Consigli per lo stretching dopo le flessioni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'attività fisica è importante per mantenersi sempre in linea e in forma, ma anche per perdere quei chili di troppo che molto spesso possono dare fastidio e che si accumulano non solo su cosce e glutei, ma anche sulle braccia. Per rassodare le braccia sono solitamente consigliate le classiche flessioni, che aiutano a tonificare i muscoli e a rendere la pelle delle braccia sicuramente meno flaccida e più tonica. L'allenamento che prevede esercizi come questi, prevede anche uno stretching da eseguire dopo le flessioni. Se non avete idea di come fare questo stretching dopo le flessioni e volete alcuni consigli, potete trovare qualche idea in questi passaggi.

27

Stendere bene le braccia

Uno dei primi esercizi di stretching più adatti da eseguire dopo aver fatto parecchie riflessioni, è quello di stendere bene le braccia dietro la nuca. Alzate quindi il braccio destro e piegatalo aiutandovi con le mani sul lato opposto, in modo tale che il gomito possa arrivare fino a dietro la testa. Mantenete questa posizione per alcuni secondi e ripetetela con il braccio opposto.

37

Rilassare i polsi

Un altro esercizio di stretching consigliato da eseguire dopo aver fatto parecchie flessioni stancanti, è quello di rilassare completamente i polsi. Posizionate le braccia dritte davanti ai vostri occhi e con un movimento delicato cercate di roteare entrambi i polsi. Solo così riuscirete a non sentire più la pressione sui polsi.

Continua la lettura
47

Stirare le spalle

Dopo aver fatto parecchia pressione sulle spalle a causa di moltissime flessioni, è anche necessario stendere le spalle che molto spesso diventano doloranti e pesanti dopo questo esercizio. Mettetevi in piedi e portate entrambe le braccia dietro la vostra schiena. Unite le mani e stirate le braccia all'indietro. Questo esercizio vi farà completamente distendere le spalle.

57

Rilassare il collo

Dopo le flessioni è anche necessario stendere bene il collo e rilassarlo completamente. Mettetevi in piedi, girate il vostro collo verso destra e alzate il braccio sinistro mantenendolo all'altezza delle spalle. Ripetete l'esercizio girando il collo verso sinistra e alzando il braccio verso destra. Si tratta di un esercizio semplice ma molto efficace, adatto da eseguire come stretching dopo le flessioni.

67

Rilassare le caviglie

Per finire l'ultimo esercizio è dedicato allo stretching delle caviglie, essenziale dopo molte flessioni. Stendete le gambe in avanti dopo esservi seduti du una sedia. Mantenete le gambe tese in avanti e con dei movimenti leggeri, roteate le caviglie. Questo vi servirà per alleggerire il peso sui piedi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Allenamento tricipiti e pettorali: flessioni a diamante

Le flessioni a diamante sono gli esercizi migliori per lo sviluppo e il potenziamento dei muscoli tricipiti brachiali e dei muscoli pettorali. Si tratta di un allenamento specifico per degli atleti che hanno sulle spalle molte settimane di allenamento...
Fitness

Come controllare la respirazione durante le flessioni

Mantenersi in salute con l'esercizio fisico è indispensabile per una vita serena. L'allenamento costante garantisce al corpo ed alla mente il giusto equilibrio. Esistono diversi tipi di attività che si possono praticare in palestra oppure all'aperto....
Fitness

Come fare flessioni perfette

Per mantenere la salute e la linea, è importante svolgere della sana attività sportiva. In questo caso, si consigliano almeno 3 o 4 ore a settimana per restare in forma, senza necessariamente frequentare una palestra. Infatti, sono tanti gli esercizi...
Fitness

Come allenarsi con le flessioni

Se siete arrivati qui è perché certamente avete voglia di restare in forma praticando del sano esercizio fisico. Per avere un fisico tonico, snello e forte, non c'è niente di meglio che eseguire esercizi a corpo libero, cioè senza nessun tipo di attrezzo....
Fitness

Come aumentare il numero di flessioni

L'esercizio fisico è sicuramente importante per un corretto stile di vita e per sfoggiare sempre un corpo tonico e snello. Gli esercizi e gli sport che si possono praticare sono tantissimi ma non tutti di certo danno gli stessi risultati in termini sia...
Fitness

Come fare le flessioni con battito di mani

Le flessioni sono uno degli esercizi più idonei da svolgere per far lavorare la maggior parte della muscolatura del corpo. Essa, durante l'esecuzione dell'esercizio, viene appesantita dal peso corporeo e viene messa in tensione per tutta la sua durata....
Fitness

Esercizio: flessioni sulle ginocchia senza pesi

Fare fitness è ormai diventata una moda ma è anche un buon modo per mantenersi giovani e in forma. Vi sono diversi esercizi da svolgere in palestra o comodamente a casa tuttavia è fondamentale avere delle conoscenze base per svolgerli nel modo corretto....
Fitness

Come fare stretching a casa

Lo stretching, croce e delizia degli sportivi e non solo, è un'attività benefica per il corpo oltreché necessaria per chi fa attività fisica, seppur da molti trascurata. Infatti aiuta ad avere una muscolatura tonica e i tendini ben sciolti. Il termine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.