Come trattenere le lacrime

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

A tutti capita di essere travolti da un desiderio impellente di piangere, scaturito talvolta da un sentimento di frustrazione, che può essere causato dagli eventi più svariati: un brutto voto a scuola, una delusione amorosa oppure una strigliata da parte del proprio capo. In alcune circostanze, è possibile sfogare la propria insoddisfazione attraverso le lacrime. In altri contesti, però, diventa un po' più complicato, specialmente se si è in mezzo ad un sacco di gente e si teme di fare una brutta ed imbarazzante figura. Tuttavia, esistono numerosi modi per evitare di mettersi a piangere e riuscire a trattenere le proprie lacrime. Ecco come trattenere le lacrime senza avere problemi.

24

Cercare di cambiare lo stato d'animo

Uno dei metodi più conosciuti e usati per cercare di non scoppiare in uno spiacevole e fastidioso pianto, consiste nel virare il pensiero su qualcosa che possa aiutarvi a mutare il vostro stato d'animo. Potete provare a pensare ad una battuta divertente fatta da un vostro amico. La cosa più importante è riuscire a distogliere la vostra mente da chi o cosa suscita in voi il desiderio di piangere a tutti costi. Infatti, se commetterete l'errore di ripensare a ciò che vi rende deboli, sarete travolti da una inevitabile necessità di piangere in continuazione senza fermarvi.

34

Pensare a cose allegre

Un altro metodo che funziona abbastanza bene risulta essere quello di concentrare la vostra specifica attenzione su qualcosa di completamente diverso. Quindi se, per esempio siete a scuola e vi viene da piangere perché il professore vi ha fatto una ramanzina o avete preso un voto basso, cercate di distrarvi, magari puntando la vostra attenzione sugli alberi che si vedono dalla finestra oppure su quello che c'è scritto alla lavagna. Lo scopo finale che dovrete raggiungere sarà quello di costringere la mente ad allontanarsi dall'evento che vi sta causando la frustrazione.

Continua la lettura
44

Movimento degli occhi

Altre interessanti ed estremamente utili tecniche per trattenere efficacemente le vostre fastidiose lacrime, inoltre, consistono nel non sbattere le palpebre in continuazione, guardare sempre verso l'alto con gli occhi, emettere un respiro profondo, cercando di mantenere la calma e di non lasciarsi prendere inutilmente dal panico. Tuttavia, il pianto non risulta essere né un evento da dover assolutamente rifuggire, né qualcosa di cui doversi necessariamente vergognare, anzi in alcuni casi può essere incredibilmente liberatorio e aiuta a sfogarsi, cambiando addirittura l'umore, trasformandolo inesorabilmente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come trattenere le risate

Ridere è un atto piacevole, un comportamento sotteso ad un'emozione positiva, che mostra all'interlocutore divertimento e felicità. Fa parte del "linguaggio non verbale" e può trasmettere positivamente stati di allegria negli altri. Le neuroscience,...
Salute

Occhio che lacrima: cause e cure

Una piccola irritazione potrà provocare dei disagi al fisico nella visione, ed anche purtroppo dolore. È perciò fondamentale e molto importante prestare attenzione a ciascuna alterazione della fisiologia dei nostri occhi e della funzione, in modo da...
Psicologia

Come uscire da una delusione amorosa

Che si tratti di una relazione finita male o di un sentimento non corrisposto, certo è che l'amore può rivelarsi tutt'altro che rose e fiori e l'idillio romantico trasformarsi in sofferenze insopportabili e molto dolorose. Ma non bisogna disperarsi,...
Rimedi Naturali

Consigli per occhi deboli e affaticati

Durante la vita di tutti i giorni il corpo di tutti voi è sottoposto a stress. Anche i vostri occhi sono molto deboli e sensibili e sottoposti a tutti gli sforzi quotidiani ed alle sollecitazioni. La luce ad esempio è uno dei fattori che influenzano...
Rimedi Naturali

Consigli per proteggere gli occhi in inverno

Tra il vento, il freddo e gli sbalzi di temperatura i nostri occhi in inverno vanno incontro a tanti problemi come congiuntiviti, lacrimazione eccessiva e persino microtraumi dovuti all'eccessiva vasocostrizione per il freddo. È bene quindi cercare di...
Rimedi Naturali

Consigli per proteggere gli occhi mentre usiamo il computer

La tecnologia ha ormai preso possesso delle nostre vite quotidiane. Qualsiasi lavoro noi svolgiamo, non possiamo farlo senza un computer. In ogni aspetto della nostra vita il computer ricopre un ruolo fondamentale o quasi. Perciò dobbiamo prestare attenzione...
Salute

Come rimuovere un corpo estraneo dall'occhio

Qualsiasi materiale come polvere, sabbia o vernice che entra l'occhio è chiamato un corpo estraneo. I corpi estranei si dividono in due categorie: superficiali e penetranti. I corpi estranei superficiali attaccano la parte anteriore dell'occhio e possono...
Psicologia

Come superare la paura del tradimento

Nella vita può capitare, purtroppo, che in un modo o nell'altro è stata tradita la propria fiducia, sia di proposito che per errore. Chi recentemente è stato vittima di un tradimento, probabilmente avvertirà un vortice di rabbia e di tristezza nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.