Come usare le spezie al posto del sale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'utilizzo del sale per insaporire le nostre pietanze è un'abitudine non sempre consigliata per favorire un buono stato di salute generale. Pur arricchendo di gusto e sapore i piatti della nostra tradizione gastronomica, il sale, soprattutto se consumato in eccesso, può arrecare problemi e danni al nostro organismo. La riduzione nell'uso del sale può risultare una soluzione difficile per chi ha abituato il palato a sapori decisi e intensi. Tuttavia, l'uso delle spezie costituisce una valida e salutare alternativa per rendere i piatti altrettanto saporiti senza rischi particolari per la salute. Le spezie, infatti, insieme alle erbe aromatiche sono ingredienti naturali in grado di apportare numerosi benefici al nostro organismo. Prendiamo, ad esempio, il curry realizzato attraverso un mix di numerose spezie, tra cui peperoncino, zenzero e curcuma (a cui si deve il tipico colore giallo). Il curry è rinomato per le sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche oltre ad essere, come altre spezie, efficace come brucia-grassi. Gode di una notevole fama anche lo zenzero, una radice che grattugiata si rivela un vero e proprio rimedio naturale per trattare numerosi disturbi. In questa guida vi illustriamo allora come fare per usare le spezie in cucina utilizzandole al posto del sale. In questo modo si ha anche l'opportunità di rapportarsi alla cucina in modo più originale e creativo dando un tocco esotico a molti piatti tradizionali.

26

Occorrente

  • spezie
  • erbe aromatiche
  • aromi
36

Come sostituire il sale in cucina

Il cloruro di sodio, noto comunemente come sale, è un ingrediente utilizzato durante la cottura degli alimenti per renderli più saporiti e gustosi. Spezie e aromi rappresentano un valido sostituto soprattutto per chi può risentire di un consumo eccessivo di sale nell'alimentazione quotidiana. Per eliminare del tutto il sale ci sono molte valide strategie. Una di facile applicazione consiste nel realizzare una miscela con alcuni semplici ingredienti, quali origano essiccato, aglio liofilizzato, paprika, senape in polvere, timo secco, cipolla in polvere e aneto. Mettendo queste spezie nel mixer e frullando per qualche secondo si ottiene un pout-pourri di spezie e aromi ideale per condire molti diversi tipi di pietanze senza rinunciare ad un tocco di gusto e sapore in più. Per regolarsi con le dosi occorre valutare la quantità di pietanze da condire.

46

Come abbinare le spezie alle varie pietanze

La scelta di aromi e spezie utili per riuscire a sostituire il sale in cucina dipende dalle pietanze da condire e dai propri gusti. Il sale può essere, ad esempio, sostituito con erbe fresche tritate per rendere più saporito un piatto a base di pesce o un piatto di pasta al pomodoro. In particolare, tra le erbe aromatiche consigliate vi sono rosmarino, basilico, timo, maggiorana, origano, aneto e salvia. Peperoncino e pepe (rosa, nero, verde o bianco) mischiati insieme rendono più saporita una zuppa o il minestrone. Per dare un tocco più esotico al riso, invece, si può optare per i curry oppure aggiungere una spolverata di zenzero o zafferano. Anche se inizialmente il palato potrebbe richiedere ancora l'uso di sale, abituandosi a nuovi sapori si noterà come non è così indispensabile la presenza di questo ingrediente o perlomeno ne basterà una spolverata senza eccedere.

Continua la lettura
56

Come scegliere le spezie per dare un tocco esotico ai piatti

Alcune spezie non sono propriamente tipiche della nostra tradizione gastronomica ma sono pian piano entrate nelle nostre cucine. L'utilizzo di alcune spezie, in particolare, ci permette di fare un viaggio culinario in mete più esotiche e lontane. Ad esempio, è il caso di speciali spezie come curry e curcuma in polvere, molto rinomate anche per le loro proprietà antinfiammatorie oltre che per il gusto. Anche la paprika permette di offrire un tocco piccante e deciso ai piatti. La noce moscata, invece, si abbina prevalentemente su pietanze a base di carne o sulle verdure. I semi di sesamo sono ideali per accompagnare i legumi e alcuni tipi di verdure, tra cui la zucca la forno e i fagiolini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • sostituire piano piano il sale con le spezie per abituare il palato a nuovi sapori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come sostituire il sale negli alimenti

L'eccessiva assunzione di sale nella dieta può portare ad una pressione del sangue troppo alta, che di conseguenza può danneggiare il cuore, ed è per questo motivo che i medici raccomandano di utilizzare le spezie in sostituzione del sale. Queste...
Alimentazione

Come dimagrire usando le spezie

Oltre alle solite diete da seguire per perdere peso, un valido aiuto da aggiungere ai piatti possono essere le spezie. Se vi sentite appesantiti e volete perdere qualche chilo di troppo, ritornando ad un peso forma adeguato, i rimedi naturali sono molto...
Alimentazione

10 spezie per dimagrire

Le spezie sono erbe aromatiche che hanno una notevole importanza nell'alimentazione. Ed è utile conoscere le origini, le proprietà e il loro utilizzo. Esse non rappresentano solo una preziosa risorsa per insaporire i piatti. Ma, anche una naturale fonte...
Alimentazione

Guida alle spezie che migliorano la digestione

Se vogliamo infondere ai nostri piatti un tocco in più di sapore non dobbiamo far altro che condirli con spezie ed erbe aromatiche. Questi preziosi alleati non si limitano però solo a dare gusto alle nostre ricette, sono anche in grado di aiutare il...
Alimentazione

5 spezie che sgonfiano la pancia

La pancia gonfia è un problema comune che affligge tantissime donne, ma anche uomini. Tuttavia, questo problema a volte può trasformarsi in un vero e proprio disagio, soprattutto con l'arrivo della stagione estiva quando si desidera apparire perfetti...
Alimentazione

Proprietà delle spezie: zafferano, pepe nero e curry

Le spezie sono sostanze ricavate dalle parti coriacee di piante tropicali, quali la corteccia, i semi, le radici, i boccioli e gli stimmi. Sono originarie dell'Oriente in quanto le piante tropicali sono reperibili facilmente in quelle zone, a differenza...
Alimentazione

Le migliori spezie brucia-grassi

L'estate è ormai arrivata ed è ora di sfoggiare la nostra forma fisica! Dieta e palestra hanno dato i loro frutti, ma cosa possiamo ancora fare per essere pronte alla prova costume? La parola d'ordine è: spezie. Alcune spezie sono note per le loro...
Alimentazione

5 spezie che fanno dimagrire

Per perdere peso dobbiamo condurre una vita sana, seguendo una buona attività motoria ed un eccellente regime alimentare, in base a quel che facciamo quotidianamente e al nostro fisico, considerando che le pietanze potremmo perfezionarle con ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.