Come usare le proprietà della violetta

Tramite: O2O 27/06/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La violetta rappresenta sicuramente uno dei fiori più conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo. Si tratta di un fiore non solo molto gradevole dal punto di vista estetico ma anche estremamente benefico per l'organismo ed il corpo umano. La violetta infatti è ricca di proprietà e benefici importantissimi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come usare le proprietà della violetta.

26

Occorrente

  • Fiori essiccati di violetta
  • Olio essenziale di violetta
36

Libera le vie respiratorie

La violetta è un ottimo espettorante ed antinfiammatorio naturale. Per liberare le vie respiratorie da catarro e muco in eccesso, fate bollire un cucchiaino di fiori essiccati in acqua. Lasciate in infusione per una decina di minuti e addolcite eventualmente con del miele. Mezzo bicchiere al giorno, per una o due settimane, garantirà ottimi risultati. L'infuso è ottimale anche contro mal di testa e tosse. La violetta inoltre è particolarmente utile per piacevoli maschere viso purificanti. Combatte le impurità della pelle grassa e l'acne da stress. Potrete usare gli impacchi su un'ustione o anche una scottatura grave. La violetta rinfresca immediatamente la zona traumatizzata e idrata l'epidermide, ristabilendo il normale equilibrio termico.

46

Elimina la cellulite

Bevendo regolarmente infusi a base di violetta è possibile ridurre sensibilmente la ritenzione idrica e limitare gli inestetismi della cellulite. Questo fiore infatti è estremamente disintossicane e diuretico in quanto favorisce l'eliminazione delle tossine. Tuttavia, affinché l'effetto sia visibile, bisogna assume questo infuso in maniera costante e bisogna ridurre l'assunzione di sale in quanto quest'ultimo potrebbe contrastare l'azione della violetta e renderla del tutto vana. In alternativa si possono fare anche dei fanghi con la violetta.

Continua la lettura
56

Garantisce un effetto lassativo

Le proprietà della violetta influiscono anche sugli organi interni come reni, stomaco ed intestino. L'assunzione regolare degli infusi o delle tisane, ha un ottimo effetto lassativo. La Viola Mammola, infatti rende le feci più morbide senza effetti collaterali. La violetta potrebbe interagire con alcuni alimenti. Questi ultimi potrebbero annullare la sua azione benefica. Pertanto prima di usare i fiori essiccati o l'olio essenziale, consultate l'erborista di fiducia che saprà senz'altro indicarvi le possibili interazioni ed i corretti dosaggi per ogni circostanza. Bisogna ricordare però che la violetta non ha controindicazioni ed è l'ideale anche per i freddi pomeriggi invernali e di relax con le amiche.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Le proprietà dell'olio tea tree

L'olio tea tree si ricava dalle foglie dell'albero Maleleuca alternifoglia, comunemente conosciuto come l'albero del tè, che cresce in terra australiana. Le foglie vengono distillate attraverso vapore acqueo. Il nome "albero del tè", coniato dallo avventuriero...
Rimedi Naturali

Crescione: proprietà e usi

Il crescione d'acqua, nome scientifico Lepidium Sativium, è una pianta annuale facilmente coltivabile e utilizzata a scopo alimentare grazie al suo sapore gradevole, dai toni aciduli e piccanti. Appartiene alla famiglia delle Crocifere (cavoli, ravanelli,...
Rimedi Naturali

Salgemma: proprietà e significato

Il salgemma corrisponde al comune sale da cucina che viene utilizzato quotidianamente per preparare i cibi. A differenza del sale marino, ottenuto lasciando evaporare l'acqua del mare, il salgemma è un sale di rocca, ottenibile mediante un delicato processo...
Rimedi Naturali

Cajeput: proprieta benefiche

Il cajeput è un olio essenziale che viene estratto da un albero chiamato "Melaleuca cajuputi", appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, conosciuto anche come legno bianco o albero del tè. L'albero di cajeput è originario della pianura costiera della...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dello sciroppo d'agave

Lo sciroppo di agave è un'alternativa naturale agli zuccheri raffinati e ai dolcificanti artificiali. Questa miscela simile al miele proviene dalle foglie dell'agave blu, una pianta succulenta ampiamente coltivata in Messico. Con la sua consistenza sottile...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di lavandino: proprietà e benefici

La natura offre la possibilità di utilizzare nella propria quotidianità tantissimi rimedi a basso costo per i piccoli e grandi disturbi legati all'organismo. Al tempo stesso, sempre dalla natura, abbiamo a nostra disposizione dei metodi più efficaci...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del bicarbonato

Il bicarbonato di sodio, o baking soda, è un sale fino, bianco, inodore, solubile, non infiammabile che si presta a diversi utilizzi. Venne scoperto nel XVIII secolo, negli anni di Lavoiser. Presente in natura, si ottiene anche artificialmente dalla...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici delle bacche di biancospino

Originario dell'Europa settentrionale, il biancospino cresce in tutto il mondo. I suoi frutti a bacca rossa contengono molte sostanze potenti e appartengono alla stessa famiglia delle piante di mele e di rose, motivo per cui sono di colore rosso vivo....