Consigli per identificare i tipi di punture di insetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il sole e la calura estiva incentivano le attività all'aria aperta, come campeggi, escursioni, pic-nic, gite in barca e giochi. Molti tipi di insetti ripopolano campi e spiagge, giardini pubblici e privati. Pertanto, si acquistano preventivamente creme, spray e polverine contro le punture. Alcune sono molto fastidiose, con prurito, gonfiore ed irritazioni. Altre, molto pericolose e nocive, come i morsi della mosca tse-tse. Quest'ultima trasmette all'uomo la nota "Malattia del sonno". Inoltre, api, vespe e calabroni potrebbero comportare uno shock anafilattico in soggetti più sensibili. Identificare preventivamente le punture, comporta un'azione tempestiva. Si potrà procedere efficacemente con rimedi naturali o consigli medici.

27

Zanzare

Le zanzare sono insetti comuni. Vivono e si riproducono rapidamente in ambienti umidi ed acquitrini. Le punture sono simili a bolle sottocutanee rosa o rosse. Comportano prurito e gonfiore. L'irritazione normalmente dura 4-6 giorni. Tuttavia, la zanzara del Nilo occidentale rappresenta un vero pericolo. In questo caso, identificare i sintomi (cefalea, convulsioni, febbre, dolori muscolari) per un intervento tempestivo.

37

Api

Le api sono insetti laboriosi. Una qualsiasi minaccia volontaria o involontaria può scatenare una reazione difensiva. Le loro punture sono dolorose. L'area interessata gonfia e si arrossa, con un intenso bruciore. Normalmente, il fastidio si risolve in poche ore. Tuttavia, alcuni soggetti risultano allergici al loro veleno ed al pungiglione. Identificare immediatamente un pronto soccorso o un medico.

Continua la lettura
47

Pulci e cimici

Le pulci si possono identificare spesso su cani e gatti anche domestici. Le cimici, invece, si annidano e popolano i letti di casa. Le piccole punture seriali di questi insetti comportano fastidio ed irritazione cutanea. I pomfi sono generalmente rossi. Stuzzicati, diventano più grossi e bianchi. In alcuni casi, si manifesta una reazione allergica alla saliva.

57

Zecche

Le zecche popolano gli spazi aperti, come boschi e campi. Solitamente, si avvicinano all'uomo attraverso gli animali domestici. Hanno dimensioni ridotte, ma "cibandosi" aumentano in volume. Le punture presentano piccole ma evidenti lesioni. Sono dolorose, pruriginose e fastidiose. Per ridurre il disturbo, identificare ed eliminare la testa dal derma.

67

Ragni

Solitamente, i morsi dei ragni non sono nocivi. I due puntini rossi sulla zona interessata, comportano un dolore simile alle punture di ape. Alcuni individui rivelano una reazione allergica, con vomito, febbre, oppressione alle vie respiratorie, difficoltà nella deglutizione. Identificare i sintomi e seguire i consigli di un medico.

77

Formiche e pidocchi

Negli spazi aperti si possono identificare vari insetti, come le formiche ed i pidocchi. Le prime, specialmente quelle velenose, causano un forte dolore e bruciore. L'infiammazione cutanea presenta un'eruzione biancastra, simile ad un brufolo. Le punture di pidocchi, invece, sono rossastre e comportano un forte prurito. Contattare il medico per ridurre l'espansione.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come lenire le punture di zanzare

Se c'è una cosa veramente odiosa dell'estate sono le zanzare. Ok la disinfestazione per le zanzare, ok i repellenti naturali e i vari modi per combattere le zanzare, ma va sempre a finire che almeno una la spunta e fa danni. In questo caso si può far...
Rimedi Naturali

Come curare le punture di zanzare con metodi naturali

Le zanzare, si sa, sono un vera e propria piaga: pungono, ronzano, infestano, rumoreggiano e le loro punzecchiature danno tanto, tanto prurito, accompagnato da rossori e gonfiori insopportabili. L'uomo cerca da sempre delle strategie, sempre più fantasiose...
Rimedi Naturali

Come evitare le punture di zanzare

L'estate è la stagione preferita di molte persone, è un periodo perfetto per le vacanze. Infatti, ha molti vantaggi, come l'abbronzatura e i lunghi pomeriggi al mare o in montagna. Peccato che questo meraviglioso periodo sia rovinato da sciami di zanzare,...
Rimedi Naturali

Come curare le punture di zanzara in modo naturale

Sebbene si cerchi di mettere in campo soluzioni atte ad evitare il contatto diretto con questi insetti, non sempre si riesce nell'intento. Un primo rimedio naturale può essere rappresentato dall'applicazione sulla puntura del succo di limone, che ha...
Rimedi Naturali

Come allontanare gli insetti con l'alloro

Se abbiamo una casa magari circondata da un giardino, è facile trovare in estate degli insetti che possono creare vari problemi a persone e cose, come ad esempio pungere o imbrattare mobili ed oggetti. Tuttavia, è importante sapere che esistono dei...
Rimedi Naturali

I vari tipi di miele e loro proprietà

Il miele, chiamato dagli antichi Greci " cibo degli Dei" ha rappresentato per diversi millenni l'unico dolcificante utilizzato dall'uomo. Il miele viene prodotto dalle api attraverso la raccolta del nettare presente nelle piante da fiore e della melata,...
Rimedi Naturali

5 tipi di tisane drenanti

Per molte donne ma anche per parecchi uomini, è importante combattere la ritenzione idrica attraverso delle metodologie naturali per evitare di assumere spesso dei diuretici possono essere pesanti per l'organismo. Un modo per combattere tale ritenzione...
Rimedi Naturali

Come utilizzare gli oli essenziali contro il prurito

Gli oli essenziali vengono utilizzati da secoli in numerosi trattamenti naturali per quasi ogni condizione medica. In particolare, se si verifica il prurito a causa della pelle secca, delle infezioni fungine, delle punture di insetti o per determinate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.