amanti della frutta, allora il vostro organismo potrebbe aver la necessità di integrare le vitamine in qualche modo. Se dunque volete evitare il primo raffreddore autunnale potreste aver bisogno di integratori alimentari. Prestate però molta attenzione: gli integratori vanno presi solo se ne avete realmente bisogno, dunque prima di assumerli consultate il vostro medico curante.

56

Evitare il contatto con gente malata

Il raffreddore è trasmissibile da uomo a uomo. Per cui se volete evitare il primo raffreddore autunnale, allora evitate a vostra volta il contatto con gente malata. I batteri sono facilmente trasmissibili e basta avere le difese immunitarie leggermente basse per raffreddarvi.

66

Prestare attenzione alla pulizia

Il raffreddore è causato da batteri. Questi proliferano in modo esponenziale, per cui è importantissimo eliminarli con la pulizia. Dunque lavatevi molto spesso le mani e pulite per bene la vostra casa. A maggior ragione se qualcuno in famiglia è raffreddato, pulite bene tutte le superfici e il bagno.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Raffreddore: 5 rimedi naturali

Con l'arrivo della stagione fredda, iniziano a verificarsi i primi sintomi dell'influenza. Come il raffreddore, ad esempio. Anche se non è nulla di cui dobbiamo preoccuparci, il raffreddore è una malattia abbastanza fastidiosa e difficile da curare....
Salute

Come dormire bene con il raffreddore

Ad ogni cambio di stagione si succedono frequenti sbalzi di temperatura, causa principale di quei fastidiosi colpi d'aria che si trasformano solitamente in raffreddore, mal di gola e tosse. Uno dei sintomi più antipatici di questo stato di malessere...
Salute

10 segnali che sta per arrivare il raffreddore

Con l'autunno si possono iniziare a riconoscere i primi 10 segnali che sta arrivando il raffreddore. Non si tratta, nella maggior parte dei casi, di una vera e propria malattia ma talvolta può essere così intenso da farci sentire stanchi anche soltanto...
Salute

Come guarire in fretta da un raffreddore

La sindrome da raffreddamento è in grado di rovinarci intere giornate. I sintomi sono talmente fastidiosi che spesso ci impediscono il normale svolgimento delle attività quotidiane. Le cause possono essere diverse: batteri, correnti d'aria, forti sbalzi...
Salute

Salute: accorgimenti per prevenire il mal di gola

L'autunno è il peggior nemico della salute. Con i primi freddi stagionali compaiono anche i fastidiosi sintomi influenzali, come raffreddore, mal di gola, febbricola, naso chiuso, tosse. Gli sbalzi termici, il clima capriccioso, abiti non adeguati, i...
Salute

Come prevenire le vesciche ai piedi

Le vesciche ai piedi si formano negli strati superiori della pelle e sono delle piccole bolle di liquido. La loro comparsa è dovuta quando si verificano continui sfregamenti ai piedi, a causa delle calze o delle scarpe, ma anche alle mani, quando forzatamente...
Salute

Come prevenire la disidratazione da caldo

Nel periodo estivo con il vertiginoso aumento delle temperature, molte persone soprattutto anziani e bambini vanno incontro a fenomeni di disidratazione che creano varie forme di malessere accompagnante da spossatezza fisica e talvolta da svenimenti....
Salute

Come prevenire il dolore all'orecchio in aereo

Quando viaggiamo in aereo, chissà quante volte ci è capitato che il nostro orecchio risente di una variazione di pressione. Ciò è dovuto ad un sintomo chiamato barotrauma, ossia il cambiamento repentino della pressione ambientale quando si vola,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.