Come trattare una contusione al ginocchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nelle miriadi di movimenti e percorsi quotidiani, è purtroppo possibile che a volte sorga qualche piccolo incidente, anche domestico. Anzi, la percentuale di incidenti di questo tipo è molto più alta di quello che si possa credere. Nell'effettuare un movimento un po' brusco, può infatti accadere di battere fortemente il ginocchio su una superficie dura, oppure sullo spigolo di un mobile. In questi casi si crea la cosiddetta "contusione al ginocchio". Si tratta infatti di un trauma causato da un corpo contundente. In poco tempo il ginocchio si gonfierà e presenterà delle ecchimosi. Nel caso di un colpo piuttosto violento, si potrebbe anche assistere alla fuoriuscita di sangue dai capillari nel tessuto molle. Sia il dolore che la convalescenza dipenderanno dalla gravità e dalla posizione del livido. Una contusione può essere ossea, muscolare o sottocutanea. Oppure tendinea o articolare. Nei primi due casi i tempi di guarigione sono molto lunghi. Mentre una contusione sottocutanea ha un recupero più breve. La contusione muscolare è parecchio dolorosa. I traumi si possono trattare con rimedi naturali o con farmaci specifici. Vediamo dunque come procedere.

27

Occorrente

  • Ghiaccio; riposo.
37

Una contusione al ginocchio, lieve o moderata che sia, richiede molto riposo. Bisognerà trattare subito la zona con del ghiaccio, per 10/15 minuti ogni ora. Le applicazioni si ridurranno soltanto dopo un visibile miglioramento. Occorrerà quindi sospendere le attività fisiche (pesi o corsa) per qualche tempo. Infatti uno sforzo potrebbe aumentare il sanguinamento interno ed il gonfiore. Per trattare una contusione al ginocchio potrà rivelarsi utile lo stretching. Ma anche degli esercizi per i muscoli posteriori della coscia, dell'inguine e dei polpacci. Un eventuale massaggio sportivo apporterà benessere nelle fasi successive. In tal modo si prepareranno i muscoli all'attività sportiva. Verificare costantemente la presenza di un eventuale coagulo.

47

Una grave contusione al ginocchio può richiedere cure mediche. Immediatamente dopo l'infortunio, sarà bene recarsi in ospedale per effettuare delle lastre. In questo modo, è possibile valutare il danno con il medico. In base al trauma, si possono verificare problemi gravi ai tessuti ed alla struttura del ginocchio, come i legamenti o la cartilagine. In questi casi, urgono dei farmaci anti-infiammatori specifici, per ridurre il dolore ed il gonfiore. Il ghiaccio va comunque applicato per almeno 24-48 ore. In genere, per trattare una contusione grave ma senza importanti complicazioni, i tempi si allungano.

Continua la lettura
57

Evitare qualsiasi sforzo e non camminare eccessivamente sul ginocchio infortunato. Preferire la posizione supina alla seduta, quindi sostenere il piede su due cuscini. Questo accorgimento, infatti, riduce l'ecchimosi ed il gonfiore. Indossare una fascia di compressione ridurrà il gonfiore e velocizzerà il recupero. Qualora la situazione non dovesse migliorare, consultare il medico. In particolare, richiedere supporto quando il peso sulla gamba è insostenibile. Oppure quando, dopo l'infortunio, il ginocchio non si muove. http://www.tantasalute.it/articolo/contusione-tipologie-sintomi-cause-e-rimedi/41883/#refresh_ce.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo un trauma di una certa entità recarsi tempestivamente in ospedale per i controlli del caso.
  • Se i sintomi dovessero intensificarsi, consultare il medico curante.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come trattare le mucose irritate

I problemi di irritazione alle mucose, soprattutto quelle nasali, non sono mai chiari e pertanto possono provenire da numerosi fattori, che bisogna imparare a conoscere. La rinite nasale, ovvero l'infiammazione delle mucose nasali posso avere origini...
Salute

Come trattare l'influenza con l'omeopatia

L'influenza, conosciuta anche come febbre virale, deve essere trattare tempestivamente e adeguatamente altrimenti potrebbe procurare seri problemi all'organismo. Normalmente, per curare l'influenza vengono prescritti dei medicinali antibiotici, ma questi,...
Salute

Come alleviare il dolore all'osso sacro

Il dolore all'osso sacro può manifestarsi a seguito di eventi traumatici o infiammatori a carico dell'ultimo osso della colonna vertebrale (coccige), oppure durante il periodo finale della gravidanza. Per alleviare il dolore all'osso sacro, qualunque...
Salute

Come Togliersi Un Cerotto Senza Farsi Male

Sembra una sciocchezza, ma imparare a togliersi un cerotto senza farsi male, può tornare molto utile. Quando si parla di cerotti si pensa solo a quelli piccoli e magari posti sopra a delle insignificanti ferite. Bisogna però considerare a volte le lesioni...
Salute

Equilibrio e postura: 5 semplici esercizi

Vi siete mai chiesti cos'è l'equilibrio? È una combinazione tra sensi e muscoli, una capacità che va sempre mantenuta in allenamento. In verità, l'equilibrio viene esercitato quotidianamente dal nostro corpo: dal camminare al salire le scale mettiamo...
Salute

Come curare gli ematomi

L’ematoma è una lesione della cute caratterizzata da gonfiore e pelle più scura dove si verifica il trauma che generalmente avviene per avere urtato contro qualcosa. Il colpo rompe i vasi sanguigni interni che fanno uscire siero e sangue gonfiando...
Salute

Come curare l'infezione del piercing al naso

Se avete un piercing al naso di sicuro vi è capitato di fare i conti con il classico "rossore" che all'apparenza non avete giudicato innocuo. Beh, non è cosi! Quel "cerchietto" rosso che vedete attorno al foro è il preludio di un'infezione causata...
Salute

Come indossare calze elastiche

Per problemi di circolazione, nella maggior parte dei casi, i medici consigliano l'uso di calze elastiche soprattutto per coloro che hanno ad esempio, le vene varicose o le gambe appesantite, magari per un lavoro che richiede molte ore in piedi. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.