Consigli per mantenere i denti bianchi dopo lo sbiancamento

Tramite: O2O 06/11/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alcuni cibi e bevande, il fumo ed una scarsa igiene orale possono alterare il naturale bianco dei denti. La superficie si macchia, presentando sfumature dal giallo fino al grigio. Lo sbiancamento professionale restituisce un sorriso bello e luminoso, per parecchio tempo. In condizioni ottimali, infatti, gli effetti si protraggono anche oltre un anno. Per mantenere i denti bianchi dopo il trattamento cosmetico, eliminare tutte le possibili cattive abitudini. Ecco alcuni semplici consigli.

27

Spazzolare bene i denti

Una corretta igiene della bocca garantisce un sorriso brillante, anche parecchio tempo dopo lo sbiancamento. Pertanto, per mantenere il bianco naturale, pulire scrupolosamente il cavo orale dopo ogni pasto principale. Spazzolare bene i denti dall'alto verso il basso e viceversa, per almeno due o tre minuti. Utilizzare sempre il filo interdentale ed un buon colluttorio. In tal senso, la placca non ristagna e non originerà il tartaro.

37

Masticare un chiodo di garofano

Dopo lo sbiancamento professionale o casalingo, masticare ogni giorno un chiodo di garofano. Rimuove con efficacia placca e tartaro. Inoltre, non fumare per almeno 48 ore. Il tabacco in sigarette, sigari oppure grezzo, compromette inevitabilmente il bianco naturale dei denti. Dà origine ad antiestetiche macchie giallastre su tutta la superficie dentale.

Continua la lettura
47

Mangiare cibi non pigmentati

Per mantenere intatto il bianco dei denti, mangiare cibi non pigmentati. Pertanto, evitare categoricamente la frutta e la verdura di colore giallo, rosso, blu e verde. Da abolire per almeno 48 - 72 ore i carciofi, le fragole, le ciliegie, gli spinaci, i lamponi, le more, i mirtilli, il cavolo cappuccio, i ravanelli. Si sconsigliano anche il tè, il caffè, gli alcolici, le bevande gassate, gli alimenti acidi e l'aceto.

57

Usare il bicarbonato

Per mantenere i denti bianchi dopo lo sbiancamento, usare il bicarbonato di sodio, ma con molta parsimonia. Pertanto, sciogliere in acqua un cucchiaino di bicarbonato. Strofinare la soluzione delicatamente sui denti con lo spazzolino. Evitarne l'utilizzo frequente. Questo stratagemma seppur efficace col tempo corrode lo smalto dei denti e ne aumenta la sensibilità.

67

Utilizzare la salvia

Dopo lo sbiancamento professionale, utilizzare la salvia per mantenere bianchi i denti. Questo sistema casalingo ha i suoi notevoli effetti. Le foglie contengono un olio essenziale che lubrifica la superficie dentale. I sali minerali, invece, hanno potere abrasivo. Dopo la classica igiene orale, strofinarne una foglia sui denti per almeno un minuto. Effettuare questa pratica una o due volte a settimana.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Globuli bianchi: come aumentarli con l'alimentazione

I globuli bianchi, meglio conosciuti come leucociti, sono fondamentali per garantire il nostro sistema immunitario, poiché servono a combattere tutte le infezioni. Di solito, le persone affette da gravi malattie oppure da epatite, hanno un sistema...
Salute

Come mantenere regolare il transito intestinale

Il nostro benessere e quello del nostro intestino sono strettamente legati. Nell'intestino avvengono gli ultimi processi della digestione. Infatti qua si verificano l'assorbimento delle sostanze nutritive e lo scarto delle tossine. Il benessere dell'intestino...
Salute

10 consigli per purificare il sistema linfatico

Il sistema linfatico è composto da: ghiandole, linfonodi, milza, tonsille, timo, capillari e canali linfatici. La sua funzione è di trasportare il liquido presente in ogni cellula di organi ed apparati verso la depurazione che avviene nel fegato e nei...
Salute

5 consigli per dormire con l'influenza

Quando non stiamo particolarmente bene, la temperatura del corpo comincia ad alzarsi, il mal di testa ci assilla, il raffreddore ci intasa, insomma, siamo praticamente in preda all'influenza, oltre a stare male tutto il giorno, abbiamo anche difficoltà...
Salute

Consigli per rilassarsi prima di una seduta dal dentista

Andare dal dentista, per molte persone, è una vera e propria sofferenza sia fisica che mentale; si vengono a creare degli stati di ansia che rendono tutto un vero inferno, rimandando solo a quando è realmente necessario l'appuntamento dal dentista....
Salute

5 consigli per eliminare l'acido lattico

Se durante uno sforzo prolungato e inaspettato avvertite un fastidioso dolore diffuso nel corpo, non allarmatevi. Si tratta dell'acido lattico prodotto dai muscoli. Per eliminare l'acido lattico avrete solo bisogno di un periodo di riposo. Infatti a distanza...
Salute

5 consigli per il benessere degli occhi

I nostri occhi sono il mezzo attraverso il quale accediamo alla maggior parte delle informazioni riguardanti il mondo esterno. Sono organi di senso delicati, spesso esposti alle intemperie. Con l'avanzare dell'età, o in situazioni di particolare stress,...
Salute

Consigli per smettere di sentire caldo mentre dormi

Molte persone sentono caldo la sera quando vanno a dormire, il che porta a dormire male o passare le notti insonni. Questo fattore aumenta con l’arrivo della stagione estiva; ecco perché in questa lista darò, a te lettore, dei consigli per smettere...