Come tonificare il corpo con il just pump

Tramite: O2O 18/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il just pump è un allenamento intensivo, basato su un metodo particolare, che riesce a porsi come ampiamente condizionante dal punto di vista muscolare. Con il just pump si possono bruciare fino a 400 calorie in un'ora e il fisico diventa scolpito. Agendo maggiormente sulla resistenza rispetto alla forza, si bruciano i grassi, si favoriscono l'aumento del metabolismo e l'incremento del tono muscolare. Vediamo insieme, nella guida che segue, come tonificare il corpo con il just pump.

25

Puntate sulla resistenza

Il just pump è un metodo di allenamento piuttosto intenso per quanto riguarda il condizionamento muscolare. Tuttavia richiede un impegno semplice per quel che concerne la coordinazione psicomotoria e l'apprendimento. Il tutto si basa sull'uso di facili combinazioni di movimenti, che vanno ripetute per un certo tempo. In questo modo si impara subito una lezione e ci si concentra sull'eseguire correttamente i movimenti e i carichi di lavoro. Il punto fondamentale di questa disciplina consiste nel basarsi non tanto sulla forza, ma sulla resistenza. Soltanto in questo modo si riesce a garantire l'aumento del metabolismo e l'incremento del tono muscolare, favorendo allo stesso tempo il dispendio di calorie e quindi di grassi.

35

Scegliete l'obiettivo

D'altronde il just pump prevede a questo scopo anche la messa in atto di programmi collaterali. Fra questi, dovete ricordare il just pump ATP, il just pilates e il just yoga. Nel primo caso si tende a lavorare più a livello cardiovascolare, mediante l'allenamento su una pedana instabile per la ricerca dell'equilibrio. Nel secondo caso l'obiettivo è rappresentato dal miglioramento della postura, della flessibilità e della coordinazione. In genere si eseguono esercizi a corpo libero. Con il just yoga si vuole raggiungere un benessere psicofisico, strutturato per mezzo dell'allungamento e della respirazione svolta in maniera efficace.

Continua la lettura
45

Concludete con lo stretching

Una lezione di just pump dura in genere 50 minuti. Ha inizio con il riscaldamento e poi va avanti con il sollevamento dei pesi. Quest'ultimo non avviene in maniera ingiustificata o generalizzata, ma interessa un determinato distretto muscolare. Si inizia con le braccia e le spalle, poi si passa al busto e infine vengono interessati i glutei e le gambe. Alla fine l'allenamento si conclude con lo stretching. Il tutto è svolto mediante l'accompagnamento musicale e tra un brano e l'altro si effettua una pausa, che consente al fisico di recuperare. I movimenti potrebbero sembrare simili a quelli del body building.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Tutto sul life pump

Nell'America del '98, è stata introdotto un programma di allenamento, semplice e divertente, chiamato Life Pump: una tecnica più o meno nuova, arrivata da pochissimi anni in Italia, che oltre a migliorare il tono muscolare, ricerca il giusto equilibrio...
Fitness

Come tonificare le braccia con lo yoga

Un fisico tonico ed asciutto garantisce benessere e salute. La disciplina rilassa la mente apportando numerosi benefici. Tuttavia, i movimenti lenti e perfettamente coordinati tonificano il corpo senza fatica. Pertanto, ecco una semplicissima e pratica...
Fitness

5 esercizi per tonificare le braccia

Le braccia sono composte da tre gruppi muscolari: i bicipiti, i tricipiti e quelli dell'avambraccio; ognuno dei quali assiste il corpo con il sollevamento, la trazione, la spinta e il trasporto. È necessario eseguire una serie di esercizi per tonificare...
Fitness

5 modi per tonificare i glutei in modo naturale

Quando non si fa spesso esercizio fisico e si sta molto tempo seduti su una sedia o su una poltrona, i glutei possono appiattirsi e diventare meno tonici. Per questo motivo è indispensabile allenare il proprio corpo, in modo tale da dare nuovamente una...
Fitness

Come tonificare e modellare gambe e polpacci in 4 mosse

Modellare e tonificare gambe e polpacci è fondamentale per mantenersi in forma. Gambe più agili e che si affaticano di meno sono un valido aiuto, soprattutto se durante la giornata si passano molte ore in piedi. Per raggiungere questi obiettivi non...
Fitness

Come tonificare i glutei con lo yoga

Quando sta per arrivare l'estate la maggior parte delle persone decide di andare in palestra. Generalmente si vogliono eliminare i chili di troppo per raggiungere il proprio peso ideale. Così facendo si ha la possibilità di fare bella figura quando...
Fitness

Come tonificare le gambe restando seduti

Le gambe sono uno tra gli elementi estetici più osservati e quindi criticati in particolar modo nelle donne. Per tali ragioni ogni donna ambisce ad avere cosce, caviglie e polpacci quanto più tonici ed affascinanti possibile. La dieta, ma sopratutto...
Fitness

Come tonificare i tricipiti utilizzando una bottiglia d'acqua

Anatomicamente, le braccia vengono sostenute dai deltoidi, i bicipiti ed i tricipiti. Un brusco calo di peso, come l'età e la scarsa attività fisica, comportano il rilassamento di questi muscoli. Le braccia perdono tono ed elasticità, diventando mollicce....