Come usare le erbe carminative per il meteorismo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete quei fastidiosi problemi legati all' aerofagia, che vi procurano stress e difficoltà quando siete soprattutto fuori casa? Stop al gas! In che modo? In effetti di rimedi per combattere questo antipatico, ed a volte, anche persistente problema, ve ne sono davvero tanti. Ma, sicuramente, quelli naturali si rivelano essere i migliori. Ecco, allora, alcuni suggerimenti per mettere la parola "fine" all'aria nello stomaco e nella pancia. Di seguito una semplicisssima guida su come usare le erbe carminative contro il meteorismo.

26

Occorrente

  • erbe, acqua, dosatore
36

Innanzitutto, viene da chiedersi: quali sono le "erbe carminative"? Sotto tale "voce" ritroviamo, tra quelle più conosciute: il finocchio, la camomilla, il carciofo, la malva, la cannella, il timo, la liquirizia; tra quelle, invece, un po' meno note: l'issopo o il camedrio comune, o ancora l'olio essenziale di achillea. Procurarsi erbe carminative non è assolutamente difficile, basta, infatti, recarsi in qualsiasi erboristeria e qui richiederle e nel caso farsi anche consigliare.

46

Occhio alla curiosità: si dice che le erbe carminative siano davvero ottime soprattutto se prese con costanza, durante il periodo della gravidanza e dell'allattamento. Da utilizzare, infatti, in questa particolare occasione contro i gas intestinali sono: il cumino, il rosmarino e l'alloro. Mentre una tisana di finocchio prima di andare a dormire, realizzata con 2 gr di prodotto in 200 ml di acqua, aiuterebbe non solo la digestione, ma avrebbe una azione spasmolitica, ed in caso di allattamento, produrrebbe un gusto dolce al latte. È da sottolineare che chi soffre purtroppo di questo problema e non ha in alcun modo il tempo per farsi regolarmente delle calde tisane può ovviare ricorrendo alle capsule. In erboristeria, infatti, o anche in farmacia può acquistarle.

Continua la lettura
56

Ma come adoperare nel modo migliore le erbe carminative, per riuscire ad avere una soluzione reale al problema? La scelta migliore è quella di farsi, almeno due o tre volte al giorno, dopo i pasti delle tisane. Grazie, infatti, agli infusi ottenuti facendo bollire tali erbe, si riesce a creare una azione, definita appunto carminativa, capace di bloccare pian piano flautolenza o dispepsia e non solo. La cura derivante da tali erbe apporterebbe anche una azione regolatrice e purificante. Chi ha provato ad usare la tisana di zenzero fresco, ridotto a fettine sottili, ad esempio, parla di efficace azione antisettica sull'intestino. Tra le altre cose si riduce anche il gonfiore della pancia!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • essere costanti

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come essiccare le erbe per le tisane

Le erbe medicinali sono davvero tantissime; grazie ad esse si possono realizzare tisane per diversi trattamenti terapeutici, come quelle drenanti e digestive. Tuttavia le erbe per la preparazione di tisane devono essere essiccate e conservate per poi...
Rimedi Naturali

Come rigenerarsi con le erbe

Quando ci si sente abbattuti, privi di vigore, spossati, sopraffatti dallo stress, si è alla ricerca di un relax totale che possa donare una nuova vitalità, ma a volte non basta. Servono degli "integratori" ed è possibile trovare nuova linfa negli...
Rimedi Naturali

Come dimagrire in modo naturale con il decotto d’erbe

La linea e la forma fisica, sono ambizione di molte persone, sia donne che molti uomini. Mantenere il proprio peso forma però, non è assolutamente una cosa che rimane semplice a tutti, molti tendono a mangiare in modo non consono, a svolgere scarsa...
Rimedi Naturali

Le proprietà delle erbe balsamiche

È probabile che ognuno di noi abbia avuto a che fare con saporite caramelle "balsamiche". Queste piccole delizie zuccherine non si limitano ad addolcire il palato. Infatti ci aiutano contro i più comuni fastidi da raffreddamento, come il mal di gola...
Rimedi Naturali

Erbe medicinali: proprietà e usi

Le erbe hanno un ruolo molto importante nei trattamenti terapeutici moderni perché non solo posseggono proprietà nutritive, ma hanno anche virtù medicinali, tanto che, sempre più spesso, si affiancano alla medicina ufficiale grazie al grande numero...
Rimedi Naturali

5 erbe per la glicemia alta

La glicemia è il valore che indica la concentrazione di glucosio nel sangue. Praticamente tutti i nostri organi e tessuti controllano in maniera più o meno diretta la glicemia: dal fegato al pancreas, fino ai reni e alla tiroide. Valori troppo elevati...
Rimedi Naturali

Come depurare l'organismo con le erbe

Camomilla, finocchio, malva, biancospino e aloe sono solo alcuni esempi di erbe depurative che, sciolte in acqua calda, purificano l'organismo dall'interno aiutando il naturale processo di eliminazione delle tossine. Con un'azione graduale e lenta, le...
Rimedi Naturali

5 erbe per fare impacchi per occhi secchi

Gli occhi sono uno degli organi fondamentali nell'essere umano. Servono a mantenerlo costantemente in contatto con il mondo esterno attraverso la vista. Per questo dobbiamo prevenire qualsiasi eventuale disturbo e nel caso curarli. Questa breve guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.