Come tonificare le braccia con il push-up

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questo articolo o guida, che dir si voglia, che abbiamo deciso di proporre a tutti i nostri lettori, vogliamo parlare di un argomento alquanto diffuso ed anche molto importante, sia per gli uomini che per le donne. Sono infatti in tanti, coloro i quali, desiderano avere e vedere le proprie braccia, più foti ed anche compatte.
Vogliamo approfondire proprio l’argomento della tonificazione della braccia. Cercheremo infatti di imparare insieme, come poter tonificare le proprie braccia, con l’aiuto di alcuni esercizi specifici e cioè con il push-up.
Il push-up altro non è che un termine che viene utilizzato, per indicare le famose e conosciute flessioni o anche piegamenti sulle braccia. Grazie al push-up o alle flessioni, saremo in grado di tonificare, rafforzare le braccia, senza l’aiuto di alcun attrezzo ma solo ed esclusivamente con le nostre forze. Mettiamoci subito all'opera.

29

Occorrente

  • abbigliamento sportivo
  • bottiglietta d'acqua
  • attrezzi sportivi
39

Il push-up è un esercizio che può essere svolto comodamente in casa propria, oltre che in palestra. Grazie a questa serie di esercizi, potremo rendere le braccia, sode, compatte ed anche belle da esibire e da guardare.
Gli esercizi di push-up, sono in grado di tonificare i tricipiti, pettorali ed anche altri muscoli della nostra spalla. Insomma possiamo dire che è un vero e propri esercizio completo, per il benessere del nostro corpo. Il push-up, è un vero e proprio esercizio a corpo libero, proprio perché la base, prevede il non utilizzo di alcun attrezzo sportivo, che si potrà aggiungere, solo in un secondo momento, in degli esercizi specifici.

49

Iniziamo subito con la versione base del push –up, che è poi quella più diffusa, conosciuta e praticata da molti, che vogliono e desiderano rassodare le proprie braccia. Per eseguire la versione base dobbiamo indossare un abbigliamento sportivo e metterci a terra, distesi sul pavimento, con i nostri piedi ben fissati a terra. Le braccia dovranno sostenere il peso del nostro corpo. Si inizia il tutto, con le ginocchia poggiate a terra e pian piano dobbiamo cercare di alzarsi, facendo molta forza sulle braccia, che partiranno da una posizione distesa. Pian piano che ci alziamo, dobbiamo piegare le braccia e sollevare il corpo, per poi farlo ritornare al pavimento. Ripetiamo l’esercizio per almeno 5 serie da 15 piegamenti o push-up.

Continua la lettura
59

È bene però ricordare che questo esercizio, anche se molto diffuso, deve essere eseguito senza errori, per non compromettere la buona riuscita del tutto. Come prima cosa dobbiamo ricordare che la schiena deve essere ben tesa e non si deve mai tentare di inarcarla, per alleggerire la fatica. Ricordiamo anche di tenere le braccia un po’ più larghe rispetto alle spalle ed il collo allineato con il tronco.

69

Oltre alla variante classica dei push-up o piegamenti sulle braccia, è possibile eseguire delle variabili, che aumentano le difficoltà ed anche l’intensità dell’esercizio stesso. Per esempio analizziamo insieme il push-up che contenga al suo interno l’appoggio su una sola gamba. Questo esercizio non affatto semplice da eseguire, è consigliato a tutti coloro che sono molto pratici della base del push-up, in modo tale da poter incentivare la difficoltà.

79

In questo esercizio di push-up, il corpo è stabilizzato solo su tre punti, in quanto la seconda gamba non viene utilizzata, ma viene sollevata verso il soffitto di casa. E’ bene alternare le gambe, che devono essere sollevate, in maniera tale da poterle esercitare entrambe.
Eseguiamo sempre almeno 5 serie da 20 ripetizioni ognuna, cercando di aumentare le ripetizioni, solo una volta che saremo più pratici, nell'eseguire il push-up.
Dopo la fine dell'esercizio, è consigliabile eseguire sempre un po' di stretching, per rilassare i muscoli di braccia, gambe ed anche tronco.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguire il push-up, per tonificare le proprie braccia, è un modo per tenere allenate anche altre parti del nostro corpo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 modi diversi di fare i piegamenti sulle braccia

Mantenersi in forma è il modo migliore per avere una vita attiva, riuscire a sostenere le fatiche di ogni giorno e sentirsi bene con se stessi.Il modo migliore per allenarsi sarebbe quello di segnarsi in qualche palestra e farsi seguire da un personal...
Fitness

5 semplici esercizi per mantenersi in forma

"Mantenersi in forma" non è mai stato facile, si sa. Richiede infatti, grande impegno, costanza e notevoli sacrifici se si vogliono ottenere dei buoni risultati e che soprattutto durino nel tempo. Ecco quindi che davanti a questa prospettiva, la maggior...
Fitness

Come organizzare un workout quotidiano leggero ed efficace

Organizzare un leggero workout quotidiano è un metodo piuttosto efficace per mantenere in allenamento tutte le parti del corpo, in modo tale che l'intero fisico risulti sempre pronto a sostenere eventuali esercizi più intensi o, più semplicemente,...
Fitness

HIIT: tecniche per rimettersi in forma

La primavera è il periodo ideale per rimettersi in forma. Pertanto, adottare sane abitudini alimentari, bere due litri di acqua al giorno e praticare regolarmente del movimento. Passeggiate all'aperto, corsa, allenamento aerobico ed anaerobico garantiscono...
Fitness

5 esercizi push-up per i glutei

Tutti abbiamo desiderato almeno una volta di avere dei glutei scolpiti, un sedere che comandi le nostre gambe con un effetto sodo e vigoroso a prescindere dalla nostra età o sesso. In questa breve guida daremo un occhiata su come effettuare 5 esercizi...
Fitness

Come allargare le spalle: esercizi

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di allenamento. La zona specifica sulla quale ci concentreremo saranno le spalle, con una particolare finalità: quella di comprendere come allargare le spalle. Ci sono determinati esercizi che sono...
Fitness

Come sviluppare i tricipiti

Allenare il proprio corpo e mantenersi in forma è fondamentale per avere una vita sana e attiva. Molte persone per fare ciò si iscrivono in palestra seguendo i corsi proposti oppure rivolgendosi a qualche personal trainer. Per ogni gruppo muscolare...
Fitness

5 esercizi per definire i pettorali

L'estate è l'occasione giusta per scoprire il proprio fisico e mostrare agli altri i frutti di grande fatica. Il pettorali sono un aspetto importante per definire un corpo atletico e prestante e, per potenziare questa parte dell corpo, l'allenamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.