Come vincere la dipendenza affettiva

Tramite: O2O 08/04/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le persone con dipendenza affettiva sono quelle che cercano amore come il cibo oppure la droga. Il soggetto rinuncia ad una parte della sua autonomia decisionale, di critica e di giudizio. Egli infatti lega le sue capacità alla persona da cui è dipendente. Il suo stato di benessere svanisce quando perde il contatto con questa persona. Questo tipo di dipendenza può essere caratterizzata da un forte coinvolgimento ripetitivo. Quest'ultimo compromette in maniera significativa la vita relazionale, sociale e professionale della persona. Lo scopo di questa breve guida è quello di dare alcuni consigli su come è possibile vincere la dipendenza affettiva.

25

Sbarazzarsi della paura

Alcuni affermano che la dipendenza affettiva affonda le sue radici nella prima infanzia. Cioè nel periodo in cui si sono stabiliti stili di attaccamento disfunzionali. La paura dell'abbandono rappresenta l'elemento principale alla base delle relazioni affettive di dipendenza. Il dipendente affettivo mette in atto comportamenti che richiedono la presenza costante dell'altra persona. Così facendo egli diventa più fragile ed insicuro e si allontana da se stesso. Diventa infatti "schiavo" dell'altra persona e rafforza la convinzione che non può vivere da solo. Insomma si scatena un senso di paura che provoca angoscia.

35

Sviluppare la fiducia

La persona che soffre di dipendenza affettiva vive un continuo conflitto interiore. L'altra persona viene considerata indispensabile per il proprio equilibrio. Al tempo stesso però vive come una minaccia un possibile tradimento. Oscilla sempre tra una sorta di "fiducia assoluta" ed una "sfiducia totale". Bisogna aprirsi agli altri creando una relazione "vera" curando il dialogo e la comunicazione. Essi sono la base per costruire una sana fiducia. Per fare ciò occorrono coraggio ed apertura. Si deve riflettere sulle proprie aspettative. In caso contrario qualsiasi relazione diventa inevitabilmente fonte di dolore.

Continua la lettura
45

Diventare autonomi

Diventare autonomi vuol dire mettersi nella condizione di non dipendere da un'altra persona per la sopravvivenza. È fondamentale, in caso di rottura del rapporto, trovare un lavoro ed una casa. Questi passaggi sono indispensabili per svincolarsi dal cordone ombelicale della dipendenza. Autonomia significa essere in grado di gestire in maniera ottimale le proprie risorse (denaro, tempo ed impegni). Inoltre, bisogna abbandonare i panni della "vittima" e rimboccarsi le maniche. Bisogna quindi costruirsi una nuova vita più serena e gratificante, anche se è molto faticoso. Solo così si riesce ad ottenere una crescita personale.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come uscire dalla dipendenza dal PC

Con l'avanzare della tecnologia, ormai il pc è divenuto uno strumento indispensabile per svolgere ogni genere di compito. Ma se da un lato l'uso del computer aggevola molto il lavoro da svolgere o ci fa compagnia durante il tempo libero, dall'altro l'eccesso...
Psicologia

Come uscire dalla dipendenza dal gioco

Il gioco d'azzardo è purtroppo oggi entrato nella categoria dei disturbi di quelle che sono conosciute come le "dipendenze senza uso di sostanze". La dipendenza dal gioco viene infatti considerata una vera e propria malattia, inserita nella categoria...
Psicologia

Come diminuire la dipendenza da internet

La tecnologia sta facendo passi da gigante e, se da un lato migliora costantemente la nostra vita, dall'altro potrebbe essere altamente pericolosa. Con l'avvento di internet si è venuta a creare una forma di dipendenza, che può arrecare l'isolamento...
Psicologia

Cosa sono e come superare le dipendenze affettive

Tutti tendiamo a affidarci alle persone a cui vogliamo bene, ma è importante riuscire anche a stare soli e riuscire ad affrontare i nostri problemi. Tutti noi siamo dipendenti, in una certa misura, da altre persone; abbiamo bisogno di empatia, approvazione...
Psicologia

Come vincere l'ipocondria

L'ipocondria è una forma d'ansia molto particolare che interferisce con la normale vita di tutti i giorni. Questo disturbo psicologico si manifesta con un' abnorme paura di avere una malattia mortale o molto grave anche quando i medici assicurano che...
Psicologia

Come vincere la paura del prelievo venoso

Sebbene sia un tipo di accertamento fondamentale per la nostra salute, molte persone sono comunque terrorizzate al pensiero di doversi sottoporre ad un prelievo di sangue. Questa paura può derivare da una brutta esperienza vissuta nel passato, ad esempio...
Psicologia

Come vincere la paura di nuotare

Il nuoto non è solo divertimento ma è anche una gran forma di esercizio fisico. Purtroppo, molte persone soffrono di una paura dell'acqua dovuta, alla paura di annegare, paura dell'ignoto ciò che potrebbe esserci sotto l'acqua. Di certo superare questa...
Psicologia

Psicologia: 5 tecniche per vincere la paura del dentista

Come vedremo nel corso di questa guida, è assolutamente naturale provare paura o esitazione di fronte all'eventualità di recarsi da un dentista per risolvere un problema dentario. Tuttavia, esistono delle tecniche apparentemente banali che possono aiutare...