Come usare i semi di Cumino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per sapere come usare i semi di Cumino, ricavati dall'omonima pianta erbacea presente nel bacino del Mediterraneo, vi suggerisco di leggere i consigli qui riportati. Il Cumino o Cuminum cyminum , spezia orientale molto antica ed usata in tutto il mondo, si trova in commercio sotto forma di semi scuri interi o macinati simili a quelli del finocchio.

25

Occorrente

  • Semi di Cumino
35

Le proprietà dei semi di Cumino

Tra le numerose proprietà curative del Cumino, spezia ricca di ferro, minerali, vitamine ed antiossidanti, vanno annoverate in primis le proprietà anti cancerogene, antinfiammatorie, emmenagoghe e dimagranti. Inoltre assumere i semi di Cumino aiuta a il migliorare i processi digestivi, migliora la memoria, combatte l'insonnia, combatte l'assorbimento del colesterolo cattivo, elimina la formazione dei gas intestinali, combatte l'osteoporosi, combatte le irritazioni della pelle, combatte l'alitosi, lenisce crampi e dolori intestinali, cure le infiammazioni cutanee, disintossica l'organismo e rappresenta un ottimo integratore naturale di ferro.

45

Gli usi dei semi di Cumino

Il Cumino, molto usato nella medicina tradizionale e in fitoterapia, è da sempre molto usato anche in cucina, sopratutto quella indiana ed africana, in quanto i suoi semi amarostici donano sapore a pizze focacce e numerose pietanze orientali. Dai semi di tale preziosa spezia, vien estratto pure un olio che risulta essere un ottimo rimedio naturale per curare il raffreddore ed altre affezioni delle vie respiratorie. Infine, per via delle virtù lenitive, sedative e riscaldanti dei semi di Cumino, il suo consumo è particolarmente indicato nella stagione invernale. Nel settore della cosmesi, il Cumino viene impiegato per aromatizzare diversi collutori, tinture, olii essenziali e tisane. Per fare un decotto al Cumino, molto utile in caso di cattiva digestione o coliche, basta unire a pochi grammi di fiori essiccati di Cumino con dei semi di Finocchio, da lasciare in infusione per circa dieci minuti in circa 200 ml d'acqua bollente.

Continua la lettura
55

Le virtù dimagranti dei semi di Cumino

La polvere o i semi di Cumino, secondo recenti studi scientifici, è sufficiente assumere circa un cucchiaino al giorno dei semi di tale benefica spezia per perdere peso gradualmente. Pare che introdurre i semi di Cumino nella propria dieta, anche sotto forma di polvere, basta aggiungere tale spezia allo yogurt, zuppa o verdure, in quanto è stato dimostrato che aiuta ad accelerare il metabolismo e contrastare in modo efficace l'obesità. Inoltre si può pure preparare una tisana di Cumino, aggiungendo circa 10 o 20 grammi di semi per ogni litro d'acqua, che oltre a dimagrire aiuta a combattere eventuali problemi di flatulenza.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Areofagia: sintomi e cure

L'areofagia è un disturbo corporeo che può essere imbarazzante, specie quando ci si trova in presenza di altra gente, poiché causa il rilascio non volontario di aria. Questo tipo di disturbo è individuabile perché è caratterizzato da dolori fastidiosi...
Salute

Come allontanare i mali autunnali

Durante i mesi autunnali, disturbi come il raffreddore, il mal di gola, naso chiuso, tosse e l'influenza si presentano molto facilmente. Per sapere come allontanare i classici mali autunnali, occorre mettere in atto i semplici accorgimenti qui elencati....
Salute

10 cose da far al mattino per restare in forma

"Il mattino ha l'oro in bocca", cosi recita un antico e saggio proverbio. Per controllare il peso corporeo e sentirsi energici fino a sera, seguire alcune buone e sane abitudini. Ecco 10 cose da far al mattino per restare in forma. In base al tempo a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.