Come usare le noci al posto del detersivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete mai pensato alla grande quantità di sostanze chimiche contenute nel vostro detersivo per la lavatrice? La maggior parte di queste sostanze poi rimane sui nostri vestiti e quindi anche sulla nostra pelle per ore e ore. Non c'è da meravigliarsi se abbiamo a che fare con un numero così grande di malattie dell'epidermide, al giorno d'oggi. La saponina è un surfattante naturale, una sostanza chimica che modifica la composizione dell'acqua, e che consente di rimuovere lo sporco dal vostro bucato più facilmente. I tensioattivi, invece, sono gli ingredienti principali della maggior parte dei prodotti di pulizia. Le noci contengono un surfattante naturale che è stato utilizzato dai popoli nativi di Asia, Nord e Sud America per migliaia di anni. Tutti coloro dotati di una mente aperta e che amano imparare dal passato conoscono già da tempo questa alternativa naturale ai classici detersivi per il bucato. Ma vediamo insieme come usare le noci al posto del detersivo.

27

Occorrente

  • Cinque o sei noci
37

Posizionate le noci

Posizionate cinque o sei noci in un sacchetto di mussola pulita e legatelo strettamente. Se volete lavare capi di colore bianco, aggiungete un cucchiaio di candeggina nello scompartimento adatto. Trasferite tutti i vestiti nella lavatrice e posizionatevi il sacchetto di noci in cima. Le noci saranno efficaci sia nelle lavatrici con oblò frontale, che in quelle con apertura superiore.

47

Avviate il lavaggio

Lavate i vestiti con le stesse impostazioni che utilizzate con il normale detersivo per lavatrice. Se osserverete l'oblò durante il lavaggio, potrete vedere delle bolle simili a quelle di sapone. Una volta terminato il ciclo di lavaggio, non preoccupatevi di rimuovere il sacchetto di tela. Lasciatelo pure all'interno della lavatrice e proseguite con i cicli di risciacquo e centrifuga: non causerà nessun tipo di problema. Potrete rimuovere il sacchetto di noci prima di trasferire il bucato nell'asciugatrice, ma anche se lo dimenticherete, non causerà nessun danno ai vestiti.

Continua la lettura
57

Profumate il bucato

Le noci non lasceranno nessun profumo sui vostri capi, il che è l'ideale sulle persone allergiche. Tutti coloro che amano sentire il profumo sul bucato lavato, non dovranno far altro che aggiungere un sacchetto di mussola riempito con dei fiori secchi (la lavanda, per esempio), per profumare naturalmente i loro capi. I vestiti lavati utilizzando le noci risulteranno più morbidi perché il loro tensioattivo si disperde completamente durante il risciacquo. Inoltre, le noci sono molto più delicate sui tessuti rispetto alla maggior parte dei detersivi tradizionali.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le noci contengono un ingrediente naturale chiamato saponina.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come utilizzare la quinoa

La quinoa è una pianta che appartiene alla famiglia delle Chenopodiaceae di cui fanno parte anche gli spinaci e le barbabietole. È annuale. Non è una pianta graminacea. Viene classificata merceologicamente come un cereale. Ha delle spighe dove si ricavano...
Rimedi Naturali

Come riutilizzare le vecchie spezie

Come tutti sanno, le spezie sono un ottimo ingrediente alimentare, capace di conferire ad una ricetta un qualcosa in più, soprattutto quando non si vuole esagerare con i condimenti. Ne basta un piccolo quantitativo e la pietanza si impreziosisce... Ma,...
Rimedi Naturali

5 motivi per usare l'olio di lavanda

La lavanda o Lavandula angustifolia è un bellissimo e profumatissimo fiore tipico dell'aerea mediterranea. Certamente ricorderemo la Provenza (Francia) come maggiore produttrice di questo fiore una splendida regione le cui caratteristiche campagne, in...
Psicologia

5 cose da fare appena svegli al mattino

Al mattino appena svegli, ci sono tantissime cose da fare e tutte importanti, sia per l'igiene personale che per la salute, ma anche per una questione puramente estetica. Nei passi successivi di questa guida, ci apprestiamo ad elencarne 5 che sicuramente...
Rimedi Naturali

I benefici del tea tree oil

Il tea tree oil è un olio chiaro australiano con proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali. È l'unico olio essenziale abbastanza sicuro da poter essere utilizzato puro sulla pelle, ma sui soggetti particolarmente sensibili è preferibile...
Alimentazione

Come imparare a mangiare bene

L'alimentazione è un fattore molto importante per il corpo umano. Un'alimentazione bilanciata e corretta determina un perfetto stato di salute, viceversa un'alimentazione che fa uso dei cosiddetti "junk food", alla lunga, provoca non pochi problemi all'organismo....
Fitness

10 suggerimenti per trovare la motivazione per correre

Diciamocelo chiaramente: non tutti riescono a trovare il tempo e la voglia per allenarsi in palestra in maniera assidua e spesso si decide di provare da soli ed andare correre. Ma come trovare gli stimoli giusti per iniziare e non mollare? Ecco 10 suggerimenti...
Fitness

Come eseguire correttamente lo stacco da terra

Lo stacco da terra risulta essere un esercizio davvero fondamentale per poter aumentare la propria forza generale e guadagnare massa muscolare. Non tutti hanno però la possibilità economica di iscriversi in palestra per imparare a svolgere questo specifico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.